Advertisements

Gp Nurburgring: la diretta live

Si corre oggi la decima corsa in calendario per questo mondiale di Formula Uno. Siamo in Germania sul circuito del Nurburgring. La Ferrari dopo la prima vittoria stagionale nell’ultima corsa a Silverstone vorrebbe ripetersi, ma sarà difficile. La pole è di Webber con Hamilton e Vettel in seconda e terza posizione. Alonso partirà quarto, proprio a fianco della Red Bull campione del mondo. Sarà molto importante la partenza ma non solo poichè è prevista pioggia e le strategie di ogni scuderia potrebbero stravolgere la gara. Noi seguiremo il gran premio in diretta a partire dalle 14.00. Qui potete consultare la griglia di partenza.


La diretta live

Buongriono cari lettori. A Nurburgring, in  Germania, si corre il decimo appuntamento del mondiale diFormula 1. La corsa sta per iniziare. I semafori si spengono… PARTITI!!

1° giro: Ottima partenza di Hamilton che brucia Webber e si porta al comando, anche Fernando Alonso parte bene e sorpassa Vettel, perde una posiziona invece Massa, sorpassato da Nico Rosberg.

2°-3° giro: Erroraccio di Fernando Alonso che va largo e finisce sull’erba, venendo così sorpassato nuovamente da Sebastian Vettel.

3°-5° giro: Massa prova a sorpassare Rosberg, ma non vi riesce, stessa cosa succede ad Alonso con Vettel. Webber va velocissimo e prova ad avvicinarsi ad Hamilton.

5°-8° giro: Alonso attacca Vettel e  riece nel sorpasso! Buono il sorpasso di Frenando Alonso che si riporta così al terzo posto e si getta alla caccia di Webber ed Hamilton.

8°-10° giro: Vettel è in grande difficoltà. Ha fatto un brutto testacoda ed ora si trova tallonato da Rosberg e Massa. Il pilota della Red Bull potrebbe anche aver rovinato le gomme con quell’errore. Alonso guadagna terreno sui primi due, Heidefeld è il primo a ritirarsi dopo un incidente con Buemi.

10°-13° giro: Finalmente Massa reisce a sorpassare Rosberg. Bel sorpasso del ferrarista che si porta al quinto posto. Anche Webber sta provando il sorpasso su Hamilton e riesce a passarlo, ma solo per un attimo, perchè l’inglese non ci stà e lo stacca di nuovo, Alonso prova ad aproffittare del duello per avvicinarsi, Vettel è sempre più in crisi.

13°-15° giro: Fernando Alonso prova a sorpassare Webber, ma il pilota della Red Bull per ora resiste. I primi tre piloti sono molto vicini tra di loro, ma Webber rientra ai box, con lui Rosberg.

15°-17° giro: Hamilton ed Alonso si fermano ai box, Webber ne approfitta per sorpassare entrambi, intanto Massa ha sorpassato Sebastian Vettel e si ritrova provvisoriamente al primo posto.

17°-18° giro: Si ferma ai box anche Massa, e così Webber si riprende la prima piazza. Tentativo di sorpasso non riuscito di Alonso su Hamilton.

18°-21° giro: Webber guadagna sul duo di inseguitori formato da Hamilton e da Alonso. Massa è sempre davanti a Vettel, che però si è ripreso dopo la sosta ai box, e sembra poter avvicinarsi pericolosamente al ferrarista.

21°-24° giro: L’idolo di casa, Michael Schumacher, va in testa coda. Per lui la gara è ormai decisamente compromessa. Sempre Webber davanti ad Hamilton ed Alonso, Massa riesce a tenere a distanza Vettel.

24°-28° giro: Hamilton sta provando a guadagnare su Webber. Dietro di loro sempre invariate le posizioni, con Alonso terzo, Massa quarto, Vettel quinto e Rosberg sesto.

28°-31° giro: Si ferma ai box Webber ed è un pit-stop un po’ lento. Hamilton riprende la prima posizione, inseguito da Alonso.

31°-34° giro: Anche Hamilton si ferma ai box e rientra davanti a Webber, i due sono appaiati e si toccano, ma è Hamilton ad avere la meglio e riesce così a rimanere davanti al pilota della Red Bull. Sosta anche di Alonso. Velocisimi i meccanici della Ferrari, e lo spagnolo rimane davanti a tutti, ma solo per pochi istanti, perchè Hamilton lo brucia. L’inglese è ora in testa.

34°-35° giro: errore in frenata di Webber, che cercava di rimanere in scia di Alonso, ma ora ha perso terreno. Intanto Button passa Rosberg e si prende la sesta piazza.

35°-36° giro: Button aveva appena sorpassato Rosberg, ma viene appiedato da un problema idraulico e si ritira, mentre il suo compagno di squadra, Luis Hamilton, sta andando molto veloce ed aumenta il vantaggio su Alonso.

36°-38° giro: Minaccia di pioggia sugli ultimi giri della gara. In McLaren temono problemi idrauilici anche per Hamilton, e stanno monitorizzando la vettura dell’inglese.

38°-40° giro: Vettel guadagna su Massa, mentre Webber è in difficoltà e viene staccato da Alonso. Probabilmente le ultime strategie ai box decideranno la gara.

40°-42° giro: Si ferma  ai box per l’ultima sosta Sebastian Vettel: sosta molto veloce. Escono anche i meccanici Ferrari, si ferma Felipe Massa. Il ferrarista rimane davanti a Vettel.

42°-45° giro: Prima un errore di Vettel, poi un errore di Massa, ma le posizioni trai due rimangono invariate. Hamilton continua ad essere il leader della gara.

45°-48° giro: Vettel mette a segno il giro veloce e continua a tallonare Massa ma il ferrarista per ora lo controlla bene.

48°-52° giro: Hamilton sta perdendo terreno su Alonso e Webber. Probabilmente le gomme dell’inglese iniziano a faticare e di fatti ecco la sosta ai box. Hamilton rientra alle spalle di Alonso e Webber.

52°-53° giro: La gara si gioca ora. Fernando Alonso ha perso tempo nel secondo settore e così Hamilton e Webber provano ad approfittarne. Rientra lo spagnolo, Webber passa il ferrarista e lo fa anche Hamilton. Alonso ora al terzo posto.

53°-54° giro: Webber deve ancora effettuare l’ultima sosta ai box. Il pilota della Red Bull prova a mantenere le distanza sul velocissimo Hamilton prima del pit-stop.

54°-57° giro: Vettel prova invano il sorpasso su Felipe Massa. Attendiamo l’ultima sosta di Webber che arriva proprio ora. esce dai box il pilota della Red Bull, ma Hamilton ed Alonso sono davanti a lui!

58°-59° giro: Si devono fermare anche Vettel e Massa, che si giocheranno la quarta posizione ai box. Hamilton si avvia verso la vittoria della corsa.

Utlimo giro: Eccolo il pit-stop decisivo per il quarto posto. Vediamo chi tra Massa e Vettel avrà la meglio. Vettel è più veloce di Massa! Troppo lento il pit-stop del ferrarista. Sembra che i meccanici abbiano perso un dado rallentando le operazioni. Intanto Hamilton percorre le ultime curve della gara. Luis Hamilton vince il Gran Premio di Germania! Secondo posto per Fernando Alonso, terzo Webber, quarto Vettel, quinto Massa, sesto Sutil, settimo Rosberg.

Segui la Serie D in diretta su Facebook

Advertisements

Commenta

comments

About Andrea Izzo

Appassionato di calcio e di musica, ex nuotatore che si dilettava sui campetti di periferia cercando di imitare, con scarsi risultati, gli idoli Roberto Baggio e Manuel Rui Costa. Sin dalla sua nascita ho collaborato come redattore per Gamefox Network che mi ha fatto scoprire la passione per la scrittura e per il web.