Home / Calcio / Arresti domiciliari per Vittorio Cecchi Gori: accusa di bancarotta fraudolenta

Arresti domiciliari per Vittorio Cecchi Gori: accusa di bancarotta fraudolenta

L’ex presidente della Fiorentina Vittorio Cecchi Gori è stato posto agli arresti dimiciliari dal Comando Provinciale della Guardia di Finanza di Roma, come si apprende dall’ANSA. L’imprenditore, arrestato dalla Polizia Tributaria di Roma, è accusato di bancarotta fraudolenta a causa del fallimento di alcune società del Gruppo Cecchi Gori.

Advertisements

Commenta

comments

Su direttaradio