Home / Pallanuoto / Italia-Spagna 10-6: la diretta live

Italia-Spagna 10-6: la diretta live


Dalle ore 14,45 seguiremo qui la diretta live dei quarti di finale ai mondiali di pallanuoto di Shanghai 2011. Per continuare il sogno di una medaglia il settebello affronterà la Spagna.

La diretta live

ITALIA-SPAGNA 10-6

Buon pomeriggio a tutti da Andrea Izzo. Sono le 14.53 in Italia, le 20.53 in Cina. Inizierà tra pochissimo il quarto di finale maschile Italia-Spagna che noi seguiremo in diretta.

Squadre in acqua. Tutto pronto per l’inizio.

PRIMO TEMPO 2-1

-8.00- Vinciamo il primo sprint! Palla per noi che giochiamo in calottina bianca.

-5.36 – Ci prova Gallo dalla distanza ma palla che si stampa sul palo.

-3.51 – SIII! Felugo ci porta avanti! Quarto gol in questo mondiale per lui.

-3.03 – Pareggio immediato della Spagna che segna in superiorità.

-1.30 – E anche noi sfruttiamo al meglio la superiorità con la rete di Figlioli che col destro prende il palo interno e insacca. 2-1!

 

-0.12- Difendiamo molto bene grazie anche all’ottimo Tempesti!

Andiamo al primo riposo sul 2-1. Ma attenzione perchè se prendiamo il prossimo sprint abbiamo la doppia superiorità, dopo che due spagnoli hanno fatto fallo da espulsione a pochi secondi dal termine.

SECONDO TEMPO 3-3

-8.00- Si riprende a giocare e vinciamo lo sprint. Quindi doppia superiorità per noi.

-7.44- E andiamo in rete con una strana carambola. Tiro di Presciutti che finisce sul braccio di un avversario e poi in rete! Bene così!

-6.24- Bella girata del nostro centro boa Aicardi ma l’intervento del portiere spagnolo è super!

-5.50- Bella palombella di Figlioli dalla distanza ma palla sulla traversa.

-5.14 – Partita adesso che si fa molto veloce a causa anche degli errori di entrambe le squadre.

-4.46- Segna la Spagna con Marti. Palla che finisce sul palo e lentamente entra. Pochi riflessi in questo caso per Tempesti.

-4.20- E questa volta non basta Figlioli: una palombella delicata e dolce che si insacca scavalcando il portiere. Strepitosa.

-2.45- Si riporta sotto la Spagna con Perez: 4-3.

-1.30- Bel tiro di destro e torniamo avanti di due grazie a Figlioli!

-0.31- Concludiamo alto e permettiamo alla Spagna di ripartire in velocità.

-0.11 – Controfuga che ci costa gara con Garcia che segna il 5-4.

Finisce il secondo tempo. A metà gara siamo avanti 5-4.

TERZO TEMPO 3-1

-8.00- Palla vinta anche nel terzo tempo. Per adesso 3 su 3.

-6.12- Figlioli!!! Rete su passaggio di Presciutti!

-5.05 – Valentino Galloooooooo! 7-4 e che tiro! Palla che passa in uno spazio impossibile. Chiamato timeout adesso dalla Spagna.

-3.13- Sbaglia ancora la Spagna e possiamo ripartire.

-2.50 – Aicardi da sottoporta ci porta sull’8-4. Grandissimo il passaggio di Figlioli.

-2.25- Fernandez accorcia. Sfortunano Tempesti che vede la palla prima battere sulla traversa e poi sulle sue spalle prima di insaccarsi.

-2.18- Italia adesso in attacco e in superiorità, ma Giorgetti affretta la conclusione che si stampa sul palo.

-1.01- Ci prova dalla distanza Felugo proprio sulla sirena ma la palla va sul palo. Sull’azione successiva riguadagnamo palla.

-0.02- Doppia superiorità per la Spagna ma Tempesti è super e para.

Finisce il terzo tempo: ci si appresta ad iniziare l’ultimo con un vantaggio di tre reti.

QUARTO TEMPO 2-1

-8.00- Ultimo tempo e quarta palla vinta su quattro.

-5.08- Non succede niente in questo tempo. Meglio per noi.

-4.37- Ed eccolo Presciutti che la mette nell’angolo opposto! Si va a più 4! Dito in bocca per Presciutti che esulta così.

-2.17- Gioco momentaneamente fermo poichè c’è un problema con il tabellone che segnala i 30 secondi. Si è bloccato.

-2.17- Ecco che si riprende a giocare: espulsione per Aicardi che commette il secondo fallo. Al prossimo è fuori definitivamente.

-1.39- Accorcia la Spagna. Tiro dalla distanza che si stampa sul palo, ma è pronto sottoporta il centroboa spagnolo che segna.

-1.12 – SIIIIIIIII Pietro Figlioli insacca il 10-6. E’ quasi fatta con il quarto gol di oggi di Figlioli.

-0.47- E’ fatta!! guadagnamo palla! E’ fatta!!

-0.14- In un colpo solo siamo nelle quattro migliori al mondo e otteniamo il pass per le Olimpiadi di Londra 2012!

E’ finita! Strapazziamo la Spagna per 10-6 e approdiamo alle semifinali. Restiamo in corsa per una medaglia ma abbiamo già un traguardo importantissimo: Londra 2012.

E adesso ci attende la Croazia in semifinale. Nell’altra gara invece sarà Ungheria-Serbia.

E’ tutto per oggi! L’appuntamento però è ogni giorno con i mondiali di nuoto, sempre qui su direttaradio.it! Domani ore 10.50 Italia-Grecia, semifinale femminile. Non mancate!

Advertisements

Commenta

comments

Su Andrea Izzo

Appassionato di calcio e di musica, ex nuotatore che si dilettava sui campetti di periferia cercando di imitare, con scarsi risultati, gli idoli Roberto Baggio e Manuel Rui Costa. Sin dalla sua nascita ho collaborato come redattore per Gamefox Network che mi ha fatto scoprire la passione per la scrittura e per il web.