Wednesday , 18 October 2017
Breaking News

Diretta mondiali nuoto Shanghai 29/7: Federica Pellegrini rinuncia agli 800

29/7/2011: sesta giornata di nuoto ai mondiali di Shanghai 2011 (qui tutto il programma). Seguiremo tutte le gare con una lunga diretta a partire dalla mattinata.

Le batterie sono dalle 3 alle 5 circa. Noi vi daremo i risultati degli azzurri in mattinata per poi seguire in diretta tutte le finali, a partire dalle ore 12.00.

Clou della giornata per noi: la finale dei 200 dorso con Ranfagni (sesto tempo a sorpresa) e le batterie degli 800 con Federica Pellegrini se deciderà di partecipare. Poi alle 10 naturalmente vi invitiamo a seguire in diretta con noi Italia-Russia, valida per la medaglia di bronzo del torneo di pallanuoto femminile.

Ecco programma orario e italiani in gara

03:00 Nuoto 4×200 stile libero Batterie M Italia
03:00 Nuoto 50 stile libero Batterie M Dotto-Orsi
03:00 Nuoto 800 stile libero Batterie F
03:00 Nuoto 200 dorso Batterie F
03:25 Nuoto 50 farfalla Batterie F Gemo
03:38 Nuoto 100 farfalla Batterie M Benatti

Risultati batterie

Niente 800 per Federica Pellegrini. L’azzurra chiude anticipatamente il suo Mondiale, portando a casa due preziosissimi ori nei 200 e nei 400 s.l.

Il quartetto Maglia, Magnini, Belotti e Pizzetti si qualifica per la finale nella 4×200 stile libero con il 5° tempo (7’12”18). Nei 50 s.l. semifinale raggiunta per Dotto (12° in 22”25) e per il primatista italiano Marco Orsi (7° in 22”16).

Sfortunata la padovana Elena Gemo, prima delle non qualificate nei 50 farfalla. Il suo 26”86 è il 17° tempo e manca le semifinali per soli tre centesimi. Elimnato Benatti nei 100 farfalla maschili, giunto 29° con  53”38.



PROGRAMMA DELLE FINALI

12:00 Nuoto 200 dorso Finale M Ranfagni
12:00 Nuoto 200 dorso Semifinali F
12:00 Nuoto 50 farfalla Semifinali F
12:00 Nuoto 200 rana Finale M
12:00 Nuoto 50 stile libero Semifinali M Orsi-Dotto
12:00 Nuoto 100 stile libero Finale F
12:00 Nuoto 100 farfalla Semifinali M
12:00 Nuoto 200 rana Finale F
12:00 Nuoto 4×200 stile libero Finale M Italia
La diretta live delle finali

Buongiorno a tutti. Eccoci collegati per la diretta dei mondiali di nuoto di quest’oggi. Tante le gare dove sono impegnati i nostri.

Si parte con la finale dei 100metri stile libero femminili. Partite! Halsall in corsia 4. Coughlin in corsia 1. Ai 50metri 25’44 della Heemskerk. E vanno a vincere in 53”45 la Ottesen e la Herasimenia!

Ecco i risultati:

E adesso la prima finale con un italiano: 200 dorso maschili con Sebastiano Ranfagni in corsia 7.

Atleti in acqua, pronti per la partenza. Partiti! 26”66 di Lochte ai 50 metri. Non bellissima la partenza di Ranfagni che passa in 27”73. Lochte, Clary, Irie ai 100. Si entra negli ultimi 50. Progressione di Lochte che è ha fatto il vuoto. Si lotta solo per l’argento. Vince l’americano Lochte. Chiude settimo Ranfagni in 1’57”49.

Semifinali dei 50 stile libero uomini. Ci sono Dotto e Orsi.

Prima semifinale al via. Subito i nostri. Ottima reazione di Orsi in 0.61, Dotto in 0.66. Vince Adrian in 21”94, secondo Dotto in 21”97, quinto Orsi in 22”13

E adesso la seconda con il brasiliano Cielo. Vince il brasiliano Fratus in corsia 1 in 21”76 e secondo Cielo in 21”79.

In attesa dei risultati complessivi possiamo già dire che Dotto è in finale, mentre non ci riesce Orsi.

E dopo la cerimonia di premiazione dei 200 dorso maschili, si torna alle gare con la finale dei 200 rana femminili.

Ai 100 metri passa in testa Rebecca Soni in 1’08”05. Vince proprio la Soni in 2’21”47. Argento per la Efimova in 2’22”22. Bronzo per la Maccbone.

Ecco i risultati

Semifinale dei 100 farfalla uomini. Nella seconda ci sarà Phelps.

Per l’americano 51”47. Ecco i qualificati alla finale:

Ecco le qualificate alla finale dei 200 dorso femminili.

Ed eccoci alla finale dei 200 rana maschili. Kitajima con il miglior tempo in corsia 4.

Partiti! Titenis in 28”51 ai 50 metri passa per primo al di sotto del record mondiale di 4 decimi. Passa Kitajima ai 100 in 1’01”40 ancora sotto al record del mondo. Ancora il giapponese ai 150metri. Incredibile Kyurta rimonta e a 5 metri passa al comando. E’ scoppiato il giappone e vince Kyurta. Secondo Kitajima. Grandissima delusione per il giapponese che è letteralmente crollato negli ultimi metri.

2’08”41  per Kyurta. Ecco il vantaggio che aveva Kitajima a 20 metri dall’arrivo.

Ecco i risultati:

E adesso la finale più attesa: la 4×200 stile maschile con l’Italia in corsia 2.

Partiti. Primo frazionista Maglia. 1’48”57 per Maglia. Adesso Magnini. 1’47”54 per Filippo. Siamo ultimi. Ultima frazione: è testa a testa Usa-Francia. Per l’Italia c’è Pizzetti. E Lochte prende il largo! Vincono gli Stati Uniti davanti a Francia e Cina. Ottava l’Italia.

Advertisements

Commenta

comments

About Luca Landoni

Giornalista pubblicista iscritto all'ODG Lombardia, mi occupo di sport, musica, spettacolo, politica, gossip e cultura: insomma, tutto e il contrario di tutto. Amante degli sport olimpici e del calcio minore. Ho praticato calcio, tennis, atletica leggera, tiro con l'arco e Pokemon GO. Milanese emigrato, vivo in Trentino. Contatto: info@direttaradio.it