Home / Calcio / Napoli-Barletta. La diretta live

Napoli-Barletta. La diretta live

Continua la preparazione il Napoli di Mazzarri che oggi alle ore 16.30 sarà impegnato a Dimaro contro il Barletta nel primo test più impegnativo di questa fase della stagione. Noi seguiremo la partita in diretta.

CRONISTA Daniele Sidonio STADIO
RADIOCRONACA ARBITRO
FORMAZIONI UFFICIALI

NAPOLI (3-4-2-1): Rosati; Grava, Rinaudo, Ruiz; Mannini, Donadel, Cigarini, Aronica; Dezi, Bogliacino; Mascara. All.: Mazzarri. A disposizione: Colombo, Fernandez, Cannavaro, Britos, Maggio, Dossena, Inler, Dzemaili, Hamsik, Santana, Lucarelli, Allegra, Insigne.

BARLETTA (4-3-3): Sicignano, Guerri, Angeletti, Menicozzo, Pisani, Crescente, Hanine, Cerone, Di Gennaro, Franchini, Mazzeo. All.:Cari. A disposizione: Pane, Lautaro, Caggianelli, Caputo, Ferrara, Infantino, Masiero, Schetter

NAPOLI

2-0

BARLETTA

MARCATORI AMMONITI ESPULSI SOSTITUZIONI
 53′ Dezi (N)  72′ Rinaudo (N)  45′ Colombo (N) per Rosati (N)
 85′ Hamsik (N)  75′ Cannavaro (N) e Fernandes (N) per Ruiz e Grava (N) (N)





PRIMO TEMPO
 Buon pomeriggio da Daniele Sidonio. Tra poco seguiremo insieme l’amichevole tra Napoli e Barletta. Seconda uscita per il Napoli di Mazzarri.
 0′  Arbitra il signor Bellutti di Trento. Partiti!
 5′  Un paio di tentativi prima di Dezi poi di Mannini dalle fasce, ma il Barletta non corre particolari pericoli.
 11′  Il Barletta fa fatica a sviluppare gioco.
 15′  Occasione Napoli! Dezi stop e tiro al volo al limite dell’area, palla che esce fuori di poco.
 21′  Spinge parecchio Mannini sulla fascia destra, è tra i più attivi.
 24′  Con Dezi-Mascara-Bogliacino tridente offensivo al Napoli manca un riferimento in area di rigore.
 26′  Sfiora il gol il Napoli! Mascara serve Bogliacino che sbaglia completamente la conclusione però.
 40′  Meglio il Barletta ora. Punizione dai 30 metri parata facilmente da Rosati.
 45′  Termina il primo tempo a Dimaro. Napoli-Barletta 0-0. Napoli che fa bene metà tempo senza trovare il gol, poi soffre un po’ il ritorno dei pugliesi. A tra poco per la ripresa.

SECONDO TEMPO
 45′  Comincia il secondo tempo di Napoli-Barletta. Nessun cambio per Mazzarri.
 45′  Primo cambio partenopeo: fuori Rosati dentro Colombo.
 52′  Occasioni da una parte e dall’altra: prima Schetter salta Ruiz e sfiora il vantaggio per il Barletta, poi Dezi che si libera bene in area il cui tiro viene deviato in corner per il Napoli.
 53′  NAPOLI IN VANTAGGIO!!!! Proprio Dezi su azione d’angolo su sponda di Rinaudo batte il portiere del Barletta.
 56′  Girandola di cambi per Mazzarri: fuori Donadel e Aronica dentro Dzemaili e Dossena. Poi Mascara lascia il posto a Santana.
 64′  Più tranquillo Mazzarri dopo che i suoi hanno sbloccato la partita.
 66′  Cambia ancora il Napoli: dentro Inler, Hamsik, Maggio e Lucarelli per Bogliacino, Cigarini, Mannini e Dezi.
 70′  Molto alta la difesa del Barletta, pescati un paio di volte in fuorigioco Dossena e Lucarelli.
 72′  Fallo di Rinaudo su Infantino, giallo per il centrale partenopeo. La punizione non porta pericoli alla porta di Colombo.
 75′  Angeletti chiuso al limite dell’area, poi lancio per Lucarelli pescato ancora in fuorigioco.
 78′ Dopo tutti i cambi ecco il nuovo Napoli: Colombo, Cannavaro Fernandes Britos, Maggio Dzemaili Inler Dossena, Lucarelli Hamsik Santana.
 80′  Lancio per Infantino che sbaglia completamente il tiro al volo.
 83′  Percussione di Hamsik, stoppato in maniera dura da Crescente. Rimane per qualche secondo a terra lo slovacco.
 85′  Sempre Napoli in avanti.
 85′  RADDOPPIO DEL NAPOLI!!!! Ancora su corner di Santana svetta lo slovacco che batte Pane e fa 2-0 su sponda aerea di Lucarelli.
 87′  Inler pesca in area di rigore Lucarelli, ma il destro al volo è da dimenticare.
 90′  Finisce qui! Napoli batte Barletta 2-0. I gol entrambi nella ripresa quando sono entrati i vari titolari; tra i giovani bene Dezi autore del gol del vantaggio. Un buon Barletta soprattutto nel primo tempo in cui ha sfiorato più volte il gol.

 

Advertisements

Commenta

comments

Su Andrea Izzo

Appassionato di calcio e di musica, ex nuotatore che si dilettava sui campetti di periferia cercando di imitare, con scarsi risultati, gli idoli Roberto Baggio e Manuel Rui Costa. Sin dalla sua nascita ho collaborato come redattore per Gamefox Network che mi ha fatto scoprire la passione per la scrittura e per il web.