Advertisements

Fondo: brillante secondo posto per Pellegrino nel Tour de Ski

L’azzurro Federico Pellegrino torna sul podio nella sprint di Val Monastero alle spalle del norvegese Krogh. Kikkan Randall impressionante fra le donne.

Il Tour de Ski arriva per la prima volta in val Monastero, situata nel canton Grigioni a poca distanza dal Sudtirolo. Siamo a casa di Dario Cologna che ha attirato un pubblico foltissimo e molto caldo.

Percorso che si sviluppa su due giri di circa 800 metri con falsopiano in avvio, uno strappo severo e quindi una veloce e tortuosa discesa che riporta al rettilineo d’arrivo, breve e in leggera salita.

Un tracciato molto duro, che avvantaggia gli uomini di classifica e dotati di maggior fondo, i quali riescono a competere con gli sprinter.

Steira, Kowalczyk, Kalla e anche Johaug riescono a passare senza problemi il turno dei quarti di finale, un turno dominato da una Kikkan Randall una spanna sopra a tutte. Quinta di batteria e 21a finale l’azzurra Debertolis.

Nelle semifinali Randall spadroneggia, mentre Østberg rallenta platealmente per far passare la compagna di squadra Steira, in buona posizione per la classifica generale. Una manovra spiacevole, ma che si rivela ininfluente perché Østberg viene ripescata. La seconda semifinale è molto più avvincente e premia Kalla e Weng, che superano in volata Kowalczyk e la escludono dalla finale; più indietro Johaug, che comunque perde meno terreno del previsto.

Tra gli uomini dei 5 italiani presenti nei quarti solo Pellegrino accede alla semifinale; Hofer, che era al comando della sua batteria, cade a 200 metri dall’arrivo, permettendo così il passaggio del leader Vylegzhanin, mentre Pasini, Di Centa e Scola fanno il possibile ma mancano il passaggio del turno. Il favorito, lo svedese Jönsson, cade a metà gara ma rientra in gruppo grazie all’aiuto di Hellner e allo sprint riesce a qualificarsi. Bene Cologna, mentre escono Legkov, Poltoranin e Cernousov tra gli uomini di classifica.

In semifinale esce Northug, che opta per una tattica attendista ed è nettamente battuto dagli svedesi Jönsson e Halfvarsson, mentre Cologna e Pellegrino si qualificano con sicurezza seguiti dal canadese Valjas e dal norvegese Krogh.

Nella finale femminile Randall subito avanti su Østberg e Weng; la statunitense mantiene un ritmo elevato e non si lascia avvicinare, allungando sulla salita del secondo giro e staccando già a un minuto dal traguardo tutte le avversarie. Grande selezione sul percorso troppo lungo per le donne e prime tre posizioni immutate fino alla fine, con due norvegesi sul podio a oltre 8 secondi dalla vincitrice Randall. Østberg questa volta non rallenta e conquista un valido secondo posto davanti alla giovene Weng, mentre le donne di classifica, Steira e Kalla, si accontentano degli ultimi due piazzamenti.

Finale uomini con Valjas e Krogh al comando. Il canadese cambia tattica dopo aver giocato d’attesa nei turni precedenti. Pellegrino e Cologna si avviano in coda e cercano alla fine del primo giro di riportarsi avanti, preceduti da Jönsson. A metà gara allunga Krogh che prende in testa la salita, seguito Colgona, Valjas e Pellegrino che sulla rampa scatta e affianca Cologna, il quale poco dopo inciampa in un cilindro che segnala il bordo pista e cade. Più indietro i due svedesi si sono ostacolati e sono rimasti indietro.

Krogh fugge in discesa inseguito da Pellegrino, che si gira per controllare la situazione. In rettilineo non cambia nulla e il 22enne Krogh si impone davanti al coetaneo Pellegrino, che ritrova finalmente il podio e conferma le ottime impressioni mostrate in Canada due settimane fa. Per Cologna niente podio, ma un quarto posto che lo riporta a contatto del leader Vylegzhanin in vista della lunga quarta tappa da Cortina a Dobbiaco di giovedì. Subito dietro di loro va a collocarsi Northug.

Risultati

Tour de Ski, terza tappa

Tschierv (Svizzera), 1 gennaio 2013

Donne

1 RANDALL Kikkan USA
2 OESTBERG Ingvild Flugstad NOR
3 WENG Heidi NOR
4 KOLB Hanna GER
5 STEIRA Kristin Stoermer NOR
6 KALLA Charlotte SWE
7 KOWALCZYK Justyna POL
8 HERRMANN Denise GER
9 JEAN Aurore FRA
10 JOHAUG Therese NOR
11 SARASOJA-LILJA Riikka FIN
12 VAN DER GRAAFF Laurien SUI
13 JACOBSEN Astrid Uhrenholdt NOR
14 WIKEN Emma SWE
15 SMUTNA Katerina AUT
16 FABJAN Vesna SLO
17 DIGGINS Jessica USA
18 BROOKS Holly USA
19 KOROSTELEVA Natalia RUS
20 ZELLER Katrin GER
21 DEBERTOLIS Ilaria ITA
22 RINGWALD Sandra GER
23 ROPONEN Riitta-Liisa FIN
24 AYMONIER Celia FRA
25 STEPHEN Elizabeth USA
26 KYLLOENEN Anne FIN
27 CEBASEK Alenka SLO
28 OEBERG Jennie SWE
29 DOTSENKO Anastasia RUS
30 TCHEKALEVA Yulia RUS

Coppa del mondo

1 KOWALCZYK Justyna POL 640
2 RANDALL Kikkan USA 600
3 BJOERGEN Marit NOR 450
4 KYLLOENEN Anne FIN 396
5 JOHAUG Therese NOR 365
6 STEIRA Kristin Stoermer NOR 346
7 SKOFTERUD Vibeke W NOR 306
8 WENG Heidi NOR 290
9 HERRMANN Denise GER 266
10 FALLA Maiken Caspersen NOR 250

Classifica Tour de Ski dopo 3 tappe

1. KOWALCZYK Justyna POL

2. JOHAUG Therese NOR a 50″

3. STEIRA Kristin Stoermer NOR a 1’00”

4. HERRMANN Denise GER a 1’05”

5. RANDALL Kikkan USA a 1’18”

Coppa sprint

1 RANDALL Kikkan USA 256
2 FALLA Maiken Caspersen NOR 180
3 OESTBERG Ingvild Flugstad NOR 149
4 HERRMANN Denise GER 125
5 KYLLOENEN Anne FIN 103
6 BRUN-LIE Celine NOR 90
7 INGEMARSDOTTER Ida SWE 89
9 KOWALCZYK Justyna POL 74
8 VISNAR Katja SLO 74
10 DOTSENKO Anastasia RUS 73

Uomini

1 KROGH Finn Haagen NOR
2 PELLEGRINO Federico ITA
3 VALJAS Len CAN
4 COLOGNA Dario SUI
5 HALFVARSSON Calle SWE
6 JOENSSON Emil SWE
7 HELLNER Marcus SWE
8 NORTHUG Petter jr. NOR
9 NEWELL Andrew USA
10 VYLEGZHANIN Maxim RUS
11 MUSGRAVE Andrew GBR
12 HARVEY Alex CAN
13 POLTORANIN Alexey KAZ
14 CHERNOUSOV Ilia RUS
15 KERSHAW Devon CAN
16 JAKS Martin CZE
17 TRITSCHER Bernhard AUT
18 CHEBOTKO Nikolay KAZ
19 LEGKOV Alexander RUS
20 PASINI Fabio ITA
21 HOFER David ITA
22 DARRAGON Roddy FRA
23 DI CENTA Giorgio ITA
24 SCOLA Fulvio ITA
25 STAREGA Maciej POL
26 LINDBLAD Anton SWE
27 PERL Curdin SUI
28 GOALABRE Paul FRA
29 EINARSSON Snorri NOR
30 SEMENOV Michail BLR

Coppa del mondo

1 NORTHUG Petter jr. NOR 458
2 JOENSSON Emil SWE 403
3 VYLEGZHANIN Maxim RUS 360
4 POLTORANIN Alexey KAZ 325
5 ROETHE Sjur NOR 320
6 COLOGNA Dario SUI 308
7 LEGKOV Alexander RUS 276
8 CHERNOUSOV Ilia RUS 276
9 SUNDBY Martin Johnsrud NOR 263
10 HELLNER Marcus SWE 259

Classifica Tour de Ski dopo 3 tappe

1. VYLEGZHANIN Maxim RUS

2. COLOGNA Dario SUI a 2″

3. NORTHUG Petter jr. NOR a 9″

4. HARVEY Alex CAN a 27″

5. LEGKOV Alexander RUS a 28″

 

Coppa sprint

 

1 JOENSSON Emil SWE 262
2 KRIUKOV Nikita RUS 132
3 GLOEERSEN Anders NOR 130
4 NEWELL Andrew USA 122
5 PETERSON Teodor SWE 110
6 PETUKHOV Alexey RUS 101
7 PELLEGRINO Federico ITA 89
9 VALJAS Len CAN 79
8 BRANDSDAL Eirik NOR 79
10 NORTHUG Petter jr. NOR 76

Segui la Serie D in diretta su Facebook

Advertisements

Commenta

comments

About A. Grilli (Kraut)