Fondo: volata di Northug, Kowalczyk perde terreno

Dopo 4 tappe Tour de Ski ancora tutto da giocare, con Northug, Cologna e i russi Legkov e Vylegzhanin vicinissimi e Justyna Kowalczyk che concede alle rivali parecchio del tempo guadagnato

Comincia la seconda fase del Tour de Ski, con 4 tappe in 4 giorni in terra italiana che porteranno fino all’Alpe Cermis domenica pomeriggio.

Oggi in programma le frazioni più lunghe, con la spettacolare 35 km. maschile da Cortina a Dobbiaco e la 15 km. femminile in circuito a Dobbiaco, entrambe in tecnica libera.

Si parte in base alla classifica dopo 3 tappe, fondamentale ritrovarsi all’interno di gruppi per poter sfruttare le scie e suddividere il lavoro con altri atleti.

Gli uomini partono con distacchi già sensibili che hanno ridotto a 5 i pretendenti al successo finale. Vylegzhanin, Cologna e Northug vengono subito ripresi da Legkov e Harvey, autori di una partenza svelta che permette loro di recuperare i quasi 30 secondi di ritardo allo start. I 5 battistrada collaborano più o meno equamente, fatta eccezione per Harvey che dopo una dozzina di chilometri cede, poi rientra e quindi si stacca definitivamente, venendo ripreso dal gruppetto degli inseguitori tirato in prevalenza da Hellner.

Seconda metà di gara senza storia, se non per gli splendidi panorami di boschi e montagne circostanti, con le tre cime di Lavaredo a svettare verso il cielo. Negli ultimi chilometri i fuggitivi rallentano leggermente, permettendo agli inseguitori di recuperare una ventina di secondi, per preparare lo sprint finale che attribuisce abbuoni di 15, 10 e 5 secondi ai primi 3. Northug parte lungo e ha facilmente la meglio su Legkov e Cologna.

Ottima impressione per tutti e 4 i candidati alla vittoria finale, con la migliore operazione compiuta da Legkov, rientrato pienamente in corsa. Domani si torna alla tecnica classica con una 5 km. esplosiva.

Dietro ai favoriti, Hellner e Bauer mantengono costante il distacco; grande prova del vincitore della sprint, Krogh, che risale al 9° posto. Per quanto riguarda gli italiani, buon recupero di Di Centa, che chiude nel folto gruppo di Krogh, mentre perde terreno Nöckler, ripreso da Checchi. Clara si è probabilmente risparmiato per le prossime tappe.

La gara femminile vede Justyna Kowalczyk partire tutta sola, inseguita da Johaug e steira, su cui rinviene subito Herrmann. Johaug recupera gradatamente secondi, mentre da dietro si scatena Charlotte Kalla, che si riporta su Steira e se la trascina all’inseguimento della stessa Johaug. Alle loro spalle Herrmann è raggiunta da Jacobsen, Randall e Kyllönen.

Dopo metà gara Kalla e Steira si riportano su Johaug e proseguono nell’inseguimento a una Kowalczyk un po’ in difficoltà, che sul traguardo mantiene solamente 18 secondi su una straordinaria Kalla, che recupera oltre 1 minuto alla polacca. Johaug e Steira rientrano ugualmente in corsa per il Tour, come pure le 4 inseguitrici che chiudono a 44 secondi. Le azzurre Agreiter e De Martin Topranin recuperano posizioni entrando tra le prime 30.

Risultati

Tour de Ski, 4^ tappa – 3 gennaio 2013

35 km. maschile ad inseguimento tecnica libera Cortina – Dobbiaco

1 NORTHUG Petter jr. NOR 1:16:32.7
2 LEGKOV Alexander RUS 1:16:33.4
3 COLOGNA Dario SUI 1:16:33.6
4 VYLEGZHANIN Maxim RUS 1:16:34.3
5 CHERNOUSOV Ilia RUS 1:17:58.4
6 HARVEY Alex CAN 1:17:58.5
7 HELLNER Marcus SWE 1:18:00.0
8 BAUER Lukas CZE 1:18:00.5
9 KROGH Finn Haagen NOR 1:18:19.0
10 PERL Curdin SUI 1:18:19.8
11 JAPAROV Dmitriy RUS 1:18:20.4
12 KERSHAW Devon CAN 1:18:20.5
13 ANGERER Tobias GER 1:18:20.7
14 HALFVARSSON Calle SWE 1:18:20.8
15 GJERDALEN Tord Asle NOR 1:18:20.9
16 BESSMERTNYKH Alexander RUS 1:18:21.2
17 OLSSON Johan SWE 1:18:21.6
18 FILBRICH Jens GER 1:18:21.7
19 RICHARDSSON Daniel SWE 1:18:22.4
20 TURYSHEV Sergey RUS 1:18:22.4
21 BABIKOV Ivan CAN 1:18:22.8
22 DI CENTA Giorgio ITA 1:18:23.3
23 VALJAS Len CAN 1:18:31.7
24 POLTORANIN Alexey KAZ 1:18:33.8
25 DOTZLER Hannes GER 1:20:40.6
26 NOECKLER Dietmar ITA 1:20:41.1
27 CHECCHI Valerio ITA 1:20:41.2
28 REICHELT Tom GER 1:20:41.4
29 LARKOV Andrey RUS 1:20:41.9
30 FISCHER Remo SUI 1:20:42.0

Coppa del mondo

1 NORTHUG Petter jr. NOR 508
2 JOENSSON Emil SWE 403
3 VYLEGZHANIN Maxim RUS 400
4 COLOGNA Dario SUI 351
5 POLTORANIN Alexey KAZ 332
6 LEGKOV Alexander RUS 322
7 ROETHE Sjur NOR 320
8 CHERNOUSOV Ilia RUS 313
9 HELLNER Marcus SWE 291
10 SUNDBY Martin Johnsrud NOR 263

Coppa di distanza

1 ROETHE Sjur NOR 280
2 LEGKOV Alexander RUS 238
3 NORTHUG Petter jr. NOR 232
4 HELLNER Marcus SWE 215
5 VYLEGZHANIN Maxim RUS 214
6 COLOGNA Dario SUI 211
7 CHERNOUSOV Ilia RUS 205
8 BELOV Evgeniy RUS 201
9 MANIFICAT Maurice FRA 191
10 SUNDBY Martin Johnsrud NOR 183

15 km. femminile ad inseguimento tecnica libera Dobbiaco

1 KOWALCZYK Justyna POL 37:15.1
2 KALLA Charlotte SWE 37:33.4
3 JOHAUG Therese NOR 37:33.8
4 STEIRA Kristin Stoermer NOR 37:34.3
5 KYLLOENEN Anne FIN 37:58.2
6 HERRMANN Denise GER 37:58.4
7 JACOBSEN Astrid Uhrenholdt NOR 37:59.1
8 RANDALL Kikkan USA 37:59.4
9 LAHTEENMAKI Krista FIN 38:40.9
10 WIKEN Emma SWE 38:41.2
11 WENG Heidi NOR 38:42.2
12 ROPONEN Riitta-Liisa FIN 38:42.8
13 ZELLER Katrin GER 38:43.4
14 TCHEKALEVA Yulia RUS 38:56.1
15 NISKANEN Kerttu FIN 39:18.2
16 SMUTNA Katerina AUT 39:32.6
17 SHEVCHENKO Valentina UKR 39:33.9
18 HAAG Anna SWE 39:49.1
19 STEPHEN Elizabeth USA 39:54.7
20 SAARINEN Aino- Kaisa FIN 40:23.9
21 SARASOJA-LILJA Riikka FIN 40:33.4
22 JEAN Aurore FRA 40:43.4
23 IVANOVA Julia RUS 41:01.9
24 DE MARTIN TOPRANIN Virginia ITA 41:01.9
25 MEDVEDEVA Polina RUS 41:02.9
26 AGREITER Debora ITA 41:04.0
27 DIGGINS Jessica USA 41:10.4
28 RINGWALD Sandra GER 41:12.2
29 IKSANOVA Alija RUS 41:16.3
30 KUZIUKOVA Olga RUS 41:39.8

Coppa del mondo

1 KOWALCZYK Justyna POL 690
2 RANDALL Kikkan USA 630
3 BJOERGEN Marit NOR 450
4 KYLLOENEN Anne FIN 433
5 JOHAUG Therese NOR 408
6 STEIRA Kristin Stoermer NOR 386
7 WENG Heidi NOR 314
8 SKOFTERUD Vibeke W NOR 306
9 HERRMANN Denise GER 300
10 FALLA Maiken Caspersen NOR 250

Coppa di distanza

1 KOWALCZYK Justyna POL 456
2 STEIRA Kristin Stoermer NOR 285
3 RANDALL Kikkan USA 284
4 KYLLOENEN Anne FIN 282
5 JOHAUG Therese NOR 275
6 SKOFTERUD Vibeke W NOR 234
7 BJOERGEN Marit NOR 200
8 HERRMANN Denise GER 175
9 KALLA Charlotte SWE 166
10 SHEVCHENKO Valentina UKR 142

Advertisements

Commenta

comments

About A. Grilli (Kraut)