Home / Sport invernali / Fondo: Kowakczyk fa il vuoto; bis di Poltoranin e Di Centa grande quarto

Fondo: Kowakczyk fa il vuoto; bis di Poltoranin e Di Centa grande quarto

Justyna Kowalczyk porta a oltre 2 minuti il vantaggio alla vigilia dell’ultima tappa e opziona il Tour de Ski, mentre restano 4 uomini in lotta con Northug in crisi. Grande gara di Giorgio Di Centa

Una gara a testa bassa dal primo all’ultimo metro senza guardarsi alle spalle, questo l’atteggiamento di Justyna Kowalczyk nella 10 km. tecnica classica di oggi in Val di Fiemme. L’obiettivo di partire con almeno 2 minuti di vantaggio nell’ultima tappa di domani, con la scalata all’Alpe Cermis, è stato raggiunto dalla polacca, assolutamente inavvicinabile quando si gareggia con gli sci paralleli, anche in una gara disputata in condizioni particolari, con una temperatura di ben 12 gradi.

Grande battuta della giornata la svedese Kalla, arresasi subito e giunta al traguardo diciottesima; Therese Johaug ha invece provato a resistere alla vincitrice, che è passata prima anche ai due sprint intermedi, ma negli ultimi 4 chilometri ha ceduto accumulando un passivo di 41 secondi. Meglio di lei Steira, seconda e molto convincente, e Lähteenmäki, capace di gestire al meglio lo sforzo.

Discreta la prova di Virginia De Martin, sedicesima dopo aver lottato per le prime 10 posizioni.

Kowalczyk ha ora ben 2’08” su Johaug, che dovrà superarsi nella scalata di domani per raggiungerla; subito dietro di lei Steira, che potrebbe collaborare nei primi chilometri. Oltre i 3 minuti le altre.

Nella gara maschile clamorosa crisi di Petter Northug, che dopo aver gigioneggiato al primo sprint intermedio si ritrova in difficoltà sulla salita del secondo giro, dopo 6 km. e un tentativo di fuga di Bauer.

Hellner e i russi Vylegzhanin e Legkov si portano all’attacco, mentre Northug si aggrappa alle posizoni di coda del gruppo e trova un aiuto dal compagno di squadra Krogh, che gli fa da battistrada. Al passaggio dei 10 km. 4 russi nelle prime posizioni, con Larkov e Bessmertnykh a sostenere gli uomini di classifica; resta coperto Cologna e tiene duro Northug, oltre la trentesima posizione ma ancora nel gruppo.

Fuga di Bessmertnykh all’inizio dell’ultimo giro, per tenere alta l’andatura; si fanno vedere davanti anche Poltoranin e i canadesi. All’ultimo sprint intermedio passa avanti Legkov su Vylegzhanin e Poltroanin, con Cologna poco dietro e Northug trentesimo a 19 secondi.

Al comando si porta il tedesco Angerer, vincitore di un passato Tour, seguito da Poltoranin e Cologna. Northug stringe i denti, ma continua a perdere secondi. Davanti resta un gruppo di 20 atleti con Giorgio Di Centa che si porta gradatamente verso la testa e Nöckler in coda. Prima dell’ultima salita Poltoranin spinge di forza, tallonato da Di Centa e Angerer. Sembra in difficioltà Vylegzhanin. Rampa finale con Legkov che accelera con decisione, seguito da Harvey, Di Centa e Poltoranin. Si arriva in volata con 6 fondisti sulla stessa linea e Poltoranin che ha ancora il miglior guizzo, sul canadese Valjas, dotato di un brillante sprint come sempre, e ad Harvey, che precede di poco un indomabile Giorgio Di Centa, a sua volta davanti a Legkov, autore di una volata tra un binario e l’altro che ha frenato lo stesso Di Centa. Proprio a causa di questa ostruzione Legkov viene penalizzato di 15 secondi e perde il primato nel Tour.

Cologna chiude provato a 10 secondi, ma davanti a Vylegzhanin e soprattutto a Northug, assolutamente devastato al traguardo; tutti e tre sono preceduti dall’altro azzurro Nöckler, sempre più performante in tecnica classica.

Ancora tutto da giocare nel Tour de Ski, con Cologna primo e altri 3 atleti in soli 16 secondi; ultima tappa da non perdere.

Risultati

Val di Fiemme, 5 gennaio 2013

10 km. femminile tecnica classica mass start

1 KOWALCZYK Justyna POL 28:12.9
2 STEIRA Kristin Stoermer NOR 28:46.1
3 LAHTEENMAKI Krista FIN 28:51.9
4 JOHAUG Therese NOR 28:54.0
5 SAARINEN Aino- Kaisa FIN 29:14.5
6 WIKEN Emma SWE 29:14.8
7 WENG Heidi NOR 29:15.9
8 NISKANEN Kerttu FIN 29:16.4
9 ROPONEN Riitta-Liisa FIN 29:16.6
10 HAAG Anna SWE 29:17.1
11 RANDALL Kikkan USA 29:17.9
12 JACOBSEN Astrid Uhrenholdt NOR 29:24.4
13 KYLLOENEN Anne FIN 29:25.9
14 ZELLER Katrin GER 29:30.2
15 HERRMANN Denise GER 29:32.6
16 DE MARTIN TOPRANIN Virginia ITA 29:33.8
17 TCHEKALEVA Yulia RUS 29:38.0
18 KALLA Charlotte SWE 29:45.2
19 IVANOVA Julia RUS 29:45.4
20 AHERVO Laura FIN 29:52.1
21 SHEVCHENKO Valentina UKR 29:53.7
22 DOTSENKO Anastasia RUS 30:03.7
23 MEDVEDEVA Polina RUS 30:05.6
24 VRABCOVA – NYVLTOVA Eva CZE 30:05.6
25 DIGGINS Jessica USA 30:07.9
26 SMUTNA Katerina AUT 30:16.1
27 IKSANOVA Alija RUS 30:18.8
28 RINGWALD Sandra GER 30:20.7
29 STEPHEN Elizabeth USA 30:24.2
30 KUZIUKOVA Olga RUS 30:29.9

Classifica Tour

1 KOWALCZYK Justyna POL 1:49:29.1
2 JOHAUG Therese NOR +2:08.0
3 STEIRA Kristin Stoermer NOR +2:17.9
4 LAHTEENMAKI Krista FIN +3:11.3
5 KALLA Charlotte SWE +3:14.9
6 JACOBSEN Astrid Uhrenholdt NOR +3:18.6
7 RANDALL Kikkan USA +3:23.5
8 KYLLOENEN Anne FIN +3:23.8
9 HERRMANN Denise GER +3:43.2
10 WENG Heidi NOR +3:58.4

Coppa del mondo

1 KOWALCZYK Justyna POL 790
2 RANDALL Kikkan USA 686
3 KYLLOENEN Anne FIN 493
4 JOHAUG Therese NOR 482
5 BJOERGEN Marit NOR 450
6 STEIRA Kristin Stoermer NOR 440
7 WENG Heidi NOR 372
8 HERRMANN Denise GER 346
9 LAHTEENMAKI Krista FIN 308
10 SKOFTERUD Vibeke W NOR 306

Coppa di distanza

1 KOWALCZYK Justyna POL 556
2 JOHAUG Therese NOR 349
3 KYLLOENEN Anne FIN 342
4 RANDALL Kikkan USA 340
5 STEIRA Kristin Stoermer NOR 339
6 SKOFTERUD Vibeke W NOR 234
7 HERRMANN Denise GER 221
8 KALLA Charlotte SWE 207
9 BJOERGEN Marit NOR 200
10 LAHTEENMAKI Krista FIN 191

15 km. maschile tecnica classica mass start

1 POLTORANIN Alexey KAZ 39:01.5
2 VALJAS Len CAN 39:01.6
3 HARVEY Alex CAN 39:01.9
4 DI CENTA Giorgio ITA 39:02.2
5 ANGERER Tobias GER 39:02.4
6 OLSSON Johan SWE 39:04.3
7 BABIKOV Ivan CAN 39:09.0
8 DUERR Johannes AUT 39:09.7
9 BESSMERTNYKH Alexander RUS 39:10.3
10 NOECKLER Dietmar ITA 39:11.1
11 COLOGNA Dario SUI 39:12.2
12 HALFVARSSON Calle SWE 39:14.4
13 LARKOV Andrey RUS 39:14.5
14 HELLNER Marcus SWE 39:15.1
15 BAUER Lukas CZE 39:15.5
16 DOTZLER Hannes GER 39:16.0
17 LEGKOV Alexander RUS 39:17.4
18 VYLEGZHANIN Maxim RUS 39:17.6
19 FILBRICH Jens GER 39:18.6
20 REICHELT Tom GER 39:19.5
21 KERSHAW Devon CAN 39:21.3
22 KUEHNE Andy GER 39:22.1
23 GAILLARD Jean Marc FRA 39:23.8
24 JAPAROV Dmitriy RUS 39:24.4
25 GLAVATSKIKH Konstantin RUS 39:24.4
26 PERL Curdin SUI 39:25.1
27 GJERDALEN Tord Asle NOR 39:27.4
28 NORTHUG Petter jr. NOR 39:30.8
29 RICHARDSSON Daniel SWE 39:33.4
30 RAZYM Ales CZE 39:36.6

Classifica Tour

 

1 COLOGNA Dario SUI 2:58:25.2
2 LEGKOV Alexander RUS +6.5
3 NORTHUG Petter jr. NOR +11.5
4 VYLEGZHANIN Maxim RUS +16.3
5 POLTORANIN Alexey KAZ +1:35.3
6 BAUER Lukas CZE +2:02.3
7 HELLNER Marcus SWE +2:16.2
8 HALFVARSSON Calle SWE +2:23.3
9 ANGERER Tobias GER +2:26.5
10 BESSMERTNYKH Alexander RUS +2:28.0
14 DI CENTA Giorgio ITA +2:37.9

Coppa del mondo

1 NORTHUG Petter jr. NOR 557
2 VYLEGZHANIN Maxim RUS 439
3 POLTORANIN Alexey KAZ 432
4 COLOGNA Dario SUI 418
5 JOENSSON Emil SWE 403
6 LEGKOV Alexander RUS 373
7 CHERNOUSOV Ilia RUS 333
8 HELLNER Marcus SWE 324
9 ROETHE Sjur NOR 320
10 SUNDBY Martin Johnsrud NOR 263

 

Coppa di distanza

1 LEGKOV Alexander RUS 289
2 NORTHUG Petter jr. NOR 281
3 ROETHE Sjur NOR 280
4 COLOGNA Dario SUI 278
5 POLTORANIN Alexey KAZ 255
6 VYLEGZHANIN Maxim RUS 253
7 HELLNER Marcus SWE 248
9 CHERNOUSOV Ilia RUS 225
8 ANGERER Tobias GER 225
10 BELOV Evgeniy RUS 201

Advertisements

Commenta

comments

Su A. Grilli (Kraut)