Wednesday , 18 October 2017
Breaking News

Fondo: la tenacia di Kowalczyk e Legkov per il Tour de Ski più avvincente

Quarto Tour consecutivo per Justyna Kowalczyk e primo per Aleksandr Legkov in cima all’Alpe Cermis; terzo l’azzurro Clara nella tappa conclusiva

In una Val di Fiemme rattristata dagli incidenti avvenuti in montagna nei due giorni precedenti, il Tour de Ski ha vissuto un epilogo entusiasmante con la rampa finale invasa da sportivissimi tifosi.

Anche questa volta Justyna Kowalczyk ce l’ha fatta. La polacca ha saputo gestire accuratamente il vantaggio accumulato nelle tappe a tecnica classica per respingere il coraggioso assalto della norvegese Johaug, come sempre la migliore nella tappa con la scalata all’Alpe Cermis.

Johaug ha recuperato ben 100 dei 128 secondi di ritardo, facendo tutto da sola senza attendere la compagna Steira per il tratto iniziale. Kowalczyk non ha però dato segni di flessione e ha concluso a braccia alzate per il quarto anno di fila. Steira ha salvato il podio dal ritorno della finlandese Lähteenmäki, cresciuta gradualmente nel corso dei 9 giorni in giro per le piste. In calo Charlotte Kalla, a cui è mancata la continuità necessaria in una gara a tappe.

Kowalczyk aumenta vertiginosamente il vantaggio in Coppa del mondo, anche perché l’inseguitrice Randall oggi non è andata oltre il 12° posto.

La gara maschile si è decisa all’inizio della salita, quando il quartetto di testa è esploso sotto l’attacco di Aleksandr Legkov, dimostratosi il miglior scalatore. Northug non è stato in grado di reggere l’affondo del russo, mentre Cologna e Vylegzhanin hanno proseguito con passo regolare dandosi il cambio. Lo svizzero nel finale ha cercato la rimonta, ma il divario si era fatto troppo ampio.

Dietro ai 4 primattori del Tour, grande rimonta dello svedese Hellner, miglior tempo di giornata e sfortunato nella seconda tappa, quando la scelta dei materiali gli ha tolto la possibilità di giocarsi la vittoria.

Legkov supera Northug in testa alla Coppa del mondo, che presenta una classifica molto corta e promette di rimanere incerta fino a stagione inoltrata.

Per gli azzurri, giornata conclusiva con diverse note liete, a cominciare dall’ennesima impresa del quarantenne Giorgio Di Centa, in grado di recuperare altre 6 posizioni e di chiudere il Tour all’ottavo posto con un crescendo meraviglioso nelle tappe italiane.

Nella classifica di tappa, Roland Clara ha centrato il terzo posto con un’ottima ascesa finale; quinta e sesta posizione per Thomas Moriggl, finalmente a punti in questa stagione, e per lo stesso Di Centa.

Gran finale anche per Debora Agreiter. La giovane della Val Badia ha chiuso in maniera brillante la sua fatica con il nono posto di giornata e il 22° totale.

Risultati

Alpe Cermis, 6 gennaio 2013

Tour de ski femminile – arrivo

1 KOWALCZYK Justyna POL 35:52.5
2 JOHAUG Therese NOR 36:20.4
3 STEIRA Kristin Stoermer NOR 38:32.0
4 LAHTEENMAKI Krista FIN 38:57.2
5 JACOBSEN Astrid Uhrenholdt NOR 39:06.0
6 WENG Heidi NOR 39:21.6
7 KALLA Charlotte SWE 39:43.8
8 ROPONEN Riitta-Liisa FIN 40:12.1
9 KYLLOENEN Anne FIN 40:15.5
10 ZELLER Katrin GER 40:50.9
11 WIKEN Emma SWE 41:01.6
12 RANDALL Kikkan USA 41:12.4
13 HERRMANN Denise GER 41:29.0
14 TCHEKALEVA Yulia RUS 41:32.9
15 STEPHEN Elizabeth USA 42:02.0
16 SHEVCHENKO Valentina UKR 42:23.7
17 NISKANEN Kerttu FIN 42:34.7
18 HAAG Anna SWE 43:09.1
19 IVANOVA Julia RUS 43:30.0
20 JEAN Aurore FRA 44:20.2
21 DIGGINS Jessica USA 44:40.3
22 AGREITER Debora ITA 44:46.1
23 IKSANOVA Alija RUS 45:09.5
24 DE MARTIN TOPRANIN Virginia ITA 45:13.0
25 MEDVEDEVA Polina RUS 45:42.5
26 VRABCOVA – NYVLTOVA Eva CZE 46:10.3
27 DOTSENKO Anastasia RUS 46:25.0
28 BOEHLER Stefanie GER 46:30.3
29 HUGUE Coraline FRA 46:36.6
30 AHERVO Laura FIN 46:42.0

Tappa conclusiva

1 JOHAUG Therese NOR 34:12.4
2 STEPHEN Elizabeth USA +39.5
3 WENG Heidi NOR +1:10.8
4 ROPONEN Riitta-Liisa FIN +1:33.3
5 LAHTEENMAKI Krista FIN +1:33.5
6 JACOBSEN Astrid Uhrenholdt NOR +1:35.0

Coppa del mondo

1 KOWALCZYK Justyna POL 1222
2 JOHAUG Therese NOR 852
3 RANDALL Kikkan USA 774
4 STEIRA Kristin Stoermer NOR 702
5 KYLLOENEN Anne FIN 619
6 WENG Heidi NOR 575
7 LAHTEENMAKI Krista FIN 545
8 BJOERGEN Marit NOR 450
9 HERRMANN Denise GER 426
10 JACOBSEN Astrid Uhrenholdt NOR 424

Coppa di distanza

1 KOWALCZYK Justyna POL 588
2 JOHAUG Therese NOR 399
3 STEIRA Kristin Stoermer NOR 361
4 KYLLOENEN Anne FIN 352
5 RANDALL Kikkan USA 340
6 SKOFTERUD Vibeke W NOR 234
7 WENG Heidi NOR 232
8 LAHTEENMAKI Krista FIN 228
9 KALLA Charlotte SWE 225
10 JACOBSEN Astrid Uhrenholdt NOR 223

Tour de Ski maschile – arrivo

1 LEGKOV Alexander RUS 31:03.4
2 COLOGNA Dario SUI 31:22.1
3 VYLEGZHANIN Maxim RUS 31:44.1
4 NORTHUG Petter jr. NOR 32:11.1
5 HELLNER Marcus SWE 32:15.8
6 BAUER Lukas CZE 32:45.1
7 BABIKOV Ivan CAN 33:07.8
8 DI CENTA Giorgio ITA 33:18.9
9 OLSSON Johan SWE 33:24.1
10 CHERNOUSOV Ilia RUS 33:50.9
11 POLTORANIN Alexey KAZ 33:57.6
12 KERSHAW Devon CAN 34:00.8
13 RICHARDSSON Daniel SWE 34:01.7
14 HALFVARSSON Calle SWE 34:02.6
15 ANGERER Tobias GER 34:04.4
16 FILBRICH Jens GER 34:36.5
17 PERL Curdin SUI 34:39.1
18 KROGH Finn Haagen NOR 34:49.0
19 JAPAROV Dmitriy RUS 34:49.7
20 BESSMERTNYKH Alexander RUS 35:10.6
21 GJERDALEN Tord Asle NOR 35:30.7
22 TURYSHEV Sergey RUS 35:34.6
23 VALJAS Len CAN 35:58.2
24 DUERR Johannes AUT 36:11.1
25 MORIGGL Thomas ITA 36:42.0
26 GAILLARD Jean Marc FRA 36:59.0
27 REICHELT Tom GER 37:29.6
28 DOTZLER Hannes GER 37:53.1
29 FISCHER Remo SUI 38:06.2
30 CLARA Roland ITA 38:24.9

Tappa conclusiva

1 HELLNER Marcus SWE 29:59.6
2 BABIKOV Ivan CAN +13.3
3 CLARA Roland ITA +14.6
4 DUERR Johannes AUT +20.3
5 MORIGGL Thomas ITA +31.5
6 DI CENTA Giorgio ITA +41.4

Coppa del mondo

1 LEGKOV Alexander RUS 799
2 NORTHUG Petter jr. NOR 759
3 COLOGNA Dario SUI 751
4 VYLEGZHANIN Maxim RUS 691
5 HELLNER Marcus SWE 554
6 POLTORANIN Alexey KAZ 528
7 CHERNOUSOV Ilia RUS 453
8 JOENSSON Emil SWE 403
9 BAUER Lukas CZE 363
10 DI CENTA Giorgio ITA 348

Coppa di distanza

1 LEGKOV Alexander RUS 315
2 HELLNER Marcus SWE 298
3 COLOGNA Dario SUI 291
4 NORTHUG Petter jr. NOR 283
5 ROETHE Sjur NOR 280
6 VYLEGZHANIN Maxim RUS 265
7 POLTORANIN Alexey KAZ 255
8 CHERNOUSOV Ilia RUS 241
9 ANGERER Tobias GER 232
10 DI CENTA Giorgio ITA 206

 

 

Advertisements

Commenta

comments

About A. Grilli (Kraut)