Advertisements
Wednesday , 22 November 2017
Breaking News

Barcellona 2013: diretta pallanuoto Italia-Grecia 12-13

Terminata la fase a gironi che ha stabilito il quadro del tabellone degli ottavi di finale, oggi si inizia a fare sul serio per il mondiale di pallanuoto. Il Setterosa torna in acqua per affrontare la Grecia, gara valida per gli ottavi di finale e quindi a eliminazione diretta. Chi vince passa ai quarti di finale del 29 luglio, dove affronterà la vincente di Australia-Uzbekistan. Appuntamento live con la nostra diretta con aggiornamenti in tempo reale alle ore 21,30.  Clicca qui per il calendario completo del Mondiale di pallanuoto 

Italia-Grecia 12-13 (2-2, 2-3, 1-2, 4-2, 1-1, 0-0, 2-3)

La diretta live

Ore 21,22: sale l’attesa per la partita contro la Grecia. Per il Setterosa è dentro o fuori.

Primo quarto
. Si comincia! E rigore per noi…Tania Di Mario sbaglia, cominciamo bene! Gran botta di Bianconi da lontano e andiamo in vantaggio! Arriva il pareggio della Asimaki dopo diverse occasioni mancate dalle nostre. Il gol di Tania Di Mario e torniamo sul 2-1! Madura poco, la Roumpesi riporta le elleniche sul 2-2 a 1’21 dal termine. Fine primo quarto

Secondo quarto. Il rigore di Roberta Bianconi, stavolta, e segniamo il 3-2. E per la terza volta ci riprendono ancora con la Roumpesi. Poi Asimaki ci punisce per il primo vantaggio ellenico, 3-4. Ora abbiamo subito il contraccolpo: sbandamento difensivo e 3-5 della Tsoukala, si fa difficile. Ed è la Garibotti a cercare la riscossa, con la botta del 4-5. E finisce qui il primo tempo.

Terzo quarto. Si riprende. Alla prima azione greca il 4-6 di Tsoukala. E il gooool di Tania Di Mario, sempre lei che ci tiene a galla, 5-6. Va detto che in attacco siamo veramente in difficoltà, la circolazione di palla è pessima e non arrivano mai palloni giocabili al centro. Le greche sono molto più fluide, per questo sono avanti per ora. Finalmente una superiorità per tentare il pareggio e Fabio Conti chiama giustamente un timeout. Niente da fare, non segniamo. Incredibile errore della Gilli che regala palla alla Manolioudaki ed è 5-7. Fine quarto.

Ultimo quarto. Radicchi segna da lontano e riaccende la speranza: 6-7. Niente, è subito 6-8, lasciamo segnare con troppa facilità. Ancora Radicchi per il 7-8 fotocopia del gol precedente! Il rigore del possibile pareggio, occhio stavolta…e goooll della Bianconi! Sempre 8-8 a 2’45 dal termine. Gooooll di Cotti!!!!!! 9-8 per noi, clamoroso. E recuperiamo palla a 1’18 dalla fine. A 30 dal termine ci punisce Manoulidaki, 9-9. Extratime.

Primo supplementare. Gran gol in superiorità della Emmolo per il 10-9! Ilpareggio di tap dal centro, 10-10.

Secondo supplementare. Gran parata di Gilli in apertura. 1’40 alla fine palla in mano e timeout per noi. E si va ai rigori, pazzesco.

Rigori. Palo Queirolo, cominciamo male. e siamo sotto 10-11.

11-11 Emmolo. 11-12 Tsoukala

12-12 Di Mario. 12-13 Avramidou

Sbaglia Garibotti (parato). Palo greco si rimane 12-13

Succede una cosa stranissima. Bianconi esista un attimo e l’arbitro decide che non ha tirato e fischia la fine… mah… siamo fuori.

CLICCA QUI PER AGGIORNARE LA DIRETTA

Segui la Serie D in diretta su Facebook

Advertisements

Commenta

comments

About Marco Ferri

Amante dello sport ma sopratutto appassionato di calcio e tifoso del Milan da sempre. Dal 2017 ho iniziato la mia avventura nel giornalismo sportivo, entrando a far parte della redazione di DirettaRadio.