Advertisements
Wednesday , 22 November 2017

Mondiali Barcellona 2013: diretta finale tuffi piattaforma 10 metri con Chiarabini

Andrea Chiarabini è il nome nuovo dei tuffi italiani. Appena 18enne, ha disputato una grandissima semifinale nella piattaforma da 10 metri, aggiudicandosi a sorpresa un posto nella finale di oggi. La seguiremo in diretta live dalle ore 14.

La diretta live

Ore 13,55: 5 minuti all’inizio. Per Chiarabini un’importante esperienza ma anche la voglia di arrivare almeno nei primi 8.

Prima rotazione: solo 60,80 per Chiarabini nel suo tuffo peggiore. Comunque è a 12 punti dal bronzo con Klein e l’americano che hanno già preso il largo.

Seconda. Chiarabini solo 64,75 (3.7 di coefficiente) guadagna una posizione e passa 11°. In testa sempre Boudia ma risale secondo Qiu Bo, poi Klein.

Terza. Sbaglia tutto Andrea: solo 54,75, l’emozione lo ha sopraffatto. Qiu Bo prende tutti 10 e sorpassa Boudia. Livelli altissimi. KLein ha lasciato qualcosa ed è risalito prepotentemente l’inglese.

Quarta. Finalmente un bel tuffo DI Andrea sui 75 punti e recupera una posizione. Davanti Qiu Bo fa il vuoto (108) poi Boudia e l’inglese Daley.

Quinta: col 42,50 del quinto tuffo Andrea si congeda di fatto dalla gara. Oggi non c’era proprio di testa: d’altronde è giovane, si farà. Qiu Bo ormai ha ipotecato l’oro e Boudia èp quasi sicuro argento. Grande lotta per il bronzo con Klein davanti a tutti.

Sesta. E almeno la chiusura è con un discreto 73,60 che però difficilmente eviterà l’ultimo posto al nostro alfiere. Qiu Bo stravince la gara con un mostruoso punteggio di 581. Poi l’americano Boudia e terzo il tedesco Sascha Klein. 12° Chiarabini

Con questo si concludono i tuffi. Ora via al nuoto in vasca già partito stamattina. Seguiteci in diretta a partire dalle ore 18.

CLICCA QUI PER AGGIORNARE LA DIRETTA

Segui la Serie D in diretta su Facebook

Advertisements

Commenta

comments

About Luca Landoni

Giornalista pubblicista iscritto all'ODG Lombardia, mi occupo di sport, musica, spettacolo, politica, gossip e cultura: insomma, tutto e il contrario di tutto. Amante degli sport olimpici e del calcio minore. Ho praticato calcio, tennis, atletica leggera, tiro con l'arco e Pokemon GO. Milanese emigrato, vivo in Trentino. Contatto: info@direttaradio.it