Si è dimesso il presidente della Nocerina. Ha preso il via processo per i fatti di Salerno

Si è dimesso il Presidente della Nocerina Luigi Benevento per “Motivi personali”. Benevento è nei 17 coinvolti nel processo, iniziato oggi, per i fatti riguardanti la partita, se così si può chiamarla, tra la  Salernitana ed il club campano.

Nell’ambito del  processo sopracitato, il Procuratore Federale Stefano Palazzi ha chiesto l’esclusione dal campionato della Nocerina con reinserimento del club in una categoria inferiore, un’ammenda ai danni della società di 10.000 euro, e la squalifica per i giocatori.

Questa è una stagione nera per la Nocerina. Oltre ai fatti di Salerno, possiamo citare l’arresto dell’ex presidente Citarella, ed anche un episodio che ha riguardato solo passivamente i tifosi rossoneri. Ricordiamo infatti la rivolta dei tifosi del Benevento quando i supporters della Nocerina sono stati salutati dall’ex  di turno Felice Evacuo.

 

Stefano Beccacece (On Twitter @Cecegol )

 

 

Advertisements

Commenta

comments

About Stefano beccacece