Advertisements
Saturday , 16 December 2017

Formula Uno: GP Austria 2014 diretta live, copertura tv e streaming dall’Österreichring. Vince ancora Rosberg, Alonso quinto

Oggi, domenica 22 giugno, si corre il Gran Premio di Austria, la settima prova del mondiale di Formula Uno. Gara che inizierà alle ore 14 sul circuito drll’Österreichring, che dal 2011 ha preso il nome di Red Bull Ring. La corsa sarà trasmessa in diretta sia da Sky che dalla Rai; Sky manderà in onda il GP d’Austria in diretta sul canale 206, mentre la Rai la trasmetterà in diretta su Rai Uno. Per chi avesse voglia di seguire in diretta streaming da pc o tablet al Gran Premio, potrà usufruire del servizio Sky Go, oppure potrà collegarsi a Rai.tv e cliccare sul live di Rai Uno.

Diretta TV: Rai Uno e Sky Formula 1
Streaming: Rai.Tv e SkyGo
Partenza: ore 14

Diretta Formula Uno: GP Austria 2014

In corso in giro di ricognizione.

Si spengono i semafori… PARTITI!!! Alonso tiene la quarto posizione, Ricciardo finisce largo, Hamilton da nono passa quinto. Massa, Bottas, Rosberg sono i primi tre mentre Hamilton passa anche Alonso ed ora è addirittura quarto. Vettel invece è rimasto dodicesimo.

2/71 Problemi per Vettel e la sua gara è già finita. Problema al cambio sembra.

3/71 Vettel era fermo a bordo pista ma poi è ripartito improvvisamente ed ha mandato leggermente fuori pista Ricciardo, che è rimasto sorpreso ed è stato superato da Kwyat. Vettel segnala che può tornare a guidare e quindi cercherà di recuperare partendo da ultimo.

8/71 Ora Hamilton è molto vicino a Rosberg ed inizia ad insidiarlo.

10/71 La prima sosta ai box è di Hulkenberg.

11/71 Ora entrano Magnussen, Ricciardo e Kwyat. Kwyat e Ricciardo escono ruota a ruota ma il russo riesce a rimanere davanti.

12/71 Si ferma anche Rosberg ed è un pit-stop velocissimo.

13/71 Spinge forte Rosberg mentre Gutierrez si pianta nella pit-lane e si ritira.

14/71 Hamilton si ferma ai box e riesce a rimanere davanti a Janson Batton, che era appena stato superato da Rosberg.

15/71 Sosta anche per Felipe Massa che lascia la prima posizione a Bottas. Le due Mercedes riescono a superare Massa che aveva le gomme fredde. Problemi per Raikkonen che rallenta di colpo.

16/71 Sosta per Bottas e per Raikkonen. Bottas esce dietro a Rosberg ma davanti ad Hamilton che lo attacca subito ma Bottas resiste! Al momento in testa al Gran Premio c’è Perez davanti a Rosberg, Bottas, Hamilton, Massa e Button.

19/71 Alonso sorpassa Maldonado e si riprende la settima posizione.

23/71 Giro veloce di Alonso mentre Hamilton è dietro a Bottas, spinge tanto ma non riesce ad avvicinarsi.

26/71 Finisce fuori Kwyat per un problema alla posteriore destra.

27/71 Attacco di Rosberg a Perez che viene sorpassato, entra in scia anche Bottas ed anche lui sorpassa Perez. Vicinissimo anche Hamilton che prova anche lui il sorpasso ma per ora è dietro.

28/71 Perez è in crisi ed Hamilton lo sorpassa facilmente. Ora è Massa che si accinge a sorpassare Perez.

29/71 Hamilton va all’attacco di Bottas.

30/71 Si ferma ai box Perez che lascia quindi spazio a Massa. Alonso è ancora lontano ma guadagna terreno. Bottas mette pressione a Rosberg mentre Hamilton è subito dietro; una specie di trenino con i primi tre tutti attaccati.

33/71 Continuano le sfortune di Vettel che distrugge l’ala anteriore in un contatto con Gutierrez e deve nuovamente fermarsi ai box.

37/71 Alla fine Vettel è costretto ancora al ritiro. Ecco la classifica attuale che vede primo Rorberg davanti a Bottas, Hamilton, Massa. Button, Alonso, Magnussen, Perez, Hulkenberg e Ricciardo.

40/71 Louis Hamilton si ferma ai box.

41/71 Sosta anche di Nico Rosberg che rientra davanti ad Hamilton.

42/71 Ora si ferma Bottas che non riesce a tenersi la posizione su Hamilton. In questo momento Massa è in testa davanti ad Alonso, ma i due si devono ancora fermare, dietro di loro le Mercedes di Rosberg e di Hamilton.

44/71 Entra ai box Massa che lascia il primo posto ad un Alonso che rimane in pista visto che continua a fare ottimi tempi. Massa rientra al sesto posto, quindi le due Mercedes sono virtualmente leader del Gran Premio d’Austria.

48/71 Crolla la gomma di Alonso che si deve quindi fermare ai box. Alonso rientra sesto dietro a Massa ed ha perso molto.

49/71 Siamo tornati alla normalità con le Mercedes di Rosberg e di Hamilton davanti a tutti. Rosberg ha anche un buon vantaggio, ma Hamilton non può permettersi di finire ancora dietro al compagno di squadra.

51/71 Rosberg guadagna altri tre centesimi su Hamilton. Massa risponde bene ai tempi di Alonso.

55/71 Raikkonen intanto è undicesimo ma può ancora aspirare ad entrare in zona punti. Davanti sempre Rosberg che tiene a distanza Hamilton.

56/71 Sosta per la Force India di Perez che lascia spazio a Massa (quarto) ed Alonso (quinto).

60/71 Allunga Rosberg su Hamilton che a sua volta perde da Bottas. Sosta ai box di Button che rientra dietro a Raikkonen.

61/71 Problemi ai freni per Vergne che si ritira. Alonso guadagna sette decimi da Massa.

66/71 Perez stacca Magnussen e si prende la sesta posizione. Alonso intanto è un po’ in crisi.

67/71 Prova ad avvicinarsi Hamilton ma Rosberg risponde nel secondo settore.

68/71 Ci prima Hamilton ma Rosberg lo tiene lì.

69/71 Bottas è ormai certo del primo podio in carriera. Rosberg continua a tenere il distacco da Hamilton.

ULTIMO GIRO: Ultimi disperati tentativi di Hamilton, Rosberg finisce lungo ma Hamilton non riesce ad approfittarne… NICO ROSBERG VINCE IL GRAN PREMIO D’AUSTRIA!! Rosberg primo davanti ad Hamilton, terzo Bottas, quarto Massa, quinto Alonso, sesto Perez, settimo Magnussen, ottavo Ricciardo, nono Hulkenberg, decimo Raikkonen.

CLICCA QUI PER AGGIORNARE LA DIRETTA

Segui la Serie D in diretta su Facebook

Advertisements

Commenta

comments

About Antonio Leonardi

Amante dello sport ma sopratutto appassionato di calcio molto originale, specie nella scelta delle squadre da tifare.
Dal 2010 inizia la sua avventura nel giornalismo sportivo, collaborando con Diretta Radio e successivamente iniziando a scrivere per diversi quotidiani sportivi locali
Contatto: anto_er_vicentino@libero.it