Video Roma-Bayern Monaco 1-7 Champions League: la disfatta giallorossa

Incredibile disfatta casalinga per la Roma di Rudy Garcia nella terza gara di Champions League; i giallorossi finiscono per replicare la figuraccia di Manchester di qualche anno fa, dove ne presero sette dallo United. La Roma aveva iniziato discretamente il match, ma dopo il primo goal di Robben (splendido tiro a giro), i giallorossi sono usciti dalla partita. Nel giro di due minuti arrivano le reti di Götze e di Lewandowski, che chiudono la partita dopo ventitré minuti. Ma da tradizione tedesca, i bavaresi non si fermano e segnano ancora con Robben e con Müller su rigore. Secondo tempo orgoglioso della Roma, che prende un palo e segna, sempre con Gervinho. Nel finale tornano a martellare i bavaresi e segnano con Ribery prima e con Shaqiri poi, che sfrutta una paperona di De Sanctis, che chiude la sua serata da incubo nel peggiore dei modi.

La Roma rimane comunque seconda nel girone, sfruttando il pareggio del Manchester City in quel di Mosca, mentre il Bayern Monaco è nettamente primo ed ormai quasi qualificato.

Advertisements

Commenta

comments

About Antonio Leonardi

Amante dello sport ma sopratutto appassionato di calcio molto originale, specie nella scelta delle squadre da tifare. Dal 2010 inizia la sua avventura nel giornalismo sportivo, collaborando con Diretta Radio e successivamente iniziando a scrivere per diversi quotidiani sportivi locali Contatto: anto_er_vicentino@libero.it