Champions League: DIRETTA Olympiakos-Juventus 1-0

Si gioca oggi con calcio d’inizio alle ore 20.45, Olympiakos-Juventus gara valida per la terza giornata del girone A di Champions League 2014/2015, che si giocherà allo stadio “Georgios Karaiskakis” di Atene. Seguiremo qui con aggiornamenti in tempo reale il match, aggiornando il tabellino con formazioni, gol e marcatori.

RADIOCRONACA/STREAMING: CLICCA QUI

Olympiakos Pireo-Juventus 1-0

Marcatori: 35′ Kasami (O)

Ammoniti: 37′ Lichtsteiner (J), 43′ Botia (O), 55′ Masuaku (O), 58′ Pogba (J), 65′ Marchisio (J)

Formazioni:

Olympiacos Pireo: (4-4-2) 16 Roberto, 2 Maniatis (C), 3 Botia, 14 Elabdellaoui, 22 Abidal, 26 Masuaku, 5 Milivojevic, 8 N’Dinga, 10 Dominguez, 11 Kasami, 7 Mitroglou. All.: Michel. A disposizione: 42 Megyeri, 20 Giannoulis, 24 Avlonitis, 6 Afellay, 9 Durmaz, 19 David Fuster, 17 Diamantakos.
Juventus: (3-5-2) 1 Buffon (C), 3 Chiellini, 5 Ogbonna, 19 Bonucci, 26 Lichtsteiner, 6 Pogba, 21 Pirlo, 22 Asamoah, 23 Vidal, 9 Morata, 10 Tevez. All.: Allegri. A disposizione: 30 Storari, 33 Evra, 8 Marchisio, 37 Pereyra, 11 Coman, 12 Giovinco, 14 Fernando Llorente.

Recupero: 2’pt e 4’st

Note: al 19′ è stato annullato un goal a Tevez (J).

La diretta:

0′ inserite sopra le formazioni ufficiali.

0′ Squadra in campo: La juve indosserà un completo blu, classica maglia a righe biancorosse per i greci.

0′ Primo pallone calciato dai greci. La gara è cominciata.

1′ Subito occasione per l’Olympiacos su un cross di Kasami che viene messo in angolo dall’intervento in scappata di Chiellini.

4′ Ancora Olympiacos con Masuaku che se ne va a tocca a Mitroglu, tiro sull’esterno della rete.

5′ Dominio dei greci, Juve che non è entrata in partita con la testa giusta.

6′ Punizione di Dominguez destinata all’incrocio, Buffon vola e mette in angolo.

10′ Mitroglu ignora un compagno e prova un tiro sbilenco, facile la parata di Buffon.

11′ Grande occasione per la Juve con un colpo di testa completamente sbagliato di Morata che viene toccato da Tevez e per poco non si infila, Elabdellaoui salva sulla riga.

12′ Tiro di Milivojevic deviato in angolo.

17′ La Juve sta iniziando a giocare dopo un inizio davvero pessimo.

19′ Mischia dopo un angolo di Pirlo, la palla carambola rocambolescamente a Tevez che segna di testa, ma era in netta posizione di fuorigioco.

22′ Rasoiata dalla distanza di Mitroglu, blocca facilmente Buffon.

26′ Controllo e tiro al volo di Dominguez, che si beve Bonucci e manda la palla a fil di montante.

33′ L’Olympiacos sta facendo una discreta partita, la Juventus va a fiammate.

35′ GOOOOOOOOOL!!! Vantaggio dell’Olympiacos Pireo su un errore ancora di Pirlo che lancia Dominques, triangolo al limite dell’area e rasoiata di Kasami sul secondo palo, Buffon immobile e goal dell’ex Palermo!!

39′ Bruttissimo tiro di Vidal, che colpisce addirittura Tevez.

42′ Punizione calciata non benissimo dalla Juve che finisce trai piedi di Chiellini, che manca clamorosamente il controllo solo davanti al portiere.

44′ Punizione di Pirlo sul palo del portiere, palla che si perde alta.

45’+2 Finisce il primo tempo che vede i greci meritatamente in vantaggio.

SECONDO TEMPO:

46′ Si riparte.

49′ La Juve sembra aver approcciato il secondo tempo con maggior decisione. Intanto Koke ha portato in vantaggio l’Atletico Madrid nell’altra gara del girone.

51′ Tiro al volo non convinto di Lichtsteiner, palla che esce a lato.

53′ Tiro da fuori di Milivojevic con il pallone che finisce sul fondo.

56′ Pessima punizione di un Pirlo fuori partita.

57′ Esce proprio Pirlo che lascia il posto a Claudio Marchisio.

59′ Progressione di Dominquez che serve palla a Kasami, destro sbucciato che finisce rasoterra fuori, sfiorando il palo alla sinistra di Buffon.

62′ Tevez cera un varco in area e quando lo trova, esplode il tiro ma la palla termina ampiamente alta e fuori.

64′ Clamoroso errore di Morata, che riesce fortunatamente a girarsi in area per poi sparare addosso all’immobile Roberto, divorandosi un goal clamoroso.

67′ Entra l’olandese Afellay al posto del “mitra” Mitroglu.

71′ Morata stacca di testa e mette la palla alta.

73′ Buona palla di Tevez per Morata, il cui da ottima posizione tiro viene messo in angolo da una scivolata di Botia.

75′ Tiro improvviso di Pogba con Roberto che respinge in qualche modo, sul proseguo dell’azione è ancora Roberto che dice di no alla grande a Tevez.

77′ Esce Ogbonna che lascia lo spazio a Pereyra.

79′ Un cross di Pogba stava per finire in porta, Roberto lo mette in angolo con un guizzo.

80′ Roberto salva ancora i suoi, mettendo sulla traversa una sventola ravvicinata di un Morata, che proprio non riesce a buttarla dentro un nessun modo. Riflesso incredibile del portiere.

81′ Intanto l’Atletico Madrid è sul tre a zero,; hanno segnato anche Mario Mandzukic ed il francese Giezzmann.

84′ Esce “el chori” Dominguez, che lascia il posto a Fuster.

85′ Roberto insuperabile, si distende e respinge il tiro di Tevez, la successiva conclusione di Morata è abbondantemente imprecisa.

86′ Tocca a Giovinco che prende il posto di Pogba.

88′ Segna anche Diego Godin per il quattro a zero dell’Atletico Madrid sul Malmoe.

90′ Entra Giannoulis al posto di quello che attualmente è il match-winner, Kasami.

90’+5 Finisce qui! La Juve cade anche ad Atene, con lo stesso punteggio con cui aveva perso a Madrid. Decidono una rete di Kasami e le parate di Roberto. Nell’altra gara del girone, Atletico a valanga sul Malmoe; cinque a zero con goal anche di Alessio Cerci.

CLICCA QUI PER AGGIORNARE LA DIRETTA

Advertisements

Commenta

comments

About Antonio Leonardi

Amante dello sport ma sopratutto appassionato di calcio molto originale, specie nella scelta delle squadre da tifare. Dal 2010 inizia la sua avventura nel giornalismo sportivo, collaborando con Diretta Radio e successivamente iniziando a scrivere per diversi quotidiani sportivi locali Contatto: anto_er_vicentino@libero.it