Thursday , 21 September 2017

Andrea Agnelli, Del Piero e il Sion: tutti i retroscena dell’intrigo Alex


Torniamo un attimo sul caso che ha tenuto banco ieri in casa Juve, visti gli ulteriori sviluppi della vicenda. Come sapete ieri con un annuncio a sorpresa Andrea Agnelli ha liquidato il pluriennale capitano juventino dichiarando che questa sarà la sua ultima stagione alla Juventus.

Molti si sono chiesti come mai Del Piero lasciasse la questione nelle mani della dirigenza invece che parlarne lui stesso, ma la risposta potrebbe essere che semplicemente la Juve non vuole più spendere grosse cifre per tenere a contratto un giocatore che comunque non le vale più.

loading...

Vero che l’anno scorso con una mossa a sorpresa Del Piero aveva praticamente costretto la dirigenza a rinnovargli il contratto per un altro anno dichiarando che avrebbe lasciato la cifra in bianco. Una mossa astuta che ha costretto la dirigenza stessa per una questione di eleganza a garantirgli comunque un buon ingaggio. Perciò ora Agnelli avrebbe giocato d’anticipo per evitare altre sorprese, punto.

In questo quadro non idilliaco, e che forse compromette un eventuale futuro dirigenziale per il capitano nell’asset bianconero, si inserisce la proposta sorprendente del Sion, il cui patron milionario vorrebbe assolutamente Del Piero e gli avrebbe offerto un sacco di soldi. Avrà voglia Alex di finire la carriera in Svizzera pur di continuare a giocare o si manterrà fedele alla Juve al punto da smettere pur di non indossare altre casacche? Staremo a vedere.

loading...

Advertisements

Commenta

comments

About Luca Landoni

Giornalista pubblicista iscritto all'ODG Lombardia, mi occupo di sport, musica, spettacolo, politica, gossip e cultura: insomma, tutto e il contrario di tutto. Amante degli sport olimpici e del calcio minore. Ho praticato calcio, tennis, atletica leggera, tiro con l'arco e Pokemon GO. Milanese emigrato, vivo in Trentino. Contatto: info@direttaradio.it