Advertisements
Saturday , 16 December 2017

Champions League: DIRETTA Juventus-Monaco 1-0

Si gioca oggi con calcio d’inizio alle ore 20.45, Juventus-Monaco gara valida per l’andata dei quarti di finale di Champions League 2014/2015, che si giocherà allo “Juventus Stadium” di Torino. Seguiremo qui con aggiornamenti in tempo reale il match, aggiornando il tabellino con formazioni, gol e marcatori.

RADIOCRONACA/STREAMING: CLICCA QUI

Juventus-Monaco 1-0 (0-0 p.t.)

Marcatori: 55′ rig. Vidal (J)

Ammoniti: 54′ Carvalho (M)

Formazioni:

Juventus: (4-3-1-2): Buffon, Lichtsteiner, Bonucci, Chiellini, Evra, Vidal, Pirlo, Marchisio, Pereyra, Tevez, Morata. All.: Allegri. A disposizione: Storari, Barzagli, Padoin, Sturaro, Pepe, Fernando Llorente, Matri.
Monaco: (4-2-3-1): Subasic – Kurzawa, Carvalho, Abdennour, Raggi – Kondogbia, Fabinho, Joao Moutinho – Dirar, Carrasco, Martial. All.: Jardim. A disposizione: Stekelenburg, Wallace, Elderson, Matheus Carvalho, Bernardo Silva, Berbatov, Germain.

Recupero: 0’pt e 3’st

Diretta:

0′ Calcio d’inizio.

3′ Gran possesso palla del Monaco in questi primi minuti. Pressi alto della squadra di Allegri.

5′ Orrore di Morata a porta spalancata. Il suo tiro altissimo è comunque invalidato dal guardalinee.

6′ Tiro di Tevez bloccato da Subasic.

8′ Ci prova anche il Monaco con il tiro di Kurzawa che però termina alto.

9′ Ancora un tentativo del Monaco con Buffon costretto a respingere il tiro di Carrasco, contropiede di Tevez ma Marchisio non riesce a trovare il tiro.

10′ Occasione per il Monaco ancora con Carrasco, tiro deviato da Bonucci che Buffon mette in angolo con un bel tuffo.

12′ Il Monaco se la sta giocando eccome. Juve contratta e la gara è apertissima.

14′ Contropiede del Monaco, palla a Joao Moutinho che batte rasoterra ma non trova la porta.

16′ Angolo per il Monaco, palla sulla testa di Kurzawa che mette abbondantemente a lato. Insomma, per ora si può dire che ha fatto di più il Monaco.

19′ Lichtsteiner contiene nell’uno contro uno Marcial. Ma che fatica sta facendo la Juventus, decisamente sottotono.

24′ Ci prova Vidal, ma il suo è un tiraccio che termina metri a lato.

26′ Cross in mezzo per Tevez, che sciupa una clamorosa occasione sparando di piatto al volo tra le braccia di Subasic. La migliore occasione della partita è per la Juve, che sta provando a tornare avanti.

27′ Abdennour anticipa Morata e la Juve guadagna un angolo. Ancora Abdennour va ad anticipare Bonucci dopo la battuta dalla bandierina.

29′ Scambio tra Morata e Tevez, palla a Vidal che va ancora a calciare in malo modo; fuori.

30′ Marchisio ci prova dalla distanza, il pallone però si perde alto.

31′ Dalla parte opposta è Carrasco a sparare malamente a lato.

33′ Ancora Ferreira Carrasco, che però si va a chiudere in mezzo a tre difensori juventini e viene fermato.

37′ Abdennour e Kondogbia stanno dominando nel gioco aereo. La Juve sbatte su questi due giganti.

38′ Contrasto in area tra Chiellini e Marcial, ma non c’è assolutamente fallo.

39′ Giocata di Pereyra, palla in mezzo dove non c’è nessuno, arriva però dalle retrovie Evrà che spara alto da ottima posizione.

43′ Per ora, Lichtsteiner non ne ha azzeccata una. Ancora una palla persa per lo svizzero.

44′ Anche Vidal sta facendo delle cose pessime ed ora si divora un goal solo davanti al portiere, sparando clamorosamente in curva. Davvero incredibile come ha ciabattato il destro a giro.

45′ Fine primo tempo.

SECONDO TEMPO:

46′ Si riparte senza cambi.

47′ Corner per la Juve con Raggi che va al colpo di testa ma mette alto.

49′ Tiro dalla distanza di Vidal che però trova pronto Subasic. Monaco in dieci perché si è fatto male Dirar.

50′ Bernardo Silva al posto di Dirar.

51′ Angolo per la Juve ma Tevez non arriva per il colpo di testa.

53′ Contropiede di Carrasco che si beve Marchisio e serve a Bernardo Silva, tiro sul primo palo che Buffon mette in angolo. Che occasione per questo bel Monaco.

54′ RIGORE PER LU JUVE!!! contestatissimo questo rigore chiamato da Morata, dopo che è stato steso da Carvalho ma il fallo è ingenuo e c’è!!

55′ Vidal dal dischetto… GOOOOL!! Vidal, che ne aveva azzeccate poche, spiazza il portiere Subasic e mette la palla in rete!!!

62′ Ancora Buffon che mette in angolo il gran tiro di Kondogbia. Sinceramente, non merita lo svantaggio il Monaco.

66′ Sventola dalla distanza di Morata, palla che si abbassa ma termina a lato, con Subasic che sembrava sulla traiettoria. Mentre il rigore non c’era. abbiamo rivisto ed il contatto era fuori area.

69′ Carrasco ci prova dalla distanza ma mette il pallone altissimo sulla traversa.

70 Cambio nel Monaco: entra Berbatov al posto dell’ex empolese, Raggi.

71′ Angolo regalato da Lichtsteiner, palla sulla testa proprio di Berbatov che mette a lato di un soffio. Comunque vada, il Monaco ha dimostrato di non essere così scarsa come molti l’avevano dipinta.

73′ Entra Barzagli al posto di Pirlo ed Allegri si schiera ora con il 3-5-2.

78′ Prima cosa giusta di Lichtsteiner, cross per la testa di Morata che però viene fermato in angolo all’ultimo momento. Angolo che non darà effetti.

82′ Entra Matri al posto di Morata.

83′ Guadagna un angolo Marcial dopo un regalo a centrocampo della Juve. Dalla bandierina arriva un colpo di testa di Kondogbia che si perde tra le braccia di Buffon.

85′ Tiro da posizione impossibile di Vidal, palla che termina sull’esterno della rete.

86′ Entra Mateus Carvalho al posto di Carvalho ed entra anche Sturaro al posto di Pereyra.

90′ Assedio finale del Monaco, la Juve non può concedersi di prendere goal in trasferta.

90’+1 Telefonata clamorosa di Lichtsteiner che aveva qualcosa come un rigore in movimento, ma ha aperto il piattone e centrato il portiere Subasic.

90’+2 Kondogbia dalla distanza e pallone che si perde in curva.

90’+3 Vince la Juve con un rigore (fuori area) realizzato da Vidal. Ora ci sarà comunque da soffrire nel principato, visto che questo Monaco ha dimostrato di essere una squadra vera, che può anche ribaltare questo uno a zero.

CLICCA QUI PER AGGIORNARE LA DIRETTA

Segui la Serie D in diretta su Facebook

Advertisements

Commenta

comments

About Antonio Leonardi

Amante dello sport ma sopratutto appassionato di calcio molto originale, specie nella scelta delle squadre da tifare.
Dal 2010 inizia la sua avventura nel giornalismo sportivo, collaborando con Diretta Radio e successivamente iniziando a scrivere per diversi quotidiani sportivi locali
Contatto: anto_er_vicentino@libero.it