Michele Padovano rischia 24 anni per associazione a delinquere

Per Michele Padovano, ex centrovavanti di Juventus, Napoli, Genoa, Pisa Reggiana e Como, è sicuramente un momento molto delicato. Rischia infatti di passare i prossimi ventiquattro anni della sua vita in un carcere. Questa è la richiesta formulata oggi a Torino dalla pubblica accusa rappresentata dal PM Antonio Rinaudo, per una vicenda datata 2006. Un caso di associazione a delinquere finalizzata al traffico di droga, che vede Padovano coinvolto insieme ad un suo amico di infanzia Luca Mosole, a cui soono stata chista una condanna di quarantaquattro anni.

Era il dieci maggio del duemilasei quando i due amici furono arrestati dai carabinieri, per una vicenda di traffico di hashish, trasportati a bordo di dei camion carichi di arance dalla Spagna, ed erano rimasti agli arresti domiciliari fino a febbraio del 2007

loading...
loading...

Advertisements

Commenta

comments

About Antonio Leonardi

Amante dello sport ma sopratutto appassionato di calcio molto originale, specie nella scelta delle squadre da tifare. Dal 2010 inizia la sua avventura nel giornalismo sportivo, collaborando con Diretta Radio e successivamente iniziando a scrivere per diversi quotidiani sportivi locali Contatto: anto_er_vicentino@libero.it