Advertisements
Breaking News

Formula Uno: GP Monaco 2015 diretta live, copertura tv e streaming da Montecarlo: Vince Rosberg davanti a Vettel, Hamilton terzo dopo un errore della sua scuderia

Oggi, domenica 25 maggio, si corre il Gran Premio di Monaco, la Sesta prova del mondiale di Formula Uno. Gara che inizierà alle ore 14 sul circuito cittadino di Montecarlo. La corsa sarà trasmessa in diretta da Sky, che la trasmetterà in diretta il GP di Monaco sul canale 206, ed anche dalla Raim che trasmetterà la corsa su Rai Uno. Per chi avesse voglia di seguire in diretta streaming da pc o tablet al Gran Premio, potrà usufruire del servizio Sky Go.

Diretta TV: Sky Formula 1, Sky Sport 1 HD e Rai Uno
Streaming: SkyGo e Tv
Partenza: ore 14

Diretta Formula Uno: GP Monaco 2015

Tutto pronto, tra poco il Warmup.

Parte il giro di formazione.

Partenza!

1/78 Non cambia nulla nelle prime tre posizioni, Kvyat ha superato Ricciaro, mentre finisce la corsa di Hulkenberg che finisce contro le barriere.

2/48 Sotto investigazione il contatto tra Hulkenberg ed Alonso, comunque la Williams di Hulkemberg è tornata in pista dopo il contatto con le barriere, problemi per Massa.

3/48 Massa si è ritirato. in testa sempre Hamilton davanti a Rosberg, Vettel Kvyat, Riciardo, Raikkonen e Perez.

6/78 Cinque secondi di penalizzazione per Alonso, mentre Verstappen sorpassa alla grande Maldonado e si prende la settima posizione.

9/78 Non cambia la situazione in testa, mentre va lungo Maldonado che continua a lamentare problemi ai freni.

11/78 Hamilton ha tre secondi di vantaggio su Rosberg e cinque su Vettel.

13/78 Scende vistosamente il vantaggio di Hamilton.

17/78 Nelle retrovie, segnaliamo un bel sorpasso di Sainz.

18/78 La prima sosta ai box la effettua Grosjean.

20/78 Ora, il vantaggio di Hamilton è di nuovo salito a quattro secondi su Rosberg e cinque su Vettel.

22/78 Giro veloce di Hamilton, ma anche Vettel sta andando forte.

28/78 Tra poco dovrebbero iniziare le soste ai box, mentre sulla pista non cambia praticamente nulla.

29/78 Ecco la prima sosta, si è fermato Kvyat che rientra in ottava posizione.

30/78 Si ferma anche Verstappen.

33/78 Da segnalare l’ottima gara di Perez, che al momento è sesto.

35/78 Intanto Raikkonen mette pressione su un Ricciardo in difficoltà.

36/78 Escono i meccanici della Ferrari, rientra Sebastian Vettel ed è un pit stop un po’ lento. Anche Ricciardo si è fermato, vediamo come rientrano: Vettel rientra dietro al compagno Raikkonen mentre Ricciardi rientra al sesto posto.

38/78 Rientrano anche Rosberg e Raikkonen. Rosberg rimane davanti a Vetel, mentre Raikkonen passa Ricciardo ed è quinto.

39/78 Sosta di Hamilton, che rientra tranquillamente al primo posto.

41/79 Attenzione a Ricciardo che spinge su Raikkonen, dopo che il finlandese della Ferrari è andato lungo perdendo secondi preziosi.

43/78 Bandiere gialle nel primo settore perché si è fermata la McLaren di Alonso. Anche oggi, la gara dello spagnolo finisce senza gloria.

45/78 Errore di Verstappen e Bottas risale in dodicesima posizione.

50/78 Hamilton ha fatto il vuoto dietro di se, Rosberg tiene un vantaggio discreto su Vettel.

53/78 L’altra McLaren, quella di Button, è in ottava posizione e potrebbe portare punti alla scuderia inglese.

54/78 Raikkonen è impegnato in alcuni doppiaggi ed ha Ricciardo dietro di lui ad insidiarlo in maniera pressante.

59/78 Davvero dominante la corsa di Hamilton, che ha quattordici secondi di vantaggio dal compagno di squadra Rosberg.

60/78 Ora Raikkonen si sta avvicinando a Kvyat.

62/78 Ricciardo, Raikonene e Kvyat sono tutti abbastanza vicini e si forma una specie di trenino.

63/78 Assistiamo ad un bel duello per il decimo posto tra Grosjean e Verstappen.

64/78 CONTATTO IMPRESSIONANTE TRA VERSTAPPEN E GROSJEAN!! Verstappen va a schiantarsi contro le barriere, ma fortunatamente sembra stare abbastanza bene, anche l’auto di Grosjean è severamente danneggiata.

65/78 Ovviamente, ora entra la Safety Car. Hamilton e Button ne approfittano per fermarsi ai box.

66/78 La sosta ai box di Hamilton gli è costata la prima posizione, dietro la Safety car ci sono ora Rosberg e Bettel, mentre l’inglese è sesto. Scelta abbastanza strana della Mercedes.

70/78 Siamo sempre in regime di Safety Car. Tra poco vedremo che combinerà Hamilton con le gomme fresche, ma tornare davanti a Rosberg e Vettel non sarà facile in questo tracciato.

71/78 Rientra la Safety Car e subito Hamilton si getta su Vettel, che non da spazzi alla Mercedes! Grande duello Hamilton e Vettel, ne approfitta Rosberg per allontanarsi.

73/78 Hamilton si danna dietro la Ferrari ma non passa, passa invece Riccardio, che si mette dietro sia Kvyat che Raikkonen. Il Finlandese è quindi ora sesto.

75/78 Rosberg va a vincere la gara ed ora vedremo che cosa dirà Hamilton della scelta improvvida del proprio team, che gli è costata una corsa dominata.

77/78 Addirittura, Hamilton rischia di perdere anche il podio, perché è insidiato dalla Red Bull di Ricciardo.

ULTIMO GIRO: Rosberg va a vincere il Gran Premio di Monaco! Seconda la Ferrari di Vettel, terzo Hamilton che riceve le scuse dai box, quarto chiude Kvyat, a cui Ricciardo ha lasciato la quarta posizione, sesto Raikkonen, settimo Perez, ottavo Button, nono Nasrt e devimo Sainz

Mentre cliccando qui, potete vedere l’incidente di Verstappen.

CLICCA QUI PER AGGIORNARE LA DIRETTA

Segui la Serie D in diretta su Facebook

Advertisements

Commenta

comments

About Antonio Leonardi

Amante dello sport ma sopratutto appassionato di calcio molto originale, specie nella scelta delle squadre da tifare. Dal 2010 inizia la sua avventura nel giornalismo sportivo, collaborando con Diretta Radio e successivamente iniziando a scrivere per diversi quotidiani sportivi locali Contatto: anto_er_vicentino@libero.it