DIRETTA serie D Siena-Akragas 2-2 (5-3 dcr)

Dalle ore 18.00 potrete qui seguire il risultato di Siena-Akragas, valida per la finale della Poule Scudetto di serie D. Si gioca sul campo neutro dello stadio “Helvia Recina” di Macerata.

Siena-Akragas 2-2 (5-3 dcr)

Marcatori: 5′ e 14′  Portanova (S), 79′ rig, Meloni (A), 90+2′ Perrone (A)

Formazioni ufficiali:

Robur Siena: (43.3.3) 1 Fontanelli – 2 Giovanelli, 5 Riva, 6 Portanova, 3 Varutti – 7 Rascaroli, 4 Cason, 8 Diomande – 9 Crocetti, 10 Zane, 11 Titone. All.: Morgia. A disposizione: 12 Biagiotti, 13 Nocentini, 14 Mileto, 15 Collacchioni, 16 Redi, 17 Vianello, 18 Scalzone, 19 Santoni, 20 Russo.
Akragas: (4-2-3-1) 1 D’Alessandro – 2 Bonaffini, 5 De Rossi, 6 Maraucci, 3 Dentice – 4 Baiocco, 8 Trofo – 7 Tiscione, 10 Arena, 11 Catania – 9 Meloni. All.: Feola. A disposizione: 12 Lo Monaco, 13 Pellegrino, 14 Risolo, 15 Terminiello, 16 Vindigni, 17 Napoli, 18 Tresor, 19 Savanarola, 20 Perrone.

La diretta:

0′ Pochi minuti all’inizio della gara.

0′ La finale è iniziata. Classica maglia a strisce bianconere con calzettoni e calzoncini neri per il Siena, completo granata da trasferta per l’Akragas.

3′ Il primo tiro della gara è di Crocetti, palla a lato.

4′ Meglio il Siena per ora: corner per i bianconeri.

5′ GOOOOOL!!! L’esperto Portanova segna di testa dall’angolo!! Uno che ha giocato con il Siena in serie A, ha fatto la differenza in D ed ora potrebbe regalare lo scudetto di serie D alla Robur!!

7′ Continua a soffrire l’Akragas, il Siena per ora sta dominando la gara. Ancora angolo per la Robur, intanto.

8′ Crocetti serve a Titone, il tiro trova la parata del portiere D’Alessandro.

10′ Nel giro d un minuti ci provano prima Titone (fuori) e poi Crocetti (D’Alessandro in angolo). Siena in controllo della gara.

12′ D’Alessandro costretto al super lavoro.

13′ Ennesimo corner per i bianconeri toscani.

15′ GOOOOOOL!!! Ancora lui, Portanova!!! Lo stopper segna ancora di testa da angolo e raddoppia per un Siena, che sembra davvero di un altra categoria!!

16′ Prima offensiva dell’Akragas con Meloni che costringe Fontanelli a mettere in angolo il suo tiro.

17′ Tiro di Baiocco respinto in angolo dal portiere: c’è anche l’Akragas in campo.

18′ Bonafini fermato per in fuorigioco, ma i siciliani ora ci stanno provando.

20′ Torna avanti il Siena e Tiscione impegna ancora D’Alessandro e guadagna l’ennesimo angolo.

22′ Respinto dall’estremo difensore un tiro del senese Giovannelli.

26′ Tiraccio di Rascaroli che è stato anche deviato e la palla termina larghissima.

29′ Terzo angolo per l’Akragas, che pareggia il conto dei corner (4-4).

34′ Combina troppo poco l’Akragas, il Siena controlla il doppio vantaggio.

36′ Siena pericoloso ancora in contropiede.

38′ Replica dell’Akragas con una punizione di Tiscione che sibila vicino al palo alla sinistra di Fontanelli.

41′ Ammonito Zane.

42′ Quinto angolo della gara per l’Akragas.

43′ Ammonito Meloni.

45’+1 Fine primo tempo.

SECONDO TEMPO:

46′ Si riparte.

47′ Si riparte come si era finito: tiro di Giovannelli parato da D’Alessandro.

50′ Replica dell’Akragas, il tiro di Tiscione viene respinto.

51′ Varrutti sbaglia tutto e spreca una buona occasione: rimessa dal fondo.

52′ Finisce a lato il tiro di Meloni.

53′ Ancora Siena che guadagna un angolo dopo un tiro di Titone.

54′ Secondo corner consecutivo per la Robur.

56′ Nel Siena entra Russo con il numero venti al posto del numero dieci Zane.

57′ Bravo Fontanelli a parare sul tiro del siciliano De Rossi.

58′ Cambia anche l’Akragas: entra Miletto al posto di Diomande.

59′ Ancora Fontanelli che vola a parare sul tiro di Bonaffini. L’Akragas sta provando a riaprire la gara.

60′ Entra il numero diciotto dell’Akragas, ovvero Tresor, fuori Trofo.

62′ Poco fa, dovrebbe essere stato ammonito anche Cason.

63′ Ammonito Mileto.

64′ Punizione di Tiscione che sbatte sulla barriera: nulla di fatto.

65′ Ennesimo angolo per il Siena su cui svetta Russo, D’Alessandro mette ancora in angolo.

68′ Altro cambio siciliano: con il numero venti entra Perrone, che prende il posto di Arena.

69′ Ammonito Bonafini.

72’Il Siena continua a buttare palloni in area ed avere il predominio della gara.

73′ Nel Siena entra Nocentini al posto di Crocetti.

74′ Otto a sei è il computo degli angoli a favore del Siena.

78′ RIGORE PER L’AKRAGAS!! Riva ha steso Catania!!

79′ Tira Meloni ed è… GOOOOL!!! Partita clamorosamente riaperta dall’Akragas!! Il Siena non la ha ammazzata ed ora l’Akragas può provare nella rimonta

84′ Akragas in avanti a testa bassa: prima Perroni e poi Tiscione, cercano il tiro non trovando lo specchio della porta.

88′ Un difensore della Robur salva all’ultimo sul tiro di Tiscione.

90’+2 GOOOOOL!!! PAREGGIO DI PERRONE!!! Clamoroso, ha pareggiato Perrone per la squadra di Agrigento!!! Assist di Tresor e Perrone non sbaglia!!

90’+3 Tiro di Russo parato.

90’+4 Altro cambio: Savonarola al posto di Dentice.

90+5 Ultimo tiro di Tresor: la partita è finita, quindi si va ai rigori per decidere lo scudetto di serie D. Partita dominata ma non chiusa dal Siena, l’Akragas ha il grande merito di non aver mollato quando sembrava finita.

SEQUENZA RIGORI:

Riva (S): GOL! 1-0 | Catania (A): GOL! 1-1

Russo (S): GOL! 2-1 | Bonaffini (A): FUORI! 2-1

Titone (S): GOL! 3-1 | Meloni (A): GOL! 3-2

Nocentini (S): GOL! 4-2 | Savonarola (A): GOL! 4-3

Giovannelli (S): GOL! 5-3

IL SIENA VINCE LO SCUDETTO DI SERIE D!

CLICCA QUI PER AGGIORNARE LA DIRETTA

Advertisements

Commenta

comments

About Antonio Leonardi

Amante dello sport ma sopratutto appassionato di calcio molto originale, specie nella scelta delle squadre da tifare. Dal 2010 inizia la sua avventura nel giornalismo sportivo, collaborando con Diretta Radio e successivamente iniziando a scrivere per diversi quotidiani sportivi locali Contatto: anto_er_vicentino@libero.it