Home / Formula Uno / Formula Uno: GP Canada 2015 diretta live, copertura tv e streaming da Montreal: Hamilton domina, secondo Rosberg, Ferrari giù dal podio.

Formula Uno: GP Canada 2015 diretta live, copertura tv e streaming da Montreal: Hamilton domina, secondo Rosberg, Ferrari giù dal podio.

Oggi, domenica 7 giugno, si corre il Gran Premio del Canada, la settima prova del mondiale di Formula Uno. Gara che inizierà alle ore 20 italiane (le 14 in Canada) sul circuito cittadino di Montreal. La corsa sarà trasmessa in diretta solo da Sky, che la trasmetterà in diretta il GP di Monaco sul canale 206, mentre la Rai trasmetterà la corsa solo in differita su Rai Due a partire dalle 23. Per chi avesse voglia di seguire in diretta streaming da pc o tablet al Gran Premio, potrà usufruire del servizio Sky Go.

Diretta TV: Sky Formula 1, Sky Sport 1 HD (Differita Rai Due)
Streaming: SkyGo (differita Rai.Tv)
Partenza: ore 20 italiane

Diretta Formula Uno: GP Canada 2015

Manca mezzora circa all’inizio del Gran Premio del Canada, che seguiremo in diretta.

Alle 19.32 italiane, iniziano ad uscire dai box le autovetture.

Ora viene eseguito l’inno del Canada.

In corso il giro di ricognizione, tra poco la partenza.

Tutto è pronto, si spengono i semafori… PARTITI!

1/70 Attenzione a Raikkonen che prova ad andare all’interno ma non passa, grande bagarre, ma non ci sono incidenti. Hamilton è primo, Rosberg secondo poi Raikkonen e Bottas, che aveva provato ad insidiare il ferrarista, Vettel intanto attacca Nasr.

2/70 Vettel è sedicesimo e continua a provare a passare Nasr, Hamilton prova a scappare via.

3/70 Vettel sorpassa sia Nasr che Sainz ed ora ca ad inseguire Massa, che è stato appena superato da Alonso.

4/70 Massa torna davanti ad Alonso e quindi Vettel ora attacca Alonso ma va lungo, Alonso rimane davanti. Quasi un duello di altri tempi questo, visto i risultati di quest’anno di Alonso.

7/70 Hamilton inizia a spingere mentre Vettel passa Alonso e si getta all’inseguimento di Massa, che a sua volta sta cercando di passare Erickson.

8/70 Rientra ai box per Vettel ed è un pit-stop lungo perché ci sono stati dei problemi alla posteriore destra. In testa non cambia nulla con Hamilton davanti Rosberg, Raikkonen, Bottas e Grosjean.

10/70 Massa riesce a superare Erickson con i due che vanno anche a contatto. sorpasso anche di Perez su Ricciardo. Vettel ha passato invece Stevens e Button e sta provando ancora a rimontare.

11/70 Le cose più interessanti si vedono nelle retrovie, ora Verstappen sorpassa molto bene Nasr con una bella staccata, mentre Sainz sorpassa agevolmente Alonso.

12/70 Giro veloce di Hamilton che ha un vantaggio di due secondi e nove su Rosberg.

13/70 Raikkonen prova a non mollare le due Mercedes, Vettel prova a risalire in sedicesima posizione, mentre altro bel sorpasso di uno scatenato Massa, che va a prendersi la decima posizione.

16/70 Massa oggi è implacabile e passa anche Perez, conquistando la nona posizione.

17/70 Vola via Hamilton che fa il giro veloce, perde mezzo secondo invece Raikkonen. Battaglia per il sesto posto tra Hulkenberg e Maldonado.

18/70 Massa mette nel mirino anche l’ottava piazza occupata al momento da Kvyat, rientra ai box Maldonado.

19/70 Sorpasso di Verstappen su Alosno e quindi ora Vettel va ancora a duellare con lo spagnolo.

20/70 Alonso si difende con i denti e riesce a tenere dietro Vettel, che è dovuto anche uscire leggermente dalla pista dopo una piccola toccatina trai due. Hamilton intanto ha un ritmo pazzesco e Rosberg non riesce proprio a stargli dietro.

21/70 Al terzo tentativo, Vettel passa Alonso, ma attenzione anche a Massa che è riuscito a passare Kvyat ed ora punta la sesta piazza di Hulkenberg.

24/70 Vettel passa Erickson ed è dodicesimo, pit-stop per Ricciardo.

25/70 Sosta anche per Perez, quindi Vettel guadagna ancora una posizione ed è decimo.

26/70 Vettel sta andando velocissimo ed ora prova a passare Maldonado. Sosta per Kimi Raikkonen intanto, che monta la gomma gialla e rientra quarto davanti a Grosjean.

28/70 TESTACODA DI RAIKKONEN! Grosjean lo passa con tutta facilità e per Raikkonen è una disdetta che gli preclude probabilmente ogni speranza di vincere la gara.

29/70 Rientra ai box Bottas, che dovrebbe rimanere davanti a Raikkonen. Vettel fatica a passare Maldonado.

30/70 Ora sosta anche per Hamilton, mentre Rosberg va lungo e perde secondi sul compagno di squadra. Vettel passa Maldonado.

31/70 Si ferma anche Nico Rosberg che è stato leader della gara per qualche istante. Quindi ora i primi cinque sono Hamilton, Rosberg, Bottas, Raikkonen e Massa.

32/70 La strategia delle soste ha fatto guadagnare qualcosa a Rosberg che si è avvicinato ad Hamilton.

34/70 Rosberg guadagna un secondo su Hamilton ed ora il vantaggio del campione del mondo è di un secondo e due. Intento bel sorpasso di Perez su Verstappen per l’undicesima posizione.

36/70 Grosjean passa Massa ed è quinto, si ferma ancora ai box Vettel e monta ancora gomma gialla, rientrando dietro ad Hulkenbreg e davanti a Kyat. Mentre una marmotta era entrata sul tracciato.

38/70 Arriva ora il pit-stop di Massa, che era l’unico a non essersi ancora fermato. Buoni i tempi di Vettel, mentre Raikkonen sta faticando dopo il testacoda.

40/70 Riccardo quasi tampona Verstappen per poi finire lungo nella via di fuga. Un secondo di vantaggio per Bottas su Raikkonen.

41/70 Secondo pit-stop di Raikkonen che monta la supersoft. Vettel gira velocissimo e si è attaccato ad Hulkenberg.

44/70 CONTATTO VETTEL-HULKENBERG! Tentativo di sorpasso di Vettel, Hulkenberg lo tocca ed ha la peggio, rimanendo piantato in pista mentre Vettel guadagna la posizione. Adesso vediamo se ci saranno sanzioni per questo contatto.

46/70 Rosberg intanto è molto vicino ad Hamilton, vediamo se ci sarà il duello tra le due Mercedes.

47/70 Ennesimo ritiro per Alonso, la sua stagione è disastrosa quanto quella della McLaren, ma almeno il compagno di squadra Button ha fatto un punto.

48/70 Arriva la nota ufficiale che dice che non ci sarà nessuna penalità per il contatto tra Vettel ed Hulkenberg.

49/70 Rosberg va ancora lungo ed ora Hamilton torna a guadagnare.

50/70 Intanto problemi ai box per Grosjean che stava facendo la loro gara, ma ha fatto un errore nel tentativo di passare uno dei doppiati (Stevens) ed ha forato una gomma. Gara compromessa per la Lotus.

52/70 Vettel spinge per andare a prendere il quinto posto di Madonado.

53/70 Torna a riavvicinarsi Rosberg, approfittando anche del doppiaggio di Hamilton su Perez.

55/70 Un dimesso Riciardo perde anche la dodicesima posizione, dopo il sorpasso subito da Sainz.

56/70 Continua la grande gara di Bottas, che mantiene a debita distanza Raikkonen ed è sempre in terza posizione. Vettel invece sale al quindi posto passando Maldonado.

58/70 Secondo ritiro della gara e dopo Alonso a ritirarsi è Button. La McLaren proprio non va quest’anno.

60/70 Ora Hamilton è tornato a staccare Rosberg, Raikkonen prova a riprendere Bottas ma deve fare attenzione a Vettel dietro di lui.

62/70 Grosjean dovrà scontare una penalità per il contatto con Stevens, ma per ora è tornato al decimo posto.

63/70 Si ritira anche Mehri, Massa intanto ha ripreso un buon Maldonad, riuscendo a sorpassarlo ed a guadagnare il sesto posto.

64/70 Nuovo tentativo di rientrare di Rosberg, vedremo se Hamilton tornerà a staccarlo, come spesso è accaduto in questo gran premio.

66/70 Ancora una volta, Hamilton rimette Rosberg a debita distanza.

ULTIMO GIRO Hamilton va a tagliare il traguardo vincendo da dominatore il Gran Premio del Canada, secondo Rorberg, terzo un sorprendente Bottas, la Ferrari per la prima volta non va sul podio ma arriva quarta con Raikkonen e quinta con Vettel, sesto Massa, settimo Maldonado, ottavo Hulkenberg, nono Kvyat, decimo Grosjean.

CLICCA QUI PER AGGIORNARE LA DIRETTA

Commenta

comments

Su Antonio Leonardi

Amante dello sport ma sopratutto appassionato di calcio molto originale, specie nella scelta delle squadre da tifare. Dal 2010 inizia la sua avventura nel giornalismo sportivo, collaborando con Diretta Radio e successivamente iniziando a scrivere per diversi quotidiani sportivi locali Contatto: anto_er_vicentino@libero.it