Home / Uncategorized / Under 21: DIRETTA Italia-Svezia 1-2

Under 21: DIRETTA Italia-Svezia 1-2

Per la prima giornata del gruppo B del campionato europei under 21 in coso in Repubblica Ceca, si giocherà oggi allo stadio “Andrův stadion” di Olomuc, con calcio d’inizio alle ore 18, Italia-Svezia. Noi seguiremo la gara in diretta con commenti e immagini in tempo reale.

RADIOCRONACA/STREAMING: CLICCA QUI

Italia-Svezia 1-2

Marcatori:  28′ rig. Berardi (I), 55′ Guidetti (S), 85′ rig Kiese Thelin (S)

Ammoniti: 23′ Milosevic (S), 42′ Viviani (I), 47′ Bianchetti (I), 63′ Guidetti (S), 70′ Hiljemark (S), 84′ Bardi (I)

Espulsi: 26′ Milosevic (S) per fallo che interrompe una chiara occasione da goal, 79′ Sturaro (I) per fallo da reazione

Formazioni:

Italia: (4-3-2-1) 1 Bardi – 2 Sabelli, 13 Bianchetti(C), 5 Rugani, 22 Zappacosta – 8 Sturaro, 7 Viviani, 16 Baselli – 10 Berardi, 18 Battocchio – 9 Belotti. All.: Di Biagio. A disposizione: 14 Sportiello, 20 Leali, 3 Biraghi, 6 Romagnoli, 12 Barba, 17 Izzo, 4 Crisetig, 15 Benassi, 21 Cataldi, 11 Bernardeschi, 19 Trotta, 23 Verdi.
Svezia: (4-4-2) 1 Carlgren – 5 Augustinsson, 4 Helander, 3 Milosevic, 17 Baffo – 8 Khalili, 6 Lewicki, 7 Hiljemark(C), 19 Larsson – 10 Guidetti, 11 Kiese Thelin. All.: Ericson. A disposizione: 12 Rinne, 23 Linde, 2 Lindelöf, 18 Holmen, 21 Konate, 13 Zeneli, 15 Olsson, 16 Tibbling, 20 Quaison, 22 Gustafson, 9 Hrgota, 14 Ishak.

Recupero: 0’pt e 4’st

Note:

La diretta:

0′ Inizia la partita.

2′ Tiro di Berardi destinato probabilmente fuori, una doppia deviazione fa schizzare il pallone in porta ma è facile la parata di Calgren.

10′ La gara non si è ancora accesa, poco da segnalare.

14′ Una brutta palla persa a centrocampo da Sturare innesca un contropiede svedese, che però viene sprecato dagli scandinavi.

18′ Un piccolo brivido per l’Italia su una incomprensione Rugani-Bardi, il portiere rinvia con un po’ d’ansia.

19′ Errato il tentativo di pallone filtrante di Zappacosta per Belotto; latitano ancora le emozioni.

25′ Anche Larsson sbaglia il pallone filtrante verso Kiese Thelin.

26′ RIGORE PER L’ITALIA E ROSSO PER MILOSEVIC!!! Fallo su Belotti lanciato a rete!!!

28′ Berardi dal dischetto… GOOOOL!!! Spiazzato Calgren!!!

35′ Rinvio completamente sbilenco di Bardi e fallo laterale regalato alla Svezia. Nonostante la superiorità numerica, l’Italia non riesce a schiacciare la Svezia.

37′ Svezia che comunque non si rende mai pericolosa.

39′ Era buono questa volta il pallone di Viviani per Sturaro, che però vola a terra nel contrasto con Helander, che si è fatto valere con il fisico.

41′ Perde ancora un brutto pallone Sturaro, non parte il contropiede svedese.

44′ Prova a complicarsi la vita da solo il portiere Calgren, che per poco non scivola cercando di dribblare Battocchio.

45′ Finisce il primo tempo senza recupero. Partita bruttissima, decisa per ora da un episodio, l’unico di quarantacinque minuti da dimenticare.

SECONDO TEMPO:

46′ Si riparte ad Olomuc. Nella Svezia è entrato Lindelöf al posto di Larsson.

49′ Terzo tiro della partita, lo prova Baselli dalla distanza ma il pallone finisce a lato.

52′ Cross completamente sbagliato di Baselli, irraggiungibile il pallone per Battocchio.

54′ Tantativo in contropiede della Svezia su una palla persa da Berardi, prova a recuperare Bellotti ma la Svezia va al cross con Lindelöf e guadagna un angolo.

55′ GOOOOOOOL!!! Pareggio della Svezia proprio dal corner regalato dagli azzurri, palla che arriva a Lewicki, Sturaro sbaglia in marcatura e la sfera viene crossata a Guidetti che segna in spaccata!!!

59′ Altra palla persa da Berardi ed ancora la Svezia che ci prova in contropiede, senza riuscire a rendersi pericolosa.

60′ Nel’Italia, esce un inconsistente Battocchio ed entra Simone Verdi.

61′ Come nel primo tempo, corner battuto per il tiro al volo di Berardi, che questa volta manda la palla in curva.

67′ Altro cambio nell’Italia con Cataldi che prende il posto di Baselli.

71′ Con la Svezia in dieci, l’Italia dovrebbe far valere la superiorità numerica ed invece gli scandinavi controllano fin troppo facilmente.

72′ Prova un affondo Berardi, ma è troppo lento nell’esecuzione ed il suo cross viene respinto.

73′ Goal divorato da Cataldi, dopo un pallone messo in mezzo dalla destra da Sabelli, Cataldi anticipa tutti ma spara fuori con un diagonale rasoterra.

75′ Ancora Cataldi che questa prova ci prova da fuori area con un tiro a giro che si perde a lato.

76′ Si è fatto male Guidetti, entra quindi Ishak.

77′ Entra anche l’avellinese Trotta, che prende il posto di Belotti.

78′ Tiraccio rasoterra di Verdi che si perde a lato abbondantemente.

79′ ITALIA IN DIECI, ROSSO A STURARO!!! Sturaro chiude una partita da tre in pagella, facendosi cacciare per una reazione su Ishak!!!

83′ Bruttissima la punizione calciata da Viviani, che batte di potenza ma manda il pallone direttamente in curva.

84′ RIGORE PER LA SVEZIA!!! Ammonito Bardi che commette fallo su Ishak, ben lanciato in verticale da Kiese Thelin!!!

85′ Kiese Thelin dal dischetto… GOOOOOL!!! Bardi spiazzato e partita ribaltata!!!

88′ Ancora una punizione a giro di Viviani che però non inquadra la porta difesa da Carlgren.

89′ Grande chiusura di Helander su Trotta, che stava per calciare in porta.

90′ Verdi vince un rimpallo ma poi tira nuovamente in maniera debole ed imprecisa; fuori.

90’+4 La partita è finita con la vittoria della Svezia, contro una Italia molto deludente.

CLICCA QUI PER AGGIORNARE LA DIRETTA

Advertisements

Commenta

comments

Su Antonio Leonardi

Amante dello sport ma sopratutto appassionato di calcio molto originale, specie nella scelta delle squadre da tifare. Dal 2010 inizia la sua avventura nel giornalismo sportivo, collaborando con Diretta Radio e successivamente iniziando a scrivere per diversi quotidiani sportivi locali Contatto: anto_er_vicentino@libero.it