Home / News / Lega Pro: non iscritte Monza Castiglione e Grosseto. Barletta a rischio

Lega Pro: non iscritte Monza Castiglione e Grosseto. Barletta a rischio

Ecco le prime vittime del passaggio legato all’iscrizione ai vari campionato. In  Lega Pro nella prossima stagione non ci saranno Monza, Grosseto e Castiglione

Il Monza è fallito, e nessuno si è presentato per rilevarne i debiti. Ora ripartirà dai dilettanti. Spiace per il gran lavoro fatto da Fulvio Pea, che era riuscito a salvare un club sconvolto dalle varie vicissitudini che lo hanno colpito da settembre in poi.

Il Castiglione rinuncia per mancanza di una fetta consitente del budget non potendo così tornare nei professionisti e riscattare la retrocessione di due stagioni fa.

Il Grosseto chiude l’era  Camilli dopo 15 anni. Ha addirittura disdetto la convenzione col Comune.

E’ nei guai il Barletta, a cui il Comune non permetterebbe più l’utilizzo dello Stadio Puttilli.La squadra pugliese – in gravi difficoltà economiche – deve trovare in 2 settimane la fidejussione da 400mila euro e saldare le pendenze coi tesserati. E’ una situazione quasi compromessa.

Verranno di certo penalizzate Savona e Pisa, che hanno problemi con la fidejussione. Considerando anche le vicende legate alla Giustizia Sportiva, ilquadro dei vari gironièin continua evoluzione.

Stefano Beccacece (On Twitter @Cecegol)

 

Advertisements

Commenta

comments

Su Stefano beccacece