Home / Formula Uno / Formula Uno: GP Gran Bretagna 2015 diretta live, copertura tv e streaming da Silverstone. Grande vittoria di Hamilton, Vettel terzo

Formula Uno: GP Gran Bretagna 2015 diretta live, copertura tv e streaming da Silverstone. Grande vittoria di Hamilton, Vettel terzo

Oggi, domenica 5 luglio, si corre il Gran Premio di Gran Bretagna, nona prova del mondiale di Formula Uno. Gara che inizierà alle ore 14 sul circuito di Silverstone. La corsa sarà trasmessa in diretta sia da Sky, che la trasmetterà in diretta il GP di Gran Bretagna sul canale 206, che dalla la Rai. Per chi avesse voglia di seguire in diretta streaming da pc o tablet al Gran Premio, potrà usufruire del servizio Sky Go.

Diretta TV: Sky Formula 1, Sky Sport 1 HD e Rai Uno
Streaming: SkyGo e Rai.Tv
Partenza: ore 14

Diretta Formula Uno: GP Gran Bretagna 2015

In corso il giro di formazione. Nasr ha avuto problemi all’auto e non sarà della gara.

Si spengono i semafori, PARTITI!! Massa parte fortissimo e si prende la prima posizione! Bottas risponde e passa secondo, clamorosa partenza della Williams, ma Hamilton torna davanti subito! Hulkenberg passa Raikkonen, mentre già fuori la prima McLaren, ovvero quella di Button!

1/52 Safety Car intanto, mentre Vettel stava venendo passato da Kvyat. Anche Grosjean si è ritirato. Rientra ai box Alonso.

2/52 Fuori anche Pastor Maldonado, mentre disastroso il pit-stop di Alonso, che ci mette una vita a cambiare l’ala. Facendo un po’ di ordine, Massa è primo davanti ad Hamilton, terzo Bottas, quarto Rosberg, quinto Hulkenberg, sesto Raikkonen, settimo Kvyat, ottavo Vettel.

3/52 Al termine di questo giro, rientra la Safety car.

4/52 Riparte il Gran Premio e subito Hamilton attacca Massa, ma va lungo e viene passato da Bottas, ci prova anche Rosberg che per poco non tocca il compagno di squadra! Mentre Raikkonen prova a passare Hulkenberg! Vettel non riesce a passare Kvyat e viene passato da Perez! Finisce fuori anche Verstappen.

5/52 Vettel quindi ora è nono, mentre in testa ci sono le due Williams, che vengono spinte dal tifo inglese.

6/52 Giro veloce per Massa, che sta continuando a volare.

7/52 Anche Bottas va veloce si avvicina decisamente a Felipe Massa. Raikkonen segnala di avere problemi con il raffreddamento dei freni.

8/52 Attacco di Bottas al compagno di squadra Massa. Si avvicina anche Hamilton.

9/52 Vettel attacca Perez e lo supera, riprendendosi l’ottava posizione. Anche Rosberg sta arrivando e si sta formando un trenino di quattro vetture, tutte vicinissime.

10/52 Attacco di Bottas a Massa, ma è un tentativo arruffato, che non va a buon fine. La scuderia, intanto, comunica a Bottas di non attaccare Massa.

11/52 Arriva l’ok a Bottas per attaccare Massa, ma senza prendersi troppi rischi.

14/52 Si è già fermato Ricciardo e si ferma anche Kimi Raikkonen. In testa, per ora Bottas non riesce a trovare il pertugio giusto per passare Massa.

15/52 Rientra ai box anche Sebastian Vettel, che rientra proprio alle spalle di Raikkonen.

17/52 Ricciardo segnala che sta perdendo potenza; deludente anche oggi la Red Bull che è dodicesima. Altro tentativo di Bottas, che non va a buon fine.

19/52 Attacco di Raikkonen ad Ericsson, mentre si ferma ai box Luis Hamilton, che rientra davanti a Perez, si ferma anche Hulkenberg e rientra dietro alle Ferrari.

20/52 Raikkonen passa Ericsosn, lo imita subito Sebastian Vettel. Sosta ai box per Massa e Rosberg. Massa e Rosberg ripartono ruota a ruota, arriva Hamilton ed è davanti lui! Hamilton è virtualmente primo! Attacco di Rosberg a Massa.

21/52 Bottas è primo e fa ottimi tempi, ma tra poco si fermerà; momento decisivo della gara. Bottas si ferma, Hamilton è davanti, Massa esce proprio davanti e Rosberg prova ad attaccare Bottas! Rosberg dietro alle due Williams e non passa!

22/52 Quindi, Hamilton è ora leader del Gran Premio, secondo Massa, terzo Bottas, quarto Rosberg, le ferrari sono quinte (Raikkonen) e seste (Vettel). Si ritira Ricciardo.

25/52 Viene segnalata pioggia in quaranta minuti.

26/52 Cambia l’indicazione, pioggia in venti minuti. In cielo ci sono nuvoloni neri che non promettono nulla di buono.

28/52 Rosberg continua a dannarsi dietro le due Williams, mentre il compagno di squadra Hamilton, vola in testa alla gara.

29/52 Nuova segnalazione: pioggia in quindici minuti.

31/52 Intanto, Perez e Sainz sono in lotta per la nona posizione.

33/52 Tra poco dovrebbe iniziare a piovere, secondo le indicazioni. Ritiro per Sainz, che stava facendo una buona gara, ma si è spento il motore.

34/52 Virtual Safety car, quindi i piloti dovranno rispettare una certa velocità.

35/52 Se ne va la Virtual Safety car, che ha creato solo tanta confusioni nei piloti (da rivedere), ma attenzione, PIOVE!

36/52 Per ora, pioggia leggera, ma si preparano con le gomme da bagnato. Le vetture iniziano ad avere problemi di tenuta, si riapre il Gran Premio.

37/52 Attacco abbozzato di Rosberg a Bottas. La pista sembra essere ancora molto asciutta e non sta rallentando troppo le vetture.

38/52 Momento di confusione, i piloti chiedono di fermarsi, ma dai box viene segnalato che la pista non è ancora sufficientemente bagnata. Rosberg prova ancora ad attaccare Bottas ed entrambi vanno dritto! Ora la pioggia è intensa!

39/52 Si fermano Mehri ed Ericsson, ma i big rimangono dietro. Massa si è staccato da Bottas e Rosberg, mentre Raikkonen viene passato da Vettel e si rientra ai box insieme ad Alonso.

40/52 Lungo ancora Bottas, ci riprova Rosberg e passa! Va lungo anche Hamilton!

41/52 Segnalato ad Hamilton che ha smesso di piovere, ma dovrebbe ricominciare in cinque minuti, anche se in maniera leggera. Rosberg arriva deciso all’attacco di Massa, mentre Bottas è in grande difficoltà e Vettel potrebbe approfittarne. Sorpasso di Rosberg su Massa! le Mercedes sono di nuovo prime e seconde!

42/52 Rosberg prova a recuperare da Hamilton, mentre Alonso cerca di passare Ericsson e di prendersi un decimo posto, che gli darebbe il primo punto della stagione.

43/52 Piove di nuovo! Rosberg guadagna due secondi da Hamilton! Ericsson va ai box ed Alonso si prende la decima posizione.

44/52 Rientra Hamilton! Hamilton rientra su sua decisione! Fuori anche i meccanici Ferrari per Vettel! Diluvia, Hamilton ha perso il primo posto, ma forse ha fatto bene, visto le condizioni del tempo!

45/52 Hamilton passa deciso Massa e si getta su Rosberg, la pioggia sta dando una mano al campione del mondo, ma è stato anche bravissimo lui! Si ferma Rosberg! Sosta anche per le Williams e Vettel potrebbe riagguantare il podio! Vettel è terzo, dietro le due Mercedes!

46/52 Bottas non sta in pista, nonostante le gomme da bagnato! La pioggia è veramente intensa, anche se dovrebbe fermarsi presto. Ovazione del pubblico per Hamilton, che sembra aver fatto la scelta vincente.

47/52 Hamilton ha preso quasi nove secondo da Rosberg. Vettel è terzo e Massa non sembra poterlo prendere facilmente.

48/52 Massa prova a spingere, mentre Stevens va contro le barriere e rompe l’ala. Si ferma nuovamente Raikkonen, che ha rovinato le gomme.

52/52 Ultimi tre giri ed Hamilton continua a guidare la gara.

51/52 Vettel allunga da Massa, il podio sembra ormai deciso.

ULTIMO GIRO: Hamilton va a vincere la gara e lo ha fatto meritandosela tutta, visto che è stata decisiva la sua decisione di rientrare, quando la sua squadra aveva idee contrarie. HAMILTON VINCE IL GP DI GRAN BRETAGNA! Hamilton primo davanti a Rosberg, terzo Vettel, quarto Massa, quinto Bottas, sesto Kvyat, settimo Hulkenberg, ottavo Raikkonen, nono Perez, decimo Alonso, undicesimo Ericsson.

CLICCA QUI PER AGGIORNARE LA DIRETTA

Commenta

comments

Su Antonio Leonardi

Amante dello sport ma sopratutto appassionato di calcio molto originale, specie nella scelta delle squadre da tifare. Dal 2010 inizia la sua avventura nel giornalismo sportivo, collaborando con Diretta Radio e successivamente iniziando a scrivere per diversi quotidiani sportivi locali Contatto: anto_er_vicentino@libero.it