Breaking News

Clamoroso al Cibali: il Catania vince 3-0 a tavolino e torna in Coppa Italia

Dopo l’1-0 sul campo ottenuto nel secondo turno eliminatorio della Coppa Italia dalla Spal, il Giudice Sportivo ha ribaltato il verdetto del campo dando la vittoria per 3-0 a tavolino al Catania. La squadra di Pancano torna così in corsa nella coppa nazionale a causa di un clamoroso errore della società ferrarese.

La Spal ha infatti schierato in campo Mattia Finotto, come vi abbiamo raccontato nella nostra diretta di ieri sera, lunedì 10 agosto. Il giocatore però doveva scontare un turno di stop in seguito alla squalifica ricevuta in seguito alla gara Avellino-Monza dell’agosto del 2013.

Questo quanto si legge nel comunicato pubblicato sul sito ufficiale della Lega Calcio:

Il Giudice Sportivo, letto il reclamo della società Catania circa l’irregolare posizione del calciatore ferrarese Finotto Mattia, schierato in campo pur non avendo scontato una squalifica inflitta da questo Giudice in relazione alla gara di Tim Cup Avellino-Monza dell’11 agosto 2013; acquisita la relativa documentazione dalla Lega Pro; rilevato che effettivamente il calciatore Finotto è stato sanzionato con la squalifica per una giornata in occasione della gara Avellino-Monza dell’11 agosto 2013, allorchè era tesserato per il Monza e che, tesserato nella stagione successiva per la Spal, veniva inserito in distinta in tutte le gare disputate dalla Società di appartenenza nella Coppa Italia Pro partecipando infine al primo turno eliminatorio di Tim Cup 2015/2016; ritenuto che ex art. 22 n. 3 CGS la squalifica non si considera scontata qualora il calciatore squalificato venga inserito nella distinta di gara,pur non venendo impiegato in campo, ne consegue l’evidente responsabilità della Spal ex art. 17 n. 5 CGS per aver fatto partecipare alla gara un calciatore squalificato, e la responsabilità dello stesso calciatore per aver violato il divieto di accedere nel recinto di giuoco dovendo scontare la squalifica in questione. Delibera di infliggere alla società SPAL la sanzione della perdita della gara con il punteggio di 0-3 e al calciatore FINOTTO Mattia la sanzione dell’ammenda di € 500,00.

Advertisements

Commenta

comments

About Andrea Izzo

Appassionato di calcio e di musica, ex nuotatore che si dilettava sui campetti di periferia cercando di imitare, con scarsi risultati, gli idoli Roberto Baggio e Manuel Rui Costa. Sin dalla sua nascita ho collaborato come redattore per Gamefox Network che mi ha fatto scoprire la passione per la scrittura e per il web.