Tuesday , 26 September 2017

Italia-Turchia 87-89: streaming e diretta live degli Europei di basket

Per la prima giornata del gruppo B degli europei di basket 2015 si gioca Italia-Turchia. La partita si gioca alla “O2 World Arena” di Berlino ed avrà inizio alle ore 21.00 e sarà possibile seguirla qui in diretta web oppure in streaming sul canale TV specificato sotto.

Streaming/Diretta TV: Sky Sport 3 HD

loading...

La diretta live

Suonano gli inni, tra poco si parte.

Inizia la partita. Tanti italiani sugli spalti, sono clamorosamente più dei turchi che tecnamente dovrebbero giocare praticamente in casa, visto la grande rappresentanza di cittadini turchi a Berlino.

Primo quarto: Il primo canestro è di Cusin, dopo una tripla sbagliata dalla Tuchia. Tripla di Bobby Dixon (o se preferite Ali Muhammed, come si fa chiamare quando gioca nella Turchia) e la Turchia si porta sul 5-2, pareggia Bellinelli con un’altra bomba. Inizio di sofferenza per l’Italia, con la Turchia che mette un’altra bomba e si porta sul +5. Quinto punto della partita di Bellinelli e siamo ora 9-12 per i turni. Siamo al sesto ed il punteggio è di 15-11 per i turchi. Time-out azzurro dopo l’ennesimo canestro turco, che porta i biancorossi sul +6; patita durissima. Siamo sul 18-11 con la Turchia che sta meritando ed ora Hackett commette un errore clamoroso e regala un fallo a Dixon, mandandolo in lunetta; così non va. Dixon alias Ali Mohammad, segna i due canestri del +9; massimo vantaggio turco. Sta per finire il primo quarto e siamo 26-13, che disastro; altro errore azzurro con Bellinelli che cestina l’ultimo tiro del primo quarto: 26-13 al termine del primo quarto ed Italia inesistente sia in attacco che in difesa.

Secondo quarto: Undici punti per parte in questo inizio di secondo quarto e siamo 37-24 per la Turchia. Nulla da fare, non c’è reazione azzurra: 40-24. Sfugge il pallone a Belinelli ed è l’ennesima palla persa dall’Italia (già sette), che subisce una marea di triple e non c’è con la testa. Altra difesa orribile dell’Italia con Bargnani che rimane fermo, l’Italia segna 5 volte dalla lunetta con Gallinari ma i turchi hanno sempre 13 punti di vantaggio. Anche Osman segna da tre e Turchia ancora sul +16, da non crederci. L’Italia prova a reagire grazie a Gallinari che mette una serie di liberi, poi perde palla Dixon e l’Italia è al -8. Schiacciata di Erden e nuovo +10. Gentile segna il -9, ultimo possesso del primo quarto della Turchia che però sbaglia; 51-42 all’intervallo lungo e poteva andare peggio, con solo Gallinari che si salva per ora, nel disastro azzurro.

Terzo quarto: Si parte subito con una non difesa azzurra ed Erden fa il 53-42, poi palla persa dall’Italia, che disastro.  Ventiquattresimo minuti, dopo due triple di Hacket e di Bargnani, Gallinari segna il canestro del +7; forse gli azzurri sono entrati in partita, ma Gallinari commette un fallo antisportivo su Erden che proprio non ci voleva. Solo un libero di Erden va a segno, Turchia in vantaggio di otto punti. Gallinari continua a fare i miracoli e siamo sul -6 a tre minuti al termine del terzo quarto; 64-58. Canestro, manco a dirlo, di Gallinari e c’è un solo possesso di distanza ora, l’Italia è tornata in partita: 61-64. Due errori clamorosi della Turchia che grazia gli azzurri, ma Datome commette fallo in attacco, manca un minuto e 7 secondi al termine del quarto. Si riporta sul +5 la Turchia. Termina il terzo quarto con la Turchia in vantaggio 66-61.

Quarto quarto: Si riparte con un 1 su 2 dalla lunetta di Erden. Gallinari segna il suo trentaduesimo punto; l’Italia è lui, doppio errore turco e la palla è italiana, Bellinelli per Melli ed è -2. Liberi di Dixon e siamo 69-65 per i turchi. La Turchia si riporta sul +7. Siamo ora 76-67, con la Turchia che in un amche è tornata a creare un rassicurante vantaggio. Quattordicesima palla parta dall’Italia e schiacciata del nuovo +8 turco di Erden. Time-out azzurro quando mancano poco più di tre minuti al termine della gara; è veramente durissima. Due possessi da recuperare dopo il due su due dalla lunetta di Belinelli, poi fallo azzurro con successiva rissa tra Gallinari ed Erden. Erden grazia l’Italia dalla lunetta, pazzesca tripla di Gallinari ed Italia ancora sul -3, ma si lascia tirare da solo Osman e la tripla va a segno: 83-77. Trentesimo punto di Gallinari, che fa le pentole ed anche i coperchi, errore turco e l’Italia ritrova il possesso. Mancao un minuto e 39 e Gallinari ha due liberi pesanti: 2 su 2 e -2. Fallo di Datome, Erden mette entrambi i liberi: 85-81. Tiro da tre forzatissimo di Belinelli ma la palla entra, Italia sul -1, ennesimo pick&roll vincente dei turchi che poi hanno il libero aggiuntivo: 88-84. Datome segna a 29 secondi dal termine, la Turchia non tira entro i 24 secondi e la palla è azzurra; time-out chiamato da Panigiani. Otto secondi e due punti da recuperare, fallo su Gallinari; uno su due! Ha sbagliato il secondo, dopo 14 tiri liberi su 14 realizzati in questa partita, ora Erden è in lunetta ed anche lui fa uno su due, ultimo tiro di Belinelli che sbaglia clamorosamente; 87-89 per la Turchia e bocciata la prima Italia europea

CLICCA QUI PER AGGIORNARE LA DIRETTA

loading...

Advertisements

Commenta

comments

About Antonio Leonardi

Amante dello sport ma sopratutto appassionato di calcio molto originale, specie nella scelta delle squadre da tifare. Dal 2010 inizia la sua avventura nel giornalismo sportivo, collaborando con Diretta Radio e successivamente iniziando a scrivere per diversi quotidiani sportivi locali Contatto: anto_er_vicentino@libero.it