Wednesday , 20 September 2017
Breaking News

Formula Uno: GP Giappone 2015 diretta live, copertura tv e streaming da Suzuka. Dominio di Hamilton, terzo Vettel, quarto Raikkonen

Oggi, domenica 27 settembre, si corre il Gran Premio del Giappone, quattordicesima prova del mondiale di Formula Uno. Gara che inizierà alle ore 7 italiane sul circuito di di Suzuka. La corsa sarà trasmessa in diretta solo da Sky, che la trasmetterà sul canale 206, mentre la Rai, trasmetterà il GP del Giappone in differita alle 14 su Rai Uno. Per chi avesse voglia di seguire in diretta streaming da pc o tablet al Gran Premio, potrà usufruire del servizio Sky Go.

Diretta TV: Sky Formula 1 (differita Rai Uno)
Streaming: SkyGo (differita streaming Rai.Tv)
Partenza: ore 7

loading...

Diretta Formula Uno: GP Giappone 2015

In corso ora il giro di formazione.

PARTENZA!

1/53 Parte bene Hamilton, mentre problemi per Rosberg, finisce fuori una Force India. Massa segnala un problema, Hamilton intanto si è preso il primo posto davanti superando Rosberg, crollato al quarto posto, Vettel è salito al secondo posto, poi Bottas, Raikonen quinto.

2/53 Ricciardo ba ai box con la posteriore sinistra completamente distrutta, anche Massa ha la vettura danneggiata, probabile un contatto tra di loro. Bandiere gialle nei settori due e tre.

4/53 Giro veloce di Hamilton, ma Vettel è a solo due decimi. Rosberg è ancora quarto ed ha un ritmo inferiore rispetto ai primi due. Saonz sorpassa Alonso per la nona posizione.

8/53 Sembra ci siano dei problemi al motore per Nico Rosberg che non ha ritmo.

9/53 Cliccando qui trovate il video della partenza del GP di Suzuka.

10/53 Sempre molto lento Nico Rosberg a cui viene detto di non attaccare per cinque giri. Si ferma ai box Verstappen.

12/53 Sei secondi e sette di vantaggio per Hamilton su Vettel, mentre Bottas si ferma per il pit-stop e viene chiesto a Rosberg di spingere.

13/53 Crollo di prestazioni per Vettel che prende un secondo da Hamilton in questo giro.

14/53 Vettel chiamato ai box, entra la Ferrari che probabilmente verrà superato da Bottas… no, Vettel rimane davanti per un pelo. Quindi al momento ci sono le due Mercedes, che però non si sono ancora fermate.

15/53 Si ferma Raikkonen, mentre Vettel passa Sainz e torna al terzo posto.

16/53 Rosberg si ferma ai box e Vettel quindi torna in seconda posizione, anche Bottas è davanti a Rosberg che quindi è quarto.

17/53 Si ferma ai box anche Lewis Hamilton che ha una sosta velocissima. Hamilton sempre leader della corsa davanti a Vettel, Bottas, Rosberg e Raikkonen.

18/53 Rosberg si attacca a Bottas e va dentro deciso, prendendosi al terza posizione.

19/53 Mentre Hamilton rimane saldamente in testa, Rosberg guadagna su Vettel e Raikkonen guadagna invece su Bottas.

21/53 Ancora un gran tempo per Hamilton, buon giro anche di Vettel che però perde ancora da Rosberg, mentre Raikkonen si è attaccato a Bottas. Kvyat si ferma ai box ed è già la sua seconda sosta.

23/53 Alonso è decimo ma viene attaccato da Verstappen, Vettel sta migliorando i suoi tempi.

24/53 Come con Bottas, è stato chiesto a Rosberg di rimanere per il momento a distanza da Vettel.

26/53 Due secondi e tre di distacco tra Vettel e Rosberg, mentre Verstappen sorpassa Alonso.

27/53 Continue critiche di Alonso nei team radio, in cui definisce il motore Honda “da GP2” dopo aver etichettato come imbarazzante un sorpasso subito da Ericsson.

28/53 Problemi ad un ala per Sainz che è costretto alla sosta ai box, dopo un grave errore che ha danneggiato la sua monoposto.

29/53 Ora si ferma ai box Kimi Raikkonen che riparte con la gomma dura, vediamo se ci sarà la risposta della Williams.

30/53 Si ferma ai box anche Nico Rosberg, così come Bottas. Vediamo come rientra la Williams… dietro a Raikkonen; la Ferrari prende la posizione.

31/53 Ecco che si ferma Sebastian Vettel, pit-stop velocissimo per provare a rimanere davanti a Rosberg ma non ci riesce! Rosberg si prende la seconda posizione.

32/53 Ora quindi abbiamo le mercedes davanti a tutti, poi Vettel terzo, Raikkonen quarto, Bottas quinto e Grosjean sesto ma con una sosta in meno.

33/53 Nove secondi e due di vantaggio per Hamilton su Rosberg. Grosjean taglia una curva e poi si ferma ai box.

36/53 Giro lento per Hamilton a cui viene detto che è tutto sotto controllo. Si ferma ai box Massa.

38/53 Hamilton gestisce, mentre Rosberg sta perdendo qualcosa da Vettel. Ottimo Gran Premio di Raikkonen che continua ad essere quarto e gira con buoni tempi.

41/53 Vettel guadagna sei decimi e si porta ad un secondo da Rosberg.

44/53 Rosberg sembra abbia problemi ai freni e Vettel torna ad avvicinarsi.

45/53 Sorpasso di Verstappen a Sainz per la nona posizione. Rosberg ora è alle prese con alcuni sorpassi, Hamilton continua a dominare.

47/53 Ben quindici secondi e quattro di vantaggio per Hamilton su Rosberg.

48/53 Bottas continua a guadagnare su Raikkonen, Rosberg e Vettel hanno concluso con i doppiaggi ed ora hanno strada libera davanti a loro.

50/53 Ultimi giri, con le cose più interessanti che si vendono nelle retrovie, in cui vediamo svariate battaglie. In testa sembra tutto deciso, con le Mercedes davanti alle Ferrari e Bottas quinto incomodo.

52/53 Segnaliamo il ritiro di Nasr.

ULTIMO GIRO: Hamilton vince da dominatore il GP di Suzuka, Secondo posto per il compagno di squadra Rosberg, terza la ferrari di Vettel, quarta l’altra Ferrari di Raikkonen, quinto Bottas, sesto un buon Hulkenberg, settimo Grosjean, ottavo Maldonado, nono Verstappen, decimo Sainz, undicesimo Alonso.

CLICCA QUI PER AGGIORNARE LA DIRETTA

loading...

Advertisements

Commenta

comments

About Antonio Leonardi

Amante dello sport ma sopratutto appassionato di calcio molto originale, specie nella scelta delle squadre da tifare. Dal 2010 inizia la sua avventura nel giornalismo sportivo, collaborando con Diretta Radio e successivamente iniziando a scrivere per diversi quotidiani sportivi locali Contatto: anto_er_vicentino@libero.it