Joe Frazier sul letto di morte: la boxe sta per perdere uno dei suoi miti

Joe Frazier sta per morire. Il leggendario peso massimo americano, famoso per aver messo KO Cassius Clay – Muhammad Alì nel 1971 grazie al suo leggendario gancio sinistro, sta per soccombere a soli 67 anni a un cancro al fegato.

La sua leggenda è indissolubilmente legata a quella di Muhammad Alì e alla sfida da lui vinta nel 1971 e denominata Thrilla in Manilla. Preceduta da indimenticabili sfottò (soprattutto da parte di Alì) si risolse a favore di Frazier al 15° e ultimo round, grazie a un ko da cui Clay si rialzò immediatamente, ma senza più riuscire a combattere e uscendo sconfitto ai punto con verdetto unanime.

Le immagini del video si riferiscono proprio a quello che è considerato uno dei round più famosi nella storia del pugilato. Vogliamo rendergli omaggio così, sperando in un miracolo che però le sue condizioni attuali non sembrano poter favorire.

Leave a comment