Youth League: diretta Borussia Monchengladbach-Juventus primavera 3-2

Si gioca oggi alle ore 13.30 Borussia Monchengladbach-Juventus gara valida per la quarta giornata del gruppo D della Youth League 2015-2016, la Champions League delle squadre primavera. Seguiremo qui con commento in tempo reale il match, cercando di aggiornare formazioni, gol e marcatori appena possibile.

Borussia Monchengladbach-Juventus 3-2 (2-0 pt)

Streaming/TV: clicca qui

loading...

Marcatori: 4′ rig., 35′ Ndenge (B), 51′ Holtby (B), 90′ Cassata (J), 92′ Kastanos (J)

Formazioni ufficiali: 

B. MONCHENGLADBACH: Nicolas, Hoffmanns, Clasen, Van Den Berg, Schütz, Ferlings, Holtby, Ndenge, Rizzo, Simakala, Eckert. A disposizone: Holtmanns, Milo, Abrosimov, Benger, Schikowski, Herzog, Szymanski.

JUVENTUS: Del Favero; Lirola, Parodi, Romagna, Zappa; Macek, Vitale, Muratore; Clemenza, Favilli, Pozzebon. A disposizone: Consol, Severin, Coccolo, Cassata, Pellini, Kastanos, Udoh.

Diretta:

0′ Calcio d’inizio.

1′ Subito uno sguardo alla classifica del girone con Manchester City e Siviglia a quota 7 punti e Juventus e Borussia a quota 3. I ragazzi di Grosso sono obbligati a vincere.

3′ Calcio di rigore per i tedeschi. Fallo di Zappa che viene ammonito.

4′ Gol del Borussia: dal dischetto trasforma Ndenge. Si fa subito in salita la gara per la Juventus.

8′ Alle 14 inizierà Siviglia-City, l’altra gara del girone. Vi daremo aggiornamenti live.

15′ Conclusione di Favilli, primo tiro della Juve, para Nicolas.

21′ Ci prova anche Kosok, ancora attento Nicolas.

30′ Scocca la mezz’ora e bianconeri sempre sotto di una rete.

32′ Intanto è iniziata Siviglia-City.

35′ Gol di Ndenge. Doppietta per lui e raddoppio del Borussia.

36′ Ammonito Vitale.

44′ Occasione per Pozzebon ma è ancora provvidenziale Nicolas.

47′ Finisce il primo tempo.

SECONDO TEMPO

45′ Inizia il secondo tempo. Intanto il City è passato in vantaggio.

49′ Cambio Juventus: Pellini entra al posto di Muratore.

51′ Gol! Terza rete del Borussia siglata da Holtby che probabilmente chiude la gara.

60′ Qualificazione che ormai ha il sapore di una missione impossibile. In questo momento la Juventus è a quattro punto dal secondo posto con solamente sei punti a disposizione dopo questo match.

61′ Secondo cambio per la Juventus: dentro Kastanos, esce Clemenza.

75′ Un quarto d’ora al termine e sempre 3-0.

77′ Ammonito Clasen.

78′ Cambio per i tedeschi: dentro Schikowski, fuori Eckert.

90′ Gol della bandiera della Juventus che segna con Cassata.

92′ Gol della Juventus che accorcia ancora con Kastanos.

94′ Fischio finale. La Juventus si sveglia troppo tardi e perde 3-2. Qualificazione agli ottavi quasi compromessa.

CLICCA QUI PER AGGIORNARE LA DIRETTA

loading...

Advertisements

Commenta

comments

About Marco Ferri

Amante dello sport ma sopratutto appassionato di calcio e tifoso del Milan da sempre. Dal 2017 ho iniziato la mia avventura nel giornalismo sportivo, entrando a far parte della redazione di DirettaRadio.