Home / MotoGP / Moto GP Spagna 2015: diretta live, copertura tv e streaming da Valencia. Lorenzo campione del mondo

Moto GP Spagna 2015: diretta live, copertura tv e streaming da Valencia. Lorenzo campione del mondo

Quest’oggi, domenica 8 novembre, sul circuito “Ricardo Tormo” di Valencia, si corre il Gran Premio della Comunidad Valenciana di motociclismo, diciottesima ed ultima prova del motomondiale 2015. Vi daremo i risultati in diretta, ma per chi volesse seguire la gara in streaming o in tv ecco di seguito modi e orari.

Valentino Rossi è campione se… ecco tutte le possibilità

Diretta TV: Sky, Cielo e Mtv8
Streaming: SkyGo e Cielotv.it
Orari: Moto3 ore 11, Moto2 ore 12.20, MotoGp ore 14

Diretta Moto GP di Comunità Valenciana 2015

Ore 12.35: Buon giorno siamo arrivati alla stretta finale del motomondiale 2015. Nel Warm-Up di stamattina, miglior tempo per Marquez, secondo per Lorenzo, quarto per Rossi.

Ore 2.40; Vi forniamo i risultati della categoria Moto3: La vittoria è andata al portoghese Oliveira davanti allo spagnolo Navarro ed al Ceco Kornfiel, Bastianini è risultato il migliore degli italiani, finendo al quinto posto.Daniel Kent ha vinto il mondiale Moto3.

Ore 13.10 La categoria Moto2 ha visto un terrificante incidente al via in cui è stato coinvolto Morbidelli. Per lui, fortunatamente, solo un problema ad una gamba ed è uscito dal centro medico zoppicando.

Ore 13.25: Vi forniamo i risultati della categoria Moto2: la vitoria è andata allo spagnolo Tito Rabat, che ha preceduto il connazionale Rins, terzo lo svizzero Luthi, quarto invece Baldassarr che è risultato il migliore degli italiani.

Ore 13.30: Manca ormai solo mezzora al Gran Premio di Valencia che deciderà il Motomondiale e l’ansia sale.

Ore 13.50: Tutto è quasi pronto per la partenza, ultimi dieci minuti di attesa. Sarà il quinto di Lorenzo (terzo in topclass) o il decimo di Rossi (ottavo in topclass)?

Ore 13.55: Valentino Rossi avrà davanti 25 moto, con Lorenzo che invece sarà primo. Tra solo cinque minuti scopriremo se ci sarà l’impresa del “dottore”

Ore 13.58: Partito il giro di formazione. Crutchlow ha qualche problema tecnico sulla moto, vediamo se riesce ad allinearsi al suo posto in seconda fila o se partirà dai box.

Tutto ora è pronto per la partenza, si spengono i semafori… PARTITI! Crutchlow pare dai box, Lorenzo parte bene ed è primo, vediamo Valentino Rossi che è sedicsimo. Lorenzo, Marquez Pedrosa e Iannone nei primi quattro posti.

-29 I tre spagnoli sembrano poter allungare sul resto del gruppo, si potrebbe fare dura per Valentino Rossi, ma era nei programmi. Intanto il “dottore” è risalito in dodicesima piazza.

-28 Ora Rossi è undicesimo e sta continuando a cercare di costruire la sua rimonta. Passato anche Pirro e Valentino è decimo. CADE IANNONE! Iannone era quarto ma cade e Rossi diventa nono.

-27 I primi tre in fuga, sempre Lorenzo davanti a Marquez e Pedrosa. Sono 6” che dividono Lorenzo da Rossi, difficile pensare che Valentino possa arrivare meglio di quarto al traguardo.

-25 Rossi passa Smith e risale ottavo, ora ha davanti Petrucci. Marquez e Pedrosa sono vicini a Lorenzo. Pedrosa terzo a 1″ da Marquez… il mondiale si decide qua se pedrosa perde il treno di testa.

-24 Passato anche Petrucci, ora Valentino ha davanti Pol Espagaro. Petrucci ha lasciato passare Rossi.

-22 Davanti sempre Lorenzo, marquez e pedrosa che sta un po’ perdendo contatto. Rossi sempre settimo con tre piloti davanti alla sua portata.

-21 Mezzo secondo fra Lorenzo e Narquez, 1″5 fra Narquez e Pedrosa… Rossi sesto dopo il sorpasso su Pol Espargaro. Fra Pedrosa (terzo) e Rossi (sesto) ci sono 8”

-20: L’impressione è che il mondiale sia già deciso… se Marquez attaccherà Lorenzo, Lorenzo potrà tranquillamente lasciarlo passare e vincere comunque il mondiale. Rossi è quinto dopo aver superato anche Aleix Espargaro.

-19 Scavalcato anche Dovizioso, Rossi è quarto. Marquez rimonta su Lorenzo, dieci secondi tra Rossi e Pedrosa.

-18: Per ora Marquez non va a battagliare con Lorenzo ma rimane tranquillo al secondo posto.

-15 Rossi non sembra avere il ritmo per recuperare su Pedrosa, ma ora Marquez è molto vicino a Lorenzo… vediamo se lo attacca.

-13 Gara apparentemente congelata… Rossi probabilmente arriverà quarto… Lorenzo mantiene tranquillamente il primo posto difeso da Marquez.

-12 Purtroppo non succede nulla. Ricordiamo che Rossi non solo dovrebbe passare Pedrosa, ma anche sperare che Marquez scavalchi Lorenzo.

-11: quinto Aleix Espargaro, sesto Dovizioso, settimo Smith.

-8: Buone le gare di Dovizioso (sesto) e di Pretrucci (nono). In testa non accade nulla, Marquez non attacca e Rossi ha rallentato e sembra rassegnato.

-7: Rimonta di Pedrosa su Lorenzo e Marquez. Due secondi e sette di distacco.

-6: Pedrosa l’unico fra i top-driver che esce pulitissimo da questo finale di stagione, ormai è vicino ai connazionali, vediamo se può ancora accadere qualcosa.

-4: 1″3 fra Pedrosa e i primi due (attaccatissimi fra loro). Ora è 1”1 lo svantaggio.

-3: Solo cinque decimi di svantaggio per Pedrosa. Pedrosa attaccato a Marquez.

-2: Pedrosa va lungo, ma ci crede, Pedrosa attacca Marquez che non cede! Ora lotta Marquez! Clamoroso, Marquez non ha mai attaccato Lorenzo ma ora lotta con Pedrosa ed i sospetti si acuiscono.

ULTIMO GIRO: Nulla da fare, Pedrosa si stacca e Lorenzo è Campione del Mondo. Lorenzo vince il gran premio davanti a Marquez, Pedrosa e Rossi, ma la gara di Marquez è stata tutto fuorché aggressiva nei confronti di Lorenzo. Marquez ha deciso il titolo del mondo.

CLICCA QUI PER AGGIORNARE LA DIRETTA

 

Advertisements

Commenta

comments

Su Antonio Leonardi

Amante dello sport ma sopratutto appassionato di calcio molto originale, specie nella scelta delle squadre da tifare. Dal 2010 inizia la sua avventura nel giornalismo sportivo, collaborando con Diretta Radio e successivamente iniziando a scrivere per diversi quotidiani sportivi locali Contatto: anto_er_vicentino@libero.it