Home / News / Attentato in Francia: un minuto di silenzio su tutti i campi

Attentato in Francia: un minuto di silenzio su tutti i campi

Il mondo del calcio italiano si fermerà un minuto in memoria di tutte le vittime causate dall’orrendo atto terroristico che ha colpito Parigi e la Francia nella serata di venerdì 13 novembre. Il Presidente Federale Carlo Tavecchio, in accordo con Giovanni Malagò, presidente del Coni, ha disposto l’osservanza di un minuto di raccoglimento.

Su tutti i campi, dalla Serie A alla Serie D, prima del calcio d’inizio le squadre, gli arbitri ed il pubblico si raccoglieranno per sessanta secondi.

Advertisements

Commenta

comments

Su Andrea Izzo

Appassionato di calcio e di musica, ex nuotatore che si dilettava sui campetti di periferia cercando di imitare, con scarsi risultati, gli idoli Roberto Baggio e Manuel Rui Costa. Sin dalla sua nascita ho collaborato come redattore per Gamefox Network che mi ha fatto scoprire la passione per la scrittura e per il web.