Advertisements
Breaking News

Processo Calciopoli: Moggi 5 anni di reclusione. Tutte le sentenze e le dichiarazioni

E’ il giorno dell’udienza finale del processo relativo a Calciopoli, per i famosi fatti del 2006 che sconvolsero il calcio italiano. Presenti in aula a Napoli tutti i principali imputati tranne l’ex designatore Pierluigi Pairetto. Dopo una mattinata in cui la difesa ha presentato la proprio arringa replicata dal pm Stefano Capuano, il collegio giudicante si è riunito in camera di consiglio. La sentenza è attesa per le ore 20.00 di oggi. Ve ne daremo conto in questo articolo.

AGGIORNAMENTI IN TEMPO REALE. 

aggiornate la pagina per gli ultimi aggiornamenti

Sono 16 le sentenze di condanna e 8 le assoluzioni.

-Claudio Lotito, Diego e Andrea Della Valle 1 anno e 3 mesi di reclusione e 25 mila euro di multa. Condanne per “frode sportiva”.

-Meani 1 anno di reclusione e 25mila euro di multa.

-Luciano Moggi condannato a 5 anni e 4 mesi di reclusione contro i 5 anni e 8 mesi chiesti. Condanna per associazione a delinquere.

-Per Pairetto condanna di un anno e un mese di reclusione.

– All’ex designatore Paolo Bergamo 3 anni e 8 mesi.

-Assolti Rodomonti, Fazzi, Fabiani, Mazzei, Scardina, Ambrosino, Ceniccola e Gemignani.

-Un anno e undici mesi all’arbitro De Santis.

-Innocenzo Mazzini condannato a 2 anni e 2 mesi di reclusione.

-All’ex arbitro Bertini 1 anno e 5 mesi.

 

20.17 Prime dichiarazioni di Luciano Moggi, vistosamente provato: “Non mi sento di dire nulla. Non me lo aspettavo, faremo ricorso”.

20.24Questo è il giudizio della Corte. Aspettiamo di leggere le motivazioni e poi faremo i nostri passi. Sono sereno perchè dobbiamo accettare la giustizia come viene fatta. Io sono come mi sono comportato e cosa ho fatto e quello che non ho fatto. Non ho niente da rimproverarmi“. Queste le prime parole di Bergamo che è stato condannato a 3 anni e 8 mesi.

20.27 Ancora Bergamo: “E’ stato un processo vergognoso e lo abbiamo visto tutti. La giustizia sportiva poi si era già smentita da sola”.

20.28 Nicola Penta della difesa di Moggi: “Non mi aspettavo questa sentenza che da ragione ai pm. Abbiamo perso il primo round, cercheremo di ribaltare in appello. Le intercettazioni e le telefonate che abbiamo fornite noi sono importanti. Leggeremo le motivazioni e capiremo cosa è stato fatto“.

20.36 Parla l’ex arbitro Massimo De Santis: “E’ stata riconosciuta l’associazione e la frode sportiva e quindi parlano le sentenze. Purtroppo oggi si è scritta una pagina di mala giustizia. Chiamate nascoste, chiamate tagliate. Tutto per cucine addosso ad una persona…insomma. C’erano e ci sono delle telefonate ben diverse che mi hanno portato a condanna. Ci vuole una coscienza quando si parla della vita delle persone. Spero che chi abbia fatto una sentenza e tutte le indagini abbia la coscienza apposto“.

 

ECCO TUTTE LE RICHIESTE DEL PM E LE RELATIVE CONDANNE

Luciano Moggi (ex dg Juve) 5 anni e 8 mesi – 5 anni e 4 mesi, interdizione in perpetuo dai pubblici uffici. Daspo di 5 anni.
Paolo Bergamo (ex designatore arbitri) 5 anni – 3 anni e 8 mesi.
Pierluigi Pairetto (ex designatore arbitri) 4 anni e 6 mesi – 1 anno e 11 mesi.
Innocenzo Mazzini (ex vice presidente Figc) 4 anni – 2 anni e 2 mesi.
Gennaro Mazzei (collaboratore designatori) 1 anno, 4 mesi e 10mila euro di multa – Assolto.
Maria Grazia Fazi (segretaria Figc) 1 anno e 6 mesi – Assolta.
Paolo Bertini (ex arbitro) 2 anni e 4 mesi – 1 anno e 5 mesi.
Massimo De Santis (ex arbitro) 3 anni – 1 anno e 11 mesi.
Antonio Dattilo (ex arbitro) 1 anno e 8 mesi – 1 anno e 5 mesi.
Salvatore Racalbuto (ex arbitro) 2 anni e 2 mesi – 1 anno e 8 mesi.
Pasquale Rodomonti (ex arbitro) 1 anno e 20mila euro di multa – Assolto.
Claudio Puglisi (ex assistente) 1 anno, 2 mesi e 20mila euro di multa – 1 anno e 20mila euro.
Stefano Titomanlio (ex assistente) 1 anno – 1 anno e 20mila euro.
Mariano Fabiani (ex d.s. Messina) 3 anni e 8 mesi – Assolto.
Lillo Foti (presidente Reggina) 2 anni e 80 mila euro di multa – 1 anno e 6 mesi e 20 mila euro.
Leonardo Meani (ex addetto agli arbitri Milan) 1 anno, 6 mesi e 50mila euro di multa – 1 anno e 20mila euro di multa.
Claudio Lotito (presidente Lazio) 1 anno, 10 mesi e 70mila euro di multa – 1 anno e 3 mesi e 25mila euro di multa.
Sandro Mencucci (a.d. Fiorentina) 1 anno e 8 mesi – 1 anno e 3 mesi e 25mila euro di multa.
Diego Della Valle (proprietario Fiorentina) 2 anni e 80mila euro di multa – 1 anno e 3 mesi e 25mila euro di multa.
Andrea Della Valle (ex presidente Fiorentina) 1 anno, 10 mesi e 70mila euro di multa – 1 anno e 3 mesi e 25mila euro di multa .
Ignazio Scardina (giornalista) 1 anno e 2 mesi -Assolto.
Ambrosino, Ceniccola, Gemignani (assistenti) assolti – Assolti.

Segui la Serie D in diretta su Facebook

Advertisements

Commenta

comments

About Andrea Izzo

Appassionato di calcio e di musica, ex nuotatore che si dilettava sui campetti di periferia cercando di imitare, con scarsi risultati, gli idoli Roberto Baggio e Manuel Rui Costa. Sin dalla sua nascita ho collaborato come redattore per Gamefox Network che mi ha fatto scoprire la passione per la scrittura e per il web.