Home / Uncategorized / È morto Pavel Srnicek, ex portiere del Brescia

È morto Pavel Srnicek, ex portiere del Brescia

Nove giorni fa era stato colpito da arresto cardiaco mentre stava facendo jogging al parco. Lui è Pavel Srnicek, portiere della Repubblica Ceca con un passato anche in Italia, dal 2000 al 2003, nel Brescia di Carlo Mazzone e che vantava in squadra calciatori del calibro di Roberto Baggio, Igli Tare, Dario Hubner, Andrea Pirlo, Daniele Bonera, i gemelli Filippini ed il compianto Vittorio Mero.

Dopo nove giorni di coma indotto, è purtroppo arrivata la notizia della morte di Srnicek che ci lascia a soli 47 anni. Le sua condizioni erano apparse subito gravi e l’ex giocatore non aveva mai ripreso conoscenza. Oltre al Brescia, in Italia militò anche nel Cosenza ma la sua più grande esperienza fu al Newcastle dove dal 1991 al 1998 totalizzò 149 presenze e dove tornò a chiudere la carriera nel 2006-2007 scendendo in campo due volte.

Advertisements

Commenta

comments

Su Andrea Izzo

Appassionato di calcio e di musica, ex nuotatore che si dilettava sui campetti di periferia cercando di imitare, con scarsi risultati, gli idoli Roberto Baggio e Manuel Rui Costa. Sin dalla sua nascita ho collaborato come redattore per Gamefox Network che mi ha fatto scoprire la passione per la scrittura e per il web.