Advertisements

Diretta Milano-Sanremo: vittoria per Arnaud Démare

Diretta Milano-Sanremo 2016: al via oggi a Milano la Milano-Sanremo, prima grandissima classica italiana. Seguiremo la gara con aggiornamenti costanti fin dalle prime fasi del mattino.

Calendario 2016 gare ciclismo e albo d’oro stagionale

Diretta TV: ore 13,30 e 17,10 su Raisport1
Streaming: rai.tv

La diretta live

Partenza ore 10,00 italiane circa (qui sotto l’altimetria)

Ore 10,10: partiti! Spende il sole a Milano, giornata perfetta per la gara

Ore 10,45: un fuga a 11 guadagna 4’25: sono Gediminas Bagdonas (Ag2r), Serghei Tvetcov (Androni), Mirco Maestri (Bardiani), Jan Barta (Bora), Adrian Hurek (CCC Sprandi), Roger Kluge (Iam), Matteo Bono (Lampre), Samuele Conti (Southeast), Maarten Tjallingii (LottoNL), Andrea Peron (Novo Nordisk) e Marco Coledan (Trek).

Ricordiamo intanto che Hofland non è partito

Ore 11,15: il vantaggio ormai sfiora i 10 minuti

Ore 11,30: mentre il vantaggio è sui 10,30 è caduta una frana ad Arenzano che costringerà probabilmente la corsa a una deviazione

Ricordiamo che il gruppo dovrebbe passare di là intorno alle 14

Ore 12: il vantaggio è di 10’35

Ore 12,30: questi gli undici fuggitivi: Gediminas Bagdonas (Ag2r), Serghei Tvetcov (Androni), Mirco Maestri (Bardiani), Jan Barta (Bora), Adrian Hurek (CCC Sprandi), Roger Kluge (Iam), Matteo Bono (Lampre), Samuele Conti (Southeast), Maarten Tjallingii (LottoNL), Andrea Peron (Novo Nordisk) e Marco Coledan (Trek).

Ore 13,20: quando siamo in prossimità del Passo del Turchino gli undici fuggitivi hanno un vantaggio di 8 minuti.

Ore 13.45: dopo la frana di cui vi abbiamo già reso conto, il percorso è stato deviato ed ora la tappa sarà di saranno 295 km.

Ore 14.20: proprio in questo momento la gara entra in autostrada dal casello di Genova-Voltri. È questa la deviazione a causa della frana: un tratto si percorrerà sull’A10 che è stata momentaneamente chiusa al traffico.

Ore 14,35: a 115 km dal traguardo, il vantaggio dei fuggitivi si è ridotto a 5’03”

Ore 14.55: problemi per Mark Cavendish che ha forato una gomma.

Ore 15.10: il gruppo ha ridotto il proprio svantaggio a 4 minuti. Siamo a 80 chilometri dal traguardo.

Ore 15.54: i fuggitivi stanno per essere raggiunti con il vantaggio sceso a 1’35”

Ore 16,14: si è passato Capo Berta, a 39km dall’arrivo, ed il vantaggio dei fuggitivi è adesso di 44 secondi.

Ore 16,30: il gruppo riprende i fuggitivi. Intanto ci sono da registrare numerose cadute.

Ore 16.42: in cinque prova a scappare quando mancano 14 km. Sono Sabatini (Etixx), Montaguti (Ag2r), Oss (Bmc), Visconti (Movistar) e Stannard (Sky) che hanno guadagnato 15 secondi di vantaggio sul gruppo.

Ore 16.45: Subito ripresi i cinque scattanti.

Ore 16.55: a cinque km dal termine prova lo scatto Kwiatkowski. Viene seguito anche da Nibali e Cancellara.

Ore 16.58: Kwiatkowski ha preso quattro secondi di vantaggio.

Ore 17.00: si entra nell’ultimo chilometri.

Caduta di Brambilla!! Proprio a pochi metri dall’arrivo.

Vince Demare!! Proprio lui Arnaud Démare!!

CLICCA QUI PER AGGIORNARE LA DIRETTA

alt

 

Segui la Serie D in diretta su Facebook

Advertisements

Commenta

comments

About Luca Landoni

Giornalista pubblicista iscritto all’ODG Lombardia, mi occupo di sport, musica, spettacolo, politica, gossip e cultura: insomma, tutto e il contrario di tutto. Amante degli sport olimpici e del calcio minore. Ho praticato calcio, tennis, atletica leggera, tiro con l’arco e Pokemon GO. Milanese emigrato, vivo in Trentino. Contatto: info@direttaradio.it