Home / News / Serie D: Mauro Milanese compra la Triestina

Serie D: Mauro Milanese compra la Triestina

La gestiva già da un paio di mesi, esattamente da metà febbraio, ma da oggi Mauro Milanese è a tutti gli effetti il nuovo uomo della Triestina. La società, con un passato anche nel calcio professionistico ed in particolare in Serie B ma anche ventisei partecipazioni alla Serie A, è stata acquistata da una cordata australiana che vede a capo proprio l’ex difensore dell’Inter che da Trieste ha iniziato la sua carriera, prima nelle giovanili e poi in prima squadra dove collezionò cinquanta presenze.

La Triestina, che sta lottando per salvarsi nel girone C di Serie D, ha vissuto diversi fallimenti negli ultimi anni ma questa sembra che sia la volta buona per ripartire con decisione: Milanese infatti a febbraio aveva pagato circa 100 mila euro di cauzione per proseguire l’esercizio provvisorio e permettere alla squadra di proseguire il campionato.

Oggi, con un asta fallimentare, il passaggio di proprietà è diventato ufficiale con la cordata di Milanese e dell’imprenditore Mario Biasin che sono riusciti a vincere l’asta per la gioia di una cinquantina di tifosi che, presenti fuori dal tribunale, alla notizia hanno fatto partire cori da stadio.

Su Andrea Izzo

Appassionato di calcio e di musica, ex nuotatore che si dilettava sui campetti di periferia cercando di imitare, con scarsi risultati, gli idoli Roberto Baggio e Manuel Rui Costa. Sin dalla sua nascita ho collaborato come redattore per Gamefox Network che mi ha fatto scoprire la passione per la scrittura e per il web.