Home / Uncategorized / Torneo di qualificazione olimpica volley femminile 2016 Giappone-Italia 2-3

Torneo di qualificazione olimpica volley femminile 2016 Giappone-Italia 2-3

Per la sesta giornata del torneo di qualificazione olimpica di pallavolo femminile di Giappone 2016 si gioca Giappone-Italia. La partita si gioca al “Tokyo Metropolitan Gymnasium” di Tokyo ed avrà inizio alle ore 12.10 della mattina italiana e sarà possibile seguirla qui in diretta web oppure in streaming sul canale TV specificato sotto.

Diretta TV: Rai Sport 1
Streaming: Rai.tv
Orario collegamento: ore 12.00

Giappone-Italia 2-3

parziali: 25-23; 25-27; 25-27; 25-21; 9-15

Siamo collegati per seguire questa penultima partita del Torneo di qualificazione Olimpica che potrebbe regalare all’Italia il pass per Rio.

12.10 – Ancora in corso la fase di riscaldamento. Uno sguardo ai risultati di questa sesta giornata con l’Olanda che ha trionfato 3-0 contro il Perù mentre la Korea ha perso, a sopresa, 2-3 contro Tailandia. Per l’Italia è quindi oggi fondamentale vincere per ottenere la qualificazione.

12.15 – Saluti ed inni nazionali.

Primo set: si inizia con il Giappone alla battuta. Il primo punto è proprio delle asiatiche dopo un’azione prolungata. Il Giappone chiama il primo time-out sul punteggio di 8-7. Le nostre avversarie cercano il primo allungo portandosi sul +3. Time-out per l’Italia quando siamo sul 16-13 per il Giappone. Si rifanno sotto le azzurre che adesso prendono anche l’ace! Siamo 18 pari. Per la prima volta in questa gara l’Italia è in vantaggio e adesso prova l’allungo. Situazione nuovamente di parità: 22-22. Siamo adesso nel momento clou di questo primo set con il Giappone che torna avanti di uno e adesso una diagonale vincente che porta la situazione sul 24-22. Due match point per il Giappone quando Bonitta chiama il time-out. Grandissima schiacciata di Sylla che annulla il primo match point giapponese. Tutto inutile perché sulla battuta successiva la Chirichella coglie la rete e regala il primo set al Giappone.

Secondo set: si riprende a giocare e subito botta e risposta e siamo 1-1. Il Giappone si porta sul +2 fissando il punteggio sul 7-5 e sfruttando un’altra battuta sbagliata dalle nostre. Riagguantiamo il pareggio. E adesso andiamo in vantaggio sul 7-8. Azzurre sul +4!! La Centoni ci porta sul 15-11. Partita combattuta con l’Italia che adesso si porta sul 23-21. Punto Giappone che prova a riportarsi avanti ma adesso arriva il 24-22 delle azzurre e quindi due match point! Sylla coglie la rete e quindi primo set point sprecato con l’Italia che adesso chiama time out. Annullato anche il secondo set point e adesso siamo 24 pari. Ci riportiamo avanti e adesso bisogna chiudere. Succede tutto in pochi secondi con prima il pareggio Giappone e poi nuovo vantaggio azzurro. Evvai!! Arriva il punto che ci consegna il pareggio. Siamo adesso 1-1.

Terzo set: subito Giappone che adesso conduce 5-4. Le asiatiche prova a prendere il largo portandosi suò 15-11. Anche questo terzo set è molto combattuto e si giocherà fino all’ultimo punto. Punto Giappone che si porta sul 23-21. Brave ragazze che riescono a tornare in parità: 23-23. Punto Giappone che adesso ha la palla del set-point. Pareggio Italia ma risponde subito il Giappone e altro set-point. Grandissime ragazze che ribaltano tutto e trionfano 25-27. Siamo 2-1 per noi.

Quarto set: anche in questo set partenza forte del Giappone che adesso è sul 5-1. Stesso copione dei set precedenti con l’Italia che si riporta sotto: 13-11. Il Giappone cerca l’allungo e si porta sul +5. Giappone vicina a chiudere il set: ha ben quattro set-point poiché siamo sul 24-20. L’Italia accorcia ma arriva il venticinquesimo punto asiatico e quindi 2-2.

Quinto set: Italia in vantaggio sul 6-3. Il Giappone si rifà sotto e siamo 6-5. Ace di Sylla che ci porta sul 9-5 con il Giappone che chiama il time-out. Le nostre ragazze si porta sul 13-9. Arriva anche il punto 14 e adesso l’Italia ha 5 match point. Arriva il punto della vittoria!! L’Italia vince 3-2 contro il Giappone e ottiene la qualificazione olimpica.

CLICCA QUI PER AGGIORNARE LA DIRETTA

 

Commenta

comments

Su Antonio Leonardi

Amante dello sport ma sopratutto appassionato di calcio molto originale, specie nella scelta delle squadre da tifare. Dal 2010 inizia la sua avventura nel giornalismo sportivo, collaborando con Diretta Radio e successivamente iniziando a scrivere per diversi quotidiani sportivi locali Contatto: anto_er_vicentino@libero.it