Home / Uncategorized / Final Six Pallanuoto: Despar Messina-Plebiscito Padova 4-6

Final Six Pallanuoto: Despar Messina-Plebiscito Padova 4-6

Si gioca oggi a Messina, la finale delle Final Six di pallanuoto per il campionato A1 femminile che assegnerà lo scudetto. In vasca Despar Messina-Plebiscito Padova che si affronteranno alle ore 19.15 per conquistare. La partita avrà copertura televisiva: qui sotto trovare le indicazione per seguire la partita in TV o in streaming.

Diretta TV: RaiSport2
Streaming: Rai.tv
Orario collegamento: 19.10

IL CALENDARIO DELLE FINAL SIX

Despar Messina-Plebiscito Padova 4-6

Marcatori: (primo quarto) 1’22” M.Savioli (P) (secondo quarto) 1’23” Gitto (M), 3’28” Barzon (P), 6’21” Barzon (P) (terzo quarto) 1’01” Lascialandà (P), 3’05” Morvillo (M), 6’35” M.Savioli (P) (quarto quarto) 0’40” Radicchi (M), 5’32” Millo (P), 6’10” Bosurgi (M)

Parziale al termine dei quarti: 0-1; 1-2; 1-2; 2-1

Quasi tutto pronto per la finale scudetto. A breve l’inizio di Messina-Padova.

Primo quarto: si inizia. È Padova che gioca il primo pallone. È di Martina Savioli il primo gol della serata che porta avanti Padova. Bellissima parata di Teani che salva la propria porta e si resta sull’1-0. Ultimi minuto di questo primo tempo. Finisce il primo quarto.

Secondo quarto: al via i secondi otto minuti di gioco. Fallo della Robinson in attacco e quindi può ripartire Messina mentre arriva anche l’espulsione della Savioli. Per Messina quindi attacco in superiorità. E le siciliane sfruttano la superiorità e vanno a segno con la Gitto: 1-1. Sull’azione successiva palo della Savioli. Torna avanti Padova con la rete della Barzon. Ancora la Barzon ad un minuto e mezzo dal termine. A metà gara il parziale è di 3-1 per Padova.

Terzo quarto: si inizia con il terzo tempo. Poker di Padova con Lascialandà. Alla rete della Morvillo risponde ancora Martina Savioli ed il punteggio è ora di 5-2 per Padova. Finisce il terzo tempo con Padova sul +3.

Quarto quarto: al via l’ultimo quarto. Palombella della Radicchi e arriva la prima segnatura siciliana in parità numerica. Pallonetta della Robinson che termina sulla traversa. Può ripartire Messina. Tre minuti al termine e resiste il doppio vantaggio di Padova. Punteggio adesso di 6-4. Ultimo minuto di gioco e sembra quasi fatta per Padova. Finisce qua! Padova è campione d’Italia per la seconda volta consecutiva.

CLICCA QUI PER AGGIORNARE LA DIRETTA

Advertisements

Commenta

comments

Su Andrea Izzo

Appassionato di calcio e di musica, ex nuotatore che si dilettava sui campetti di periferia cercando di imitare, con scarsi risultati, gli idoli Roberto Baggio e Manuel Rui Costa. Sin dalla sua nascita ho collaborato come redattore per Gamefox Network che mi ha fatto scoprire la passione per la scrittura e per il web.