Advertisements
Saturday , 18 November 2017

L’angolo del calciomercato di Lega Pro del 24 novembre

Nelle ultime sono arrivate un paio di ufficialità e tante voci di mercato. Continua cosi la nostra rubrica dedicata al calciomercato di Lega Pro. Vi ricordo di non perdere l’appuntamento delle ore 14.00 con “Il termometro della Lega Pro.

 

Ufficialità. Avevamo detto ieri che Nicola Mora era in procinto di firmare un contratto con lo Spezia. E’ arrivata da poche ore l’ufficialità che rende definitivo il tesseramento. Il giocatore classe ’79 ha firmato un contratto fino al giugno 2012. Nicola Silvestri, giocatore della Triestina, lascia la Lega Pro e si aggrega al Venezia in serie D. Stessa strada che percorre anhe Federico Tobanelli che lascia il Pergocrema per scendere in serie D al Darfo Boario.

Le voci di mercato. Il Mantova è interessata a Dimas Goncalves De Oliveria, per rinforzare l’attacco nel mercato di gennaio. Il brasiliano 27enne è attualmente al Montichiari ed è in comproprietà con il Chievo. Il Taranto deve guardarsi dal Pescara di Zeman che ha messo gli occhi su Lucas Chiaretti che si è messo in mostra in questo inizio di stagione. Anche la Cremonese deve fare i conti con squadre di categoria superiori per il suo gioiellino Alessandro Favalli che è nelle agende di Juventus e Napoli che stanno monitorando la crescita del giovane calciatore. Anche il Pergocrema sta sondando il terreno per rinforzare l’attacco, ma per il momento non circolano nomi. Sicuramente dovrà arrivare qualcuno per rinforzare la zona offensiva che ad oggi è la peggiore del girone. Il Pavia sta per cedere in serie D al Voghera il class ’92 Luca d’Errico. Infine una voce che potrebbe diventare ufficiale nelle prossime ore: Salvatore Basile, che era in prova con il Foligno, avrebbe convinto la società ad un tesseramento fino a giugno. Il Lecco prende in prova il giovane Lorenzo Pontrelli.

Gli svincolati. Giovanni Bruno, classe 1980 con un passano sempre in serie C, firma un contatto con l’Atletico Corato in serie D.

Segui la Serie D in diretta su Facebook

Advertisements

Commenta

comments

About Andrea Izzo

Appassionato di calcio e di musica, ex nuotatore che si dilettava sui campetti di periferia cercando di imitare, con scarsi risultati, gli idoli Roberto Baggio e Manuel Rui Costa. Sin dalla sua nascita ho collaborato come redattore per Gamefox Network che mi ha fatto scoprire la passione per la scrittura e per il web.