Home / Uncategorized / Serie B: Playoff DIRETTA Bari-Novara 3-4 (dts)

Serie B: Playoff DIRETTA Bari-Novara 3-4 (dts)

Si gioca oggi con calcio d’inizio alle ore 20.30 Bari-Novara, gara valida per il turno preliminare dei Playoff della serie B stagione 2015-2016. Noi seguiremo la gara in diretta con commento in tempo reale.

RADIOCRONACA/STREAMING: CLICCA QUI

Bari-Novara 3-4 (dts)

Marcatori: 2′, 42′ e 49′ Gonzalez (N), 59′ e 73′ rig. Rosina (B), 83′ Puscas (B), 114′ Galabinov (N)

Ammoniti: 26′ Gemiti (B), 29′ Rosina (B), 30′ Buzzegoli (N), 76′ Troest (N), 77′ Dickmann (N), 95′ Romizi (B), 105’+1 Casaraini (N), 111′ Puscas (B), 112′ Micai (B), 120′ Da Costa (N), 120’+1 Defendi (B)

Espulso: 107′ Dickmann (N) per doppia ammonzione

Formazioni:

loading...

Bari 1908: (3-3-1-3) Micai – Tonucci, Di Cesare, Gemiti –  Valiani, Romizi, Dezi – Defendi – Rosina, Maniero, Sansone. All.: Camplone. A disposizione: Guarna, Jakimovski, Rada, Di Noia, Donati, Lazzari, K. Boateng, Puscas, De Luca.
Novara: (4-3-3) Da Costa – Dickmann, Troest, Mantovani, Dell’Orco –  Faragò, Casarini, Buzzegoli – Corazza, Gonzalez, Evacuo. All.: Baroni. A disposizione: Pacini, Vicari, Ludi, Garofalo, Adorjan, Bolzoni, N.B. Viola, Lanzafame, Galabinov

Recupero: 5’pt, 3’st, 2’pts e 2’sts

Note: nel settore ospiti sono presenti 30 spettatori giunti da Novara.

La diretta:

0′ Squadre che stanno scendendo in campo. Il Bari giocherà con la maglia rossa, pantaoncini e cazettoni bianchi, il Novara indosserà invece la casacca azzurra con pantaloncini e calzettoni neri.

0′ Il Novara batte il calcio d’inizio. Comincia ora la partita.

0’45” Primo tiro della partita effettuato da Gonzalez, che calcia debolmente e non impensierisce Micai.

2′ GOOOOOL!!! Vantaggio del Novara che ha iniziato alla grande!! Gonzalez riceve palla tra le linee, di tacco si porta il pallone sul sinistro e tira una rasoiata che sorprende Micai!!!

3′ Sciagura di Da Costa e sciagura anche di Maniero. Clamoroso regalo del portiere che regala palla a Maniero, ma l’attaccante non ne approfitta e manda incredibilmente a lato.

6′ Defendi scaraventa in mezzo in pallone e guadagna un angolo. Dal corner calcia ancora Defendi, Palla deviata da un difensore e poi da Maniero con una mano ed in posizione di fuorigioco, quindi non vale il tiro successivo di Sansone che aveva sparato comunque alto.

11′ Dopo il vantaggio, il Novara ha lasciato il pallino del gioco al Bari e pensa a contenere le sfuriate baresi, ma per poco non trova il raddoppio in maniera casuale, su un pallone messo in mezzo dove c’era solo Micai, il quale ha mancato la presa, per poi abbrancare la sfera in un secondo momento.

13′ Forse un problema al ginocchio per Di Cesare, che comunque sta per rientrare in campo.

14′ Ancora un clamoroso errore di Maniero. Colpo di testa su calcio di punizione spedito in mezzo da Rosina, ma Maniero non angola e colpisce in pieno Da Costa, graziando il portiere e divorandosi il pareggio.

18′ Per ora si vedono tutti i limiti del Bari, che non riesce a fare gioco e crea occasioni solo su azioni estemporanee.

19′ Ora un cross dalla sinistra non viene colpito di testa da buona posizione da Dezi. Intanto sembra che si sia infortunato ed abbia chiesto il cambio Maniero.

20′ Rosina mette in mezzo un pallone che Troest svirgola comicamente, la palla schizza e viene abbrancata in presa da Da Costa.

21′ Finisce dopo una ventina di minuti e tanti errori la partita di Maniero, al suo posto entra Puscas. Cambia poco.

23′ Secondo angolo conquistato dal Bari, questa volta con una offensiva dalla destra. La battuta di Rosina viene allontanata da Corazza.

24′ Attenzione anche Tonucci cade a terra tenendosi un ginocchio. Ha fatto tutto da solo Tonucci e potrebbe non farcela anche lui.

26′ Rientra regolarmente in campo Tonucci, vedremo se avrà ancora problemi o se proseguirà la partita senza problemi.

27′ Nulla da fare, Tonucci alza bandiera bianca e lascia il campo, al suo posto entra Rada. Secondo cambio obbligato per Camplone in solo ventisette minuti di gioco.

28′ Grande occasione gettata alle ortiche da Gonzalez, su un pallone messo in mezzo va in anticipo, ma il suo tiro viene deviato in angolo all’ultimo. Novara ad un passo dal raddoppio.

31′ Punizione messa in mezzo da Rosina su cui prova ad avventarsi Di Cesare, che non riesce ad arrivare sul pallone.

35′ Palla in mezzo di Valiani per Sansone, ma Puscas lo anticipa e sfiora solo il pallone, mandandolo a lato. Questa era una buona occasione per il Bari.

39′ Micai ha oggi una saponetta al posto dei guanti, ed ora regala un angolo facendosi scappare un pallone semplice, che per poco non terminava in porta.

40′ Dal corner, Micai allontana con i pungi, arriva Buzzegoli che spara a rete mandando alto.

42′ GOOOOL!!!! Meritato raddoppio del Novara ancora con Gonzalez!! Pallaccia persa da Valiani sul pressing di Casarini, poi pallone in verticale su cui Gonzalez parte sul filo del fuorigioco, brucia Rada e deposita in rete il secondo goal azzurro!!!!

43′ Tiraccio fuori di Gonzalez, ma per ora c’è un abisso tra le due squadre con il Novara che sta surclassando il Bari.

45’+2 Ennesimo corner guadagnato dallo scatenato Gonzalez. Il Bari rischia di prendere una imbarcata se continua a giocare così.

45’+3 Dalla curva del Bari si ode distintamente il coro “Meritiamo di più!”. Sembra già tempo di contestazione per i tifosi dei galletti, ma la partita non è certo finita.

45’+5 Finisce il primo tempo e piovono fischi sul Bari. Per ora il Novara ha dominato la gara ed ha fatto vedere tutti i grossi limiti dei pugliesi.

SECONDO TEMPO:

46′ Si riparte senza ulteriori cambi.

49′ GOOOOOOOL!!!! Ancora Gonzalez, Bari KO!!! Errore di Corazza ma la palla arriva a Faragò che mette in mezzo di prima intenzione, nessuno marca Gonzalez che segna la sua tripletta con un bellissimo piattone al volo!!!

51′ Nel Bari entra addirittura De Luca, che prende il posto di Sansone. Cambi esauriti per Camplone, che non sa più a che santi votarsi.

52′ Angolo conquistato ancora da Novara, palla calciata verso Mantonavi, sponda per Faragò che ha la palla del poker ma la manda a lato. Bari davvero alle corde come un pugile suonato.

54′ Primo angolo conquistato dal Bari che non ha esiti, sul proseguo dell’azione è Dezi a mettere in mezzo per Valiani che manca la girata a rete trai fischi del pubblico.

58′ Fermato facilmente De Luca, che si era gettato in area di rigore ma ha allungato la palla favorendo la chiusura di Troest.

59′ GOOOOL!! Prova a crederci il Bari con il goal di Rosina!!! Dell’Orco guarda Defendi che mette in mezzo dove arriva Rosina ad insaccare con un piattone sotto la traversa, ma è una rete accolta da tanti fischi dei tifosi del Bari, che sembrano non festeggiare il goal!!

62′ Si muove la polizia perché il pubblico sta contestando la squadra e si teme una invasione di campo da parte degli infuriati sostenitori pugliesi.

64′ Romizi cambia il gioco per Defendi, che però non tira al volo e cerca di mettere in mezzo un pallone dove non c’era nessuno. Brutto errore di Defendi, che doveva tirare in porta.

65′ Si è completamente svuotata la curva del Bari.

66′ Cambia il Novara, che toglie uno zoppicante Evacuo ed inserisce l’esterno offensivo Galabinov.

69′ Botta centrale di Galabinov, facile la parata in presa di Micai.

71′ Galabinov controlla male un pallone ma la palla arriva sui piedi di Buzzegoli che calcia verso la porta di Micai ma spedisce a lato.

73′ Ancora Galabinov, che però conclude sempre debolmente ed agevola la presa di Micai.

77′ RIGORE PER IL BARI!!! Fallo di mano inutile di Dickmann su un pallone che non andava da nessuna parte!!

78′ Batte Rosina… GOOOOL!!! Il Bari riapre la partita improvvisamente grazie anche ad un Novara distratto!!!

80′ Ora ci crede il Bari e ci prova con un cross di Puscas che viene abbrancato in presa da Da Costa.

82′ Entra Nicolas Benito Viola al posto di Buzzegoli.

83′ GOOOOOL!! Clamoroso pareggio del Bari con Puscas che festeggia sotto la curva che non contesta più!!! Puscas prende palla da fuori area e di prima intenzione scarica un destro che sembra facile da parare, ma Da Costa imita Micai e si fa passare il pallone trai guantoni, clamoroso!!!

86′ Se finisce così ci saranno due tempi supplementari, in caso di ulteriore parità sarà il Bari ad andare in semifinale contro il Pescara.

87′ Un cross sbagliato di Dezi per poco non termina in porta, la palla si adagia sulla parte alta della porta.

88′ Inguardabile la partita di Corazza, che ora lascia il posto a Lanzafame.

89′ Galabinov è un disastro e manda in curva il pallone del quattro a tre, calciando da solo al limite dell’area dopo una splendida azione di Faragò. Galabinov da quando è entrata non ne ha azzeccata una.

90′ Angolo per il Bari su una punizione battuta a sorpresa da Rosina.

90’+1 L’angolo arriva sui piedi di Romizi, che non mette potenza nella conclusione e Micai blocca facilmente la sfera.

90’+3 Finisce la partita e quindi si giocheranno due tempi supplementari.

PRIMO TEMPO SUPPLEMENTARE:

91′ Si riparte a Bari per l’ultima mezzora di partita. Primo pallone dei supplementari giocato dal Novara.

92′ Clamorosa occasione per il Novara sull’ennesimo pallone perso dal pessimo Micai, Galabinov però commette fallo ed è inutile il tiro di Troest, che comunque era terminato fuori.

94′ Galabinov prova la girata dal limite dell’area ma ovviamente non centra la porta di Micai.

95′ Nicolas Benito Viola cerca la porta su punizione da distanza impossibile ed il pallone finisce altissimo.

97′ Bordata di Casarini respinto come può da Micai, arriva ancora Casarini che ci riprova e Micai respinge ancora come può, la palla si impenna e Galabinov prova una rovesciata improbabile che finisce addosso al fortunato Micai, che esulta per i tre interventi che sono sembrati però abbastanza casuali.

98′ Non ne azzecca una Galabinov, che sbaglia completamente il controllo in area e poi gira debolmente a rete, sprecando una grande occasione per il Novara.

111′ Pazzesco errore di Di Cesare che regala un pallone sanguinoso a Lanzafame, il quale maltratta il regalo sparando un pallone lunghissimo ed imprendibile per Gonzalez.

105’+2 Fine del primo tempo supplementare. Cambio di campo e si riparte.

SECONDO TEMPO SUPPLEMENTARE:

106′ Si riprende con gli ultimi quindici minuti di questa interminabile sfida.

107′ NOVARA IN DIECI!!! Rosso a quel disastro di Dickmann che si prende il secondo giallo per fermare un contropiede di Rosina!!!

109′ Lanzafame si gira ma il suo tiro viene murato in fallo laterale.

113′ Segnalato fuorigioco a Puscas che si involava davanti alla porta, ma l’offside sembrava esserci.

114′ GOOOOOOL!! Clamoroso, ha segnato proprio Galabinov, che fino ad ora aveva sbagliato ogni cosa!!! Cross di Lanzafame, deviazione da pozione impossibile di Galabinov ma è Micai che combina la frittata facendosi passare il pallone tra guanto e palo!!!

115′ Riecco il solito Galabinov che spara a lato il pallone del tre a cinque. Posizione regolare del bulgaro che si presenta solo davanti a Micai e spara a lato il diagonale, sciupando la palla che avrebbe chiuso i giochi.

118′ Da Costa anticipa Dezi che stava per mettere in rete il pallone dei quattro a quattro, sul proseguo dell’azione palla sulla testa di Di Cesare, che fa sponda ancora per Iacopo Dezi, che però spara fuori la girata che voleva dire semifinale playoff.

120’+2 Finisce la partita con il Novara che elimina il Bari trai fischi impietosi del pubblico di casa. Clicca qui per vedere i goal della gara.

CLICCA QUI PER AGGIORNARE LA DIRETTA

Advertisements

Commenta

comments

Su Antonio Leonardi

Amante dello sport ma sopratutto appassionato di calcio molto originale, specie nella scelta delle squadre da tifare. Dal 2010 inizia la sua avventura nel giornalismo sportivo, collaborando con Diretta Radio e successivamente iniziando a scrivere per diversi quotidiani sportivi locali Contatto: anto_er_vicentino@libero.it