Home / Uncategorized / Final Six Pallanuoto: Vis Nova-RN Florentia 11-5

Final Six Pallanuoto: Vis Nova-RN Florentia 11-5

Si giocano oggi a Sori, i playout per il campionato A1 maschile che decreterà le squadre che retrocederanno. In vasca Vis Nova-RN Florentia che si affronteranno alle ore 14.30 per evitare di giocarsi la finale di domani. La partita non avrà copertura televisiva.

Diretta TV: –
Streaming: –
Orario collegamento: 14.20

IL CALENDARIO DELLE FINAL SIX

Vis Nova-RN Florentia 11-5

Marcatori: (primo quarto) 0’21” Astarita (F), 1’34” Innocenzi (N), 2’55” Innocenzi (N), 5’22” Oneto Gomes (F) (secondo quarto) 0’25” Pappacena (N), 1’53” Oneto Gomes (N), 4’26” Calcaterra (N), 5’17” Calcaterra (N), 5’43” Astarita (F) (terzo quarto) 0’33” Astarita (N), 0”55′ Oneto Gomes (F), 2’03” Bezic (N), 4’24” Vasic (F), 4’37” Bezic (N), 7’17” Oneto Gomes (N) (quarto quarto) 7’34” Calcaterra (N)

Parziale al termine dei quarti: 2-2; 4-1; 4-2; 1-0

ore 14.15 – Buon pomeriggio! Siamo collegati con Sori per seguire in diretta la prima sfida dei playout di Serie A1. Inizio fissato per le 14.30.

ore 14.30 – Squadre a bordo piscina, pronte a fare l’ingresso in acqua.

Primo quarto: si inizia e subito Rari Nantes in vantaggio con la rete di Astarita dopo appena ventuno secondi. Arriva il pareggio di Innocenti che fissa il punteggio sull’1-1. Ricordiamo che chi vince oggi sarà salvo mentre chi perde dovrà giocare domani la finale contro la perdente di Lazio-Ortigia. Intanto arriva il primo vantaggio della Vis Nova siglato ancora da Innocenzi. A metà del primo tempo punteggio di 2-1. Arriva il pareggio dei toscani con Oneto Gomes. Rigore per la Vis Nova ma Mugelli respinge la battuta di De Olivera Crivella. Si entra nell’ultimo minuto del primo quarto con il parziale di 2-2. Finisce il primo tempo.

Secondo quarto: iniziato il secondo tempo. Dopo venticinque secondi arriva la rete di Pappacena che riporta avanti la Vis Nova. Seconda rete della partita per Oneto Gomes e per la prima volta si allunga il vantaggio di Vis Nova. Doppietta di Calcaterra, il secondo su rigore, nel giro di cinquanta secondi che fissa il punteggio sul 6-2. Per il momento parziale di 4-0 per Vis Nova in questo secondo quarto. Prima rete della Florentia in questo quarto con Astarita. Si va all’intervallo lungo sul parziale di 6-3.

Terzo quarto: altri otto minuti: si inizia con il terzo quarto. Botta e risposta in pochi secondi: alla rete di Astarita risponde Oneto Gomes dopo neanche un minuto di gioco. A segno Bezic che mette il suo nome nel tabellino per la prima volta in questo match: punteggio di 8-4 per Vis Nova. A metà tempo, Vasic accorcia le distanze per i toscani sfruttando una superiorità numerica. Risponde immediatamente Bezic che riporta i suoi sul +4. A quaranta secondi dalla terza sirena, arriva la terza marcatura della giornata di Oneto Gomes che porta Vis Nova sul massimo vantaggio: +5. Termina anche il terzo tempo con il parziale di 3-2 per Vis Nova.

Quarto tempo: inizia l’ultimo quarto. Non arrivano reti in questi ultimi otto minuti di gioco e situazione che va bene alla Vis Nova, ad un passo dalla salvezza. Espulso definitivamente Dani per aver raggiunto il numero limite di falli gravi. A quattro minuti dal termine, parziale sempre di 0-0 in questo ultimo tempo. Calcaterra, a meno di un minuto dalla fine, segna la terza rete personale e sfrutta la terza superiorità numerica sulle otto concesse. Arriva la sirena che decreta il finale.

Vince Roma Vis Nova per 11-5. I romani sono salvi mentre la RN Florentia tutto rimandato a domani nella finale decisiva contro la perdente di Lazio Nuoto-CC Ortigia, match che inizierà alle ore 16.30.

CLICCA QUI PER AGGIORNARE LA DIRETTA

Advertisements

Commenta

comments

Su Andrea Izzo

Appassionato di calcio e di musica, ex nuotatore che si dilettava sui campetti di periferia cercando di imitare, con scarsi risultati, gli idoli Roberto Baggio e Manuel Rui Costa. Sin dalla sua nascita ho collaborato come redattore per Gamefox Network che mi ha fatto scoprire la passione per la scrittura e per il web.