Advertisements

Italia-USA 3-1: Coppa del Mondo di volley in diretta live


Dopo la vittoria netta per 3-0 sulla Cina ottenuta ieri, l’Italia è chiamata a una prova di ben più alto spessore contro gli Stati Uniti. Siamo a 8 punti e non dobbiamo mollare se vogliamo arrivare nei tre. Seguiremo il match in diretta live dalle ore 10,20

Qui invece trovate tutto il calendario partite e orari della Coppa del Mondo

Italia-USA 3-1 (41-39, 25-22, 22-25, 25-21)

Squadre in campo: pochi minuti all’inizio. Si comincia: siamo 1-1. Ci portiamo sul 3-1 ma poi subiamo il ritorno degli americani. 4-4. Stanley dà il primo vantaggio USA: 4-5, e poi 5-6 con doppia battuta sbagliata. 6-6…6-7…gli USa prendono il largo a +3, poi riduciamo a 8-10 grazie a Zaytsev. E 9-10 su muro di Fei! 9-11…10-11…Stiamo soffrendo contro una squadra americana determinata. Punteggio di 13-15. E di nuovo -3 per muro su Savani, si mette male! Zaytsev accorcia, poi Lee va a segno e ora Savani: 15-17. Bella battuta di Zaytsev che accorcia a -1. Poi 17-19. Che gran giocatore che è Lasko! Prende in mano la squadra e ci regala il primo pareggio a 20-20 grazie a una battuta micidiale, poi chiusa da Savani, poi 20-21 e di nuovo Lasko per il 21 pari. Ancora Lasko per il 22-22, poi 22-23 e timeout Italia. Si riprende: pari Lasko, poi set point annullato da Parodi e 24-24. Che difesa dei nostri, 25-24! Gli americani pareggiano ma è di nuovo set point sul 26-25 grazie a Lasko. Nuovo pareggio di Holmes (non John). Savani! 27-26…ma Lasko sbaglia il servizio…ma nooooo, invasione di Travica proprio ora….set point per loro, il secondo. Savani annulla. Ancora Holmes: 28-29. Ma Lasko buca il muro USA per il nuovo pareggio. 29-30 Priddy. E 30 pari Travica, che si riscatta. Set interminabile. 30-31 Anderson. E nuovo pari di Fei. Anderson 31-32 snervante… Laskoooooo 32 pari da non credere, non finisce mai: 6 set point annullati (contro 3 nostri). 32-33 Anderson. Pari Savani. ACE LASKOOOOOOOO!!!!! Quarto set point per noi e gli USA chiamano timeout. Annullata. Poi di nuovo 35-34 per noi su battuta sbagliata, ma annullata anche questa. Parodi 36-35, e Mastrangelo sbaglia la battuta, 36-36. Savaniiiiiii 37-36, dai dai dai che è buona ora! Niente da fare, ci pensa Stanley al quinto attacco a fare 37 pari. E vai Fei, 38-37 non ce la faccio più…. 😀 Parodi sbaglia la battuta, un incubo….Savaniiiii 39-38 dai porcaccia la miseria!!!! Nona palla set annullata da Anderson, 39-39. Lasko per la decima 40-39. SAVANIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIII ABBIAMO VINTO IL PRIMO SET DOPO UNA BATTAGLIA ESTENUANTE 41-39. Ora un po’ di riposo per un cronista distrutto, vi prego 🙂
Secondo set. Si riprende e siamo 1-1. Tranquillo inizio di set che segue più o meno i turni di battuta. Siamo comunque avanti di uno: 7-6. Andiamo sotto 7-8 ma poi torniamo su fin a 12-10. Ora 12-11. Si entra nel vivo. Andiamo fino al 14-11 con muro e un errore di Anderson, poi 14-12. Dobbiamo tenere questo piccolo break di vantaggio. Travica 15-12, poi Stanley. Gran muro di Parodi per il 16-13. 17-14 Savani stiamo cercando di gestire questi 2-3 punti di margine. Lasko e poi Mastrangelo e il gap si allarga a +4! Due punti di fila americani poi errore in battuta per il 20-17. 20-18…21-18…21-19…ahia, muro di Holmes su Parodi e USA a -1. Mastrangelo! 22-20. 22-21…23-21… e Lasko per il 24-21 con un gran muro! Anderson annulla la prima. Ma eccolo il punto decisivo grazie a un errore in attacco degli americani: 25-22 e due a zero per noi.
Terzo set. Si riprende: è subito 0-2 ma poi 2-2. Andiamo avanti 5-4. Nuovo pareggio 6-6. Stanley per il 6-8. 8-11 massimo svantaggio poi 9-11..troviamo il punto del pareggio sul 12-12, poi avanti così fino a 14 pari e di nuovo due lunghezze per gli USA. 15-17. Purtroppo scendiamo a -3: 15-18, poi così fino al 17-20. Si fa duro questo set. 18-20…18-21…Mastrangelo per il 20-22, ma ora dobbiamo fare punto anche quando battiamo. Lasko e guadagnamo un punto, ma poi è 21-23. 22-23 errore in battuta. Priddy per il doppio set point. Chiude Stanley: siamo due set a uno.
Quarto set. Comincia la quarta frazione, ma andiamo subito sotto 2-4. Andiamo fino a -4 sul 4-8 poi recuperiamo due lunghezze e siamo 7-9. Birarelli per il 10-12. Onestamente adesso gli americani giocano meglio e noi fatichiamo. Gran recupero dei nostri che hanno capito che siamo al momento chiave: 13-13, poi 14-14 grazie a Mastrangelo. Ora Lasko sale in cattedra! Andiamo avanti di due poi di tre sul 21-18. Anche Savani sta facendo il suo. Gli USA recuperano a 21-20, occhio! Grande Zaytsev: 22-20! Errore USA!!!! 23-20 dai che ci siamo. 4 match point dopo il supermuro di Mastrangelo… 24-21… 25-21 VITTORIAAAAAAA!!!

Tre punti importantissimi per la nostra nazionale che gioca bene e batte i coriacei americani. Appuntamento a domenica ore 10,20 contro Cuba

Segui la Serie D in diretta su Facebook

Advertisements

Commenta

comments

About Luca Landoni

Giornalista pubblicista iscritto all'ODG Lombardia, mi occupo di sport, musica, spettacolo, politica, gossip e cultura: insomma, tutto e il contrario di tutto. Amante degli sport olimpici e del calcio minore. Ho praticato calcio, tennis, atletica leggera, tiro con l'arco e Pokemon GO. Milanese emigrato, vivo in Trentino. Contatto: info@direttaradio.it