Home / Uncategorized / World Grand Prix 2016 volley femminile: Brasile-Italia 3-1 (23-25; 24-15; 25-15; 26-25)

World Grand Prix 2016 volley femminile: Brasile-Italia 3-1 (23-25; 24-15; 25-15; 26-25)

Per la prima gara del World Grand Prix di pallavolo femminile 2016 si gioca Brasile-Italia. La partita si gioca alla “Carioca Arena 1” di Rio de Janeiro, avrà inizio alle ore 19.10 italiane e sarà possibile seguirla qui in diretta web oppure in streaming sul canale TV specificato sotto

Diretta TV: Rai Sport 2
Streaming: Rai.tv
Orario collegamento: 19.00

Brasile-Italia 3-1 (23-25; 24-15; 25-15; 26-25)

Tra poco in campo le nazionali di Brasile ed Italia.

Primo set: Batte il Brasile, ma il primo punto è azzurro con la schiacciata della Sylla. Dopo tre punti di fila dell’Italia, arriva il primo punto carioca. Non ha iniziato bene il Brasile, ma poi arriva la reazione delle padrone di casa che porta le carioca avanti 8-7 al primo timeout tecnico.  Italia che non fa fuggire via il Brasile e sembra giocare con buon piglio. Ora un break di due punti per il Brasile che che porta il Brasile sul 16-14 al secondo time-out tecnico. Di nuovo avanti il Brasile sul 18-17 e Ze Roberto chiama time-out. Ancora time-out di Ze Roberto dopo che l’Italia si porta a due punti dal set: 21-23. Due set-point per l’Italia, errore in servizio della Sylla che annulla il primo, ma il secondo viene concretizzato da Paola Egonu. L’Italia vince il primo set.

Secondo set: Ancora una volta è la Sylla a segnare il primo punto del set. L’Italia va sul 2-5 ma poi si perde ed al primo time-out tecnico il Brasile è in avanti per 8-6. Set difficilissimo per l’Italia con il Brasile che è avanti 16-9 al secondo time-out tecnico. Time-out per l’Italia con il Brasile che sta prendendo il largo: 17-9. Prova a reagire l’Italia, ma il Brasile torna a segnare due punti consecutivi ed arriva ancora un time-out di Bonitta: 22-13. Dieci set-point per le carioca, con anche l’aiuto di un pizzico di fortuna, Fe Garay mette subito il primo e siamo quindi un set pari.

Terzo set: Muro di Malinov che da alle azzurre il primo punto del set. Al primo time-out tecnico il Brasile è avanti per 8-5, nonostante un Italia che ci sta mettendo buona volontà.  Brasile va avanti 11-5 e c’è un time-out, l’Italia sembra però non riuscire a reagire. Secondo time-out tecnico ed il Brasile ha nove punti di vantaggio: 16-7. Ora reazione azzurra e l’Italia si porta sul 18-11, accorciando. Nulla da fare, il Brasile segna ancora quattro punti consecutivi e vanifica il recupero azzurro: time-out di Bonitta sul 22-11. Come prima, nove set-point per il Brasile, che sfrutta il primo grazie ad un muro di Tandara. Ora le carioca sono avanti due set a uno.

Quarto set: Questa volta il primo punto del set è conquistato dal Brasile con Fe Garay. Italia che sembra più combattiva, ma il Brasile si porta sul 8-6 al primo time-out tecnico. Ottimo momento delle azzurre che su portano sul 9-12 e Ze Roberto è costretto a chiamare time-out. L’Italia è in vantaggio di tre punti al secondo time-out tecnico: 13-16 e buona reazione azzurra a due set dominati dalle carioca. Prepotente ritorno del Brasile che si porta sul -3; 17-20. Ora Brasile sul -2. Ma ecco il punto della Sylla che concede tre set-point all’Italia, il primo non va e nemmeno il secondo, Bonitta deve inevitabilmente chiamare time-out. Se ne va anche il terzo set-point, match-point Brasile annullato dal muro della Chirichella Ancora match-point Brasile e la Diouf regala il punto che chiude i giochi a favore della carioca. Il Brasile vince quindi tre a uno questa partita.

CLICCA QUI PER AGGIORNARE LA DIRETTA

 

Advertisements

Commenta

comments

Su Antonio Leonardi

Amante dello sport ma sopratutto appassionato di calcio molto originale, specie nella scelta delle squadre da tifare. Dal 2010 inizia la sua avventura nel giornalismo sportivo, collaborando con Diretta Radio e successivamente iniziando a scrivere per diversi quotidiani sportivi locali Contatto: anto_er_vicentino@libero.it