Advertisements
Thursday , 14 December 2017

Europa League: DIRETTA AEK Larnaca-Folgore 3-0

Si gioca oggi con calcio d’inizio alle ore 19.00, AEK Larnaca-Folgore gara valida per la gara di andata del primo turno di qualificazione della Europa League 2016/2017. Seguiremo qui con aggiornamenti in tempo reale il match, aggiornando il tabellino con formazioni, gol e marcatori.

AEK Larnaca-Folgore/Falciano 3-0

Marcatori: 21′ Trickovski (AEK), 30′ André Alves (AEK), 33′ Trickovski (AEK)

Formazioni:

AEK Larnaca: Taudul, Mojsov, Catala, Jorge, Joan Tomas, Tete, Trickovski, Laban, Charalambous, Mintikkis, André Alves. All.: Idiakez. A disposizione: Saizar, Boljevic, Ioannou, Murillo, Englezou, Mousic, Charalambides.
Folgore/Felciano: Montanari, Righi, Ma. Camillini, Nucci, Muccini, Traini, Bezzi, Quintavalla, Perrotta, Genestreti, Hirsch. All.: Mularoni. A disposizione: Bicchiarelli, Angelini, Della Valle, Aluiggi, Brolli, Rossi, Guidi.

Diretta:

0′ Ecco le formazioni ufficiali.

0′ L’ AEK dovrebbe schierarsi con il 4-2-3-1 con Taudul trai pali, Mintikkis, Majsov, Catala e Charalambou in difesa, Jorge e Laban saranno i centrocampisti, tra le linee Joan Tomas affiancato da Tete e Trickovski, unica punta André Alves.

0′ Per la Folgore invece dorebbe trattarsi di un 4-3-3 che diventa 4-5-1 in fase difensiva. Righi, Muccini, Genestreti e l’ex Bellaria Matteo Camillini saranno a protezione della porta di Montanari, a centrocampo avremo Nucci, Bezzi e l’ex S.P.A.L. Quintavalla centrali, capitan Perrotta a destra, Hirsh a sinistra e Traini prima punta.

0′ Inizia la partita.

1′ AEK Subto al tiro con Laban, imprecisa la conclusione.

2′ Chiusura affannata in corner della Folgore. L’AEK parte forte.

6′ Ancora angolo per i ciprioti. Corner battuto da Laban, che finisce in off-side sul proseguo dell’azione.

9′ Tiro di André Alves deviato ancora in angolo. Sono già tre i corner per l’AEK Larnaca in una decina di minuti scarsi.

10′ Ancora Laban alla battuta del corner, sulla parabola volta a terra un giocatore cipriota che millanta un fallo di Nucci, il lettone Golubevs, arbitro della gara, fa proseguire.

11′ Laban ha una incredibile occasione su assist di Joan Tomas, che preferisce l’assist al tiro ma Laban spreca calciando fuori.

14′ Primo affondo della Folgore e per poco non segna. Il colpo di testa splendido di Genestrelli viene messo in angolo dal portiere.

15′ Sul corner di Perrotta, Hirsh commette fallo in attacco.

16′ Capovolgimento di fronte e Trickovski costringe Montanari alla paratona in angolo. Bravo Montanari, ma non è una novità.

17′ Sul corner dei successivo, questa volta i ciprioti chiedono un fallo di mano.

18′ Bene comunque la Folgore che ogni tanto prova a rispondere, come ora con Traini che spara però fuori.

21′ GOOOL!! Arriva il vantaggio cipriota con Trickovski su una punizione poco fuori area regalata da Bezzi, Charalambous batte in porta, non trattiene Montanari e Trickovski insacca il vantaggio dell’AEK!

23′ Ennesimo angolo per l’AEK, ma nulla di fatto sulla battuta di Jorge.

24′ Punizione crossata in mezzo dall’AEK che Traini chiude in angolo, la battuta di Laban non ha esiti.

28′ Ennesimo corner per i ciprioti, fortunatamente continuano ad essere infruttuosi.

30′ GOOOL!! Alla mezzora arriva il raddoppio di André Alves, che ben liberato da Tete, non ha perdonato Montanari! Proteste sammarinesi per un fuorigioco di André Alves, ma è tutto regolare per la terna lettone.

33′ GOOOL! Affonda la Folgore che subisce la doppietta di Trickovski che segna con un tiro potente e precisissimo! Come era prevedibile, la differenza tra le due squadre è abissale!!

34′ Quasi poker cipriota, ma questa volta Montanari compie un buon intervento su Joan Tomas e salva i suoi.

37′ La Folgore non sta giocando comunque una brutta partita e continua a provare a replicare con molta tenacia.

40′ Muccini prova la botta su una punizione da distanza proibitiva, palla respinta che diventa buona per Matteo Camillini che va sul fondo e centra per Traini, la cui battuta a rete viene respinta all’ultimo momento. Buona occasione Folgore.

41′ Ennesimo angolo senza esito per l’AEK. In questo caso aveva provato il colpo di testa Mojsov, mandando abbondantemente alto.

43′ Nuovamente Muccini alla battuta di un calcio piazzato che questa volta scodella in mezzo, trovando la testa di David Catala, capitano dei ciprioti.

45′ Senza recupero, si chiude il primo tempo.

SECONDO TEMPO:

46′ Si riparte.

47′ Manovra offensiva della Folgore, fermata per un fuorigioco della punta Traini.

50′ Sono sempre i ciprioti a menare le danze, con la Folgore che cerca di colpire quando può.

53′ Ancora un corner per l’AEK, Jorge batte ma la difesa respinge palla a Joan Tomas, che tria ma manda alto.

54′ Ammonito Righi. Il primo ammonito della gara arriva per un fallo duro ed in ritardo su Tete, giallo che ci sta tutto.

55′ Ammonito Traini. Questa volta la punta della Folgore travolge Laban e riceve il secondo giallo della gara in pochi minuti.

58′ Cambio nella Folgore/Falciano: Angelini prende il posto di Nucci sulla linea mediana.

60′ Angolo di Laban, Tiro di Tete ribattuto, ma la palla finisce ad André Alves che spara addosso a Montanari, poi Charalambous finisce in fuorigioco. Grande occasione per l’AEK, bravo Montanari a rispondere ma anche sciagurato André Alves a mangiarlo.

61′ Corner anche per la Folgore, batte Matteo Camillini, ma Angelini commette fallo su Laban,

62′ Cambio nell’AEK: l’esperto Charalambides prende il posto di Tete.

64′ Ancora angolo a favore della squadra del castello di Falciano, batte questa volta Hirsch ma c’è ancora un fallo in attacco ad invalidare il tutto.

65′ Ammonito Hirsch. Terzo ammonito della gara l’esterno offensivo della nazionale sammarinese.

66′ Grandissima occasione per il poker cipriota sull’ennesimo angolo, ma questa volta Montanari è stato grandissimo sull’intevento di Jorge.

67′ Ammonito Angelini. Fallo del numero nove sammarinese su Mintikkis.

68′ Angolo di Charalambides, Mojsov batte di testa ma non trova la porta.

69′ Cambio nella Folgore: entra Brolli al posto di Righi.

71′ Ammonito Matteo Camillini. Fallo del terzino sul veterano Charalambides.

72′ Come prima, angolo su cui Mojsov tocca e mette a lato.

73′ Nell’AEK entra Murillo proprio al posto di Mojsov.

79′ Intanto è iniziata l’altra gara in cui gioca una sammarinese, il La Fiorita, ma il Debrecen è già in vantaggio. Per seguire la diretta di questa partita clicca qui.

80′ Finale di gara un po’ noioso, con la Folgore che prova a segnare un goal.

82′ Angolo di Charalambides allontanato dalla difesa della squadra di Falciano.

83′ Dopo un tiro fuori di Labam, Englesou prende il posto di Charalambous.

85′ Entra Rossi al posto di Bezzi.

88′ Ennesimo corner per l’AEK Larnaca, ma la battuta di Laban non crea pericoli.

90′ Quattro minuti di recupero.

90’+3 Finisce la partita. Buona prova della Folgore, che solo per dieci minuti perde la testa e prende tre goal, poi regge dignitosamente il confronto con l’AEK Larnaca. Peccato per l’occasione non sfruttata da Genestrelli quando si era sullo zero a zero.

CLICCA QUI PER AGGIORNARE LA DIRETTA

Segui la Serie D in diretta su Facebook

Advertisements

Commenta

comments

About Antonio Leonardi

Amante dello sport ma sopratutto appassionato di calcio molto originale, specie nella scelta delle squadre da tifare.
Dal 2010 inizia la sua avventura nel giornalismo sportivo, collaborando con Diretta Radio e successivamente iniziando a scrivere per diversi quotidiani sportivi locali
Contatto: anto_er_vicentino@libero.it