Advertisements

Olimpiadi Rio 2016: diretta Italia-Montenegro pallanuoto

Diretta Olimpiadi: pallanuoto 20-8-2016

Sabato 20 agosto, settima gara del settebello di pallanuoto alle Olimpiadi di Rio 2016 . Gli azzurri faranno il loro ingresso in acqua questo pomeriggio, alle 18.00 italiane, e affronteranno il Montenegro nella finale 3°/4° posto della competizione. Seguiremo la diretta di tutti gli incontri in tempo reale.

LA DIRETTA GIORNALIERA DI RIO 2016

Copertura TV/Diretta Streaming: consulta il programma

Italia-Montenegro 12-10

Marcatori: (primo quarto) 6’35” Gallo (I), 5’57” N. Presciutti (I), 5’08” Janovic (M) (secondo quarto) 6’28” Janovic (M), 5’43” Gallo (I), 1’43” Ivovic (M), 1’20” Figlioli (I), 0’34” Da. Brguljan (M), 0’04” C. Presciutti (I) (terzo quarto) 6’25’ Janovic (M), 5’08” C. Presciutti (I), 4’16” N. Presciutti (I), 3’41” Klikovac (M), 2’57” Nora (I), 2’18” Misic (M), 1’41” Gallo (I) (quarto quarto) 7’21” Da. Brguljan (M), 6’52” C. Presciutti (I), 5’58” C. Presciutti (I), 2’30” Ivovic (M), 1’57” Radovic (M), 0’35” Aicardi (I)

Parziali al termine dei quarti: 2-1; 3-3; 4-3; 3-3

Squadre a bordo vasca per gli inni nazionali.

Primo quarto: Il Montenegro rinuncia allo sprint, palla all’Italia. Dopo non aver sfruttato l’umo in più, arriva il vantaggio azzurro marcato da Valentino Gallo. Raddoppio di Nicolas Presciutti, buon inizio dell’Italia. Janovic accorcia per il Montenegro, poi un paio di buone parate di Tempesti. Superiorità gestita malissimo dal Montenegro, controfuga di Di Fulvio che spreca. Fine primo quarto con il settebello in vantaggio.

Secondo quarto: Sprint vinto dagli azzurri con Figlioli più rapido dell’avversario. Sempre Mladen Janovic segna il pareggio ed ancora lo fa con l’uomo in più. Anche l’Italia segna con l’uomo in più, con la grande conclusione di Valentino Gallo. Alzo e tiro di Ivovic per il nuovo pareggio montenegrino. L’Italia torna subito in avanti con una botta terrificane di Figlioli. Ancora pareggio montenegrino con Darko Brguljan, a cui è stato lasciato troppo spazio. Dall’angolo arriva il goal del nuovo vantaggio azzurro mancato da Cristian Presciutti, si va all’intervallo lungo con l’Italia in avanti di una rete.

Terzo quarto: Sprint vinto ancora dagli azzurri. Ancora Janovic a punire gli azzurri per l’ennesimo pareggio montenegrino. Un pizzico di fortuna sul tiro deviato di Cristian Presciutti che così segna con l’umo in più. Che palombella di Nicolas Presciutti; un pallonetto splendido e l’Italia è sul +2. Klikovac accorcia per il Montenegro, ma il diagonale di Alessandro Nora riporta a due le distanze. Ancora goal con l’uomo in più dei montenegrini, marcato questa volta da Misic. Valentino Gallo sorprende il portiere montenegrino, che va in porta con il pallone, traversa di Ivovic a fil di sirena, fine del terzo quarto.

Quarto quarto: Questa volta lo sprint è montenegrino. Darko Brguljan accorcia subito, ma poi è Cristian Presciutti che alza la palombella e riporta l’Italia a +2. Ancora Cristian Presciutti che segna con l’uomo in più e l’Italia è sul massimo vantaggio. Ivovic guadagna un rigore, che però spreca mandando sul palo. Mancano due minuti e quaranta e si rimane sul +3 per il settebello. Ancora Ivovic a mandare il pallone all’incrocio dei pali, Montenegro sul -2 e poi Radovic segna il -1 su un clamoroso errore di Fondelli. Paratona di Tempesti ad un minuto dal termine e poi è Matteo Aicardi a segnare da centrocampo un goal che sembra voler dire medaglia di bronzo! Traversa montenegrina, è fatta! Time-out di Campagna, ma ormai è fatta! FINISCE COSI’!! L’Italia vince la medaglia di bronzo!!

CLICCA PER AGGIORNARE LA DIRETTA

Segui la Serie D in diretta su Facebook

Advertisements

Commenta

comments

About Antonio Leonardi

Amante dello sport ma sopratutto appassionato di calcio molto originale, specie nella scelta delle squadre da tifare. Dal 2010 inizia la sua avventura nel giornalismo sportivo, collaborando con Diretta Radio e successivamente iniziando a scrivere per diversi quotidiani sportivi locali Contatto: anto_er_vicentino@libero.it