Advertisements

Lega Pro: DIRETTA Pordenone-Parma 2-4

Si gioca oggi con calcio d’inizio alle ore 20.30 la partita Pordenone-Parma, gara valida per la quinta giornata del campionato di Lega Pro girone B. Seguiremo qui con commento in tempo reale il match cercando di aggiornare formazioni, gol e marcatori appena possibile.

Diretta Streaming/TV

Pordenone-Parma 2-4

Marcatori: 2′ rig. Arma (Po) 52′ Misuraca (Po), 56′, 57′ e 81′ Nocciolini (Pa), 90’+4 Calaiò (Pa)

Formazioni ufficiali:

Pordenone: (4-2-4) Tomei – Semenzato, Stefani, Parodi, De Agostini – Burrai, Martignano – Misuraca, Arma, Suciu, Berrettoni. All.: Tedino. A disposizione: D’Arsiè, Pellegrini, Azzi, Cattaneo, Broh, Raffini, Buratti, Gerbaudo, Petribiasi, Filinsky.
Parma 1913: (4-3-1-3) Zommers – Coly, Canini, A. Lucarelli, Nunzella – Garufo, Corapi, Scavone – Nocciolini – Evacuo, Calaiò. All.: Apolloni. A disposizione: Coric, Fall, Saporetti, Miglietta, Baraye, Melandri, Mastaj, Benassi, Ricci, Simonetti, Messina.

Diretta:

1′ Inizia la partita

2′ CLAMOROSO! Rigore per il Pordenone e segna il marocchino Arma dal dischetto!!

10′ Rigore arrivato per fallo di mano netto di Alessandro Lucarelli. Ora siamo al decimo ed il Parma prova a reagire.

15′ Si gioca su un terreno impossibile, eppure i ramarri padroni di casa riescono a giocare un buon calcio.

17′ Colpo di testa di Alessandro Lucarelli che l’altra punta del Pordenone, Suciu ,salva sulla riga.

20′ Graziato il Parma su una imbeccata per Berrettoni, tiro a botta sicura che esce a lato di nulla.

23′ Il Parma sta provando insistentemente a pareggiare ma poi si scopre agli assalti dei ramarri.

26′ Zommers vola a mettere in calcio d’angolo un tiro di Burrai.

27′ Ammonito Martignago.

30′ Garufo mette in mezzo ma Evacuo non ci arriva.

34′ Colpo di testa impreciso di Evacuo.

36′ PALO clamoroso di Calaiò su una uscita sciagurata di Tomei, che è stato scavalcato dal lob di Calaiò ma il legno ha salvato i ramarri.

38′ Lungo cross per Berrettoni, che però manda fuori.

41′ Tiro alto di Corapi.

42′ Seconda palla toccata nella partita da Arma, che questa volta sbaglia tutto ma era anche in fuorigioco.

45′ Fine primo tempo senza recupero.

SECONDO TEMPO:

46′ Si riparte senza cambi.

49′ Parodi anticipa Calaiò di testa e manda in fallo laterale.

52′ GOOOL!! Cross per Arma che tocca il terzo pallone della sua gara e spedisce di testa verso la rete, Zommers dorme e l’ultimo tocco sulla riga dovrebbe essere di Misuraca,così il Parma va addirittura zero a due!!

54′ Melandri pende il posto di Coly.

56′ GOOOL!! Dagli sviluppi di un calcio d’angolo, pallone che arriva da Melandri arriva a a Nocciolini il quale riesce a buttarla dentro!! Tornano improvvisamente in partita i ducali!!!

57′ GOOOL!! Incredibile, in due minuti segna due volte Nocciolini ed il Parma pareggio clamorosamente!! Nocciolini infila di testa il portiere Tommei e siamo pari al “Ottavio Bottecchia” di Pordenone!!

58′ Ora Evacuo ha anche la palla del due a tre, il Parma si è trasrmato.

59′ Maistrello e Buratto al posto di Martignago e Suciu.

61′ Chiede un rigore il Parma per una cintura su Scavone che è sembrata davvero molto sospetta.

63′ Evacuo manda fuori di testa.

70′ L’ingresso di Melandri ha cambiato la partita ed ora Apolloni potrebbe giocare anche la carta Baraye.

78′ Ancora un cambio nel Parma che toglie dal campo uno stanchissimo Evacuo.

81′ GOOOOL!! Clamoroso, Nocciolini sul filo del fuorigioco segna la sua tripletta personale dopo una traversa di Calaiò e così il Parma ribalta la gara!!

85′ Cambio nel Parma che toglie il protagonista della gara Nocciolini.

90′ Quattro minuti di recupero mente Zommers mette in angolo un tiro del Pordenone.

90’+4 GOOOL!! Chiede la partita CAlaiò nel delirio più totale, tra le proteste dei locali ed il tripudio dei tifosi del Parma!!!

90’+5 Finta.

CLICCA QUI PER AGGIORNARE LA DIRETTA

Segui la Serie D in diretta su Facebook

Advertisements

Commenta

comments

About Antonio Leonardi

Amante dello sport ma sopratutto appassionato di calcio molto originale, specie nella scelta delle squadre da tifare.
Dal 2010 inizia la sua avventura nel giornalismo sportivo, collaborando con Diretta Radio e successivamente iniziando a scrivere per diversi quotidiani sportivi locali
Contatto: anto_er_vicentino@libero.it