Advertisements

Ore 14: il Termometro di Lega Pro del 29 novembre

Torna anche oggi il consueto appuntamento su direttaradio.it per l’approfondimento della Lega Pro. Notizie, curiosità e statistiche della terza e della quarta serie del calcio professionistico italiano. Vediamo la situazione delle squadre ed analizziamo le parole dei protagonisti.

 

1^Divisione girone A:

Come già successo nell’ultima giornata di campionato, la Ternana giocherà nuovamente la sua gara alle 15.00 per esigenze radiofoniche, novità societarie ad Avellino, con gli irpini che annoverano un nuovo socio azionario: si tratta di Angelo D’Agostino, che  era gia sponsor dei lupi. Il Carpi vince in trasferta e Notaristefano fa trasparire tutta la suo soddosfazione nel dopo gara, per una gara che i suoi hanno giocato come era da intenzioni del tecnico carpigiano.

 

1^Divisione girone B:

Il primato in classifica non deve montare la testa ai giocato del Siracusa, che devono rimanere umili, perchè non hanno ancora conquistato nulla: questo dichiara l’allenatore siracusano, Sottil, nel dopo partita della gara vinta dai suoi uomini a Prato. Brutto momento per Monaco e per il suo Piacenza: tra i probemi di una società che fatica a trovare i soldi per organizzare la traferta di Latina, e quelli di una squadra che proprio non gira, l’allenatore non può che fare trasparire tutta la sua amarezza, nel dopo partita della sfida persa nettamente contro la Tiestina. Una mano a Monaco, la tende però l’allenatore alabardato Galderisi, che nel suo passato ha vissuto una situazione simile a quella che sta vivendo il mister piacentino e che non può fare altro che esprimere tutta la sua solidarietà nei confronti del collega.

 

2^Divisione girone A:

Il Treviso si gode il primato in classifica, ma il suo allenatore, Zanin, invita tutti a non pensare ai vertici della graduatoria, ricordando che l’obbiettivo di inizio stagione della sua squadra era quello di raggiungere la salvezza. L’ex direttore generale del Casale, Londrosi, loda il buon inizio della sua ex squadra, dichiarando che era certo di aver lasciato un gruppo con ottimi valori. Clamorosa presa di posizione dei giocatori del Savona nei confronti di una società sempre più vicina al fallimento: la squadra, infatti, ha deciso che non scenderà in in campo contro l’Alessandria. Per i grigi, a questo punto  si prospetta la vittoria per tre a zero a tavolino.

 

2^Divisione girone B:

L’Aquila si prepara per il big match contro il Perugia di domenica: l’ex capolista deve fare i conti con qualche problema là davanti, ove Colussi è squalificato, mentre Giglio, Cunzi, Carcione e Ballotta dovrebbero essere indisponibili. L’allenatore del Milazzo, Catalano, si sfoga con i giornalisti e dice che i risultati fino ad ora ottenuti dalla sua squadra, non sono veritieri, affermando di essere convinto di avere una rosa competitiva, che lascierà presto i bassifondi della graduatoria.

Segui la Serie D in diretta su Facebook

Advertisements

Commenta

comments

About Antonio Leonardi

Amante dello sport ma sopratutto appassionato di calcio molto originale, specie nella scelta delle squadre da tifare. Dal 2010 inizia la sua avventura nel giornalismo sportivo, collaborando con Diretta Radio e successivamente iniziando a scrivere per diversi quotidiani sportivi locali Contatto: anto_er_vicentino@libero.it