Advertisements

Chelsea-Liverpool 0-2. La diretta live

Si gioca oggi con calcio d’inizio alle ore 20.45 la Carling Cup, giunta ai quarti di finale. Seguiremo qui la diretta in tempo reale di Chelsea-Liverpool.

Chelsea-Liverpool 0-2

Marcatori:

0-1 Rodriguez (59)

0-2 Kelly (63)

 

 La diretta live

o’ Fischio d’inizio

4′ Primo ammonito: Luiz del Chelsea

12′ Su azione susseguente da corner gran tiro di Carroll fuori, la prima chance del Liverpool

15′ Risponde il Chelsea con McEachran, ma la difesa libera

20′ Leggero infortunio a McEachran, ma rientra

22′ Rigore per il Liverpool! Carroll lo sbaglia, clamoroso!!!

26′ Lampard vicino al vantaggio

40′ Giallo per Malouda (C) e poco dopo anche per Bertrand

45′ 3 minuti di recupero

45+3′ Fine primo tempo

Comincia la ripresa a Stamford Bridge

49′ Prima chance della ripresa per Romeu (C)

53′ Stavolta è Bellamy a provarci per gli ospiti: è un continuo batti e ribatti

54′ Giallo per Coates (L)

55′ Traversa clamorosa di Ramires!!!!! La più grande occasione della partita sin qui, ma il Chelsea è sfortunato

59′ GOOOLLL DEL LIVERPOOOLLL!!!! Bellamy inventa per Maxi Rodriguez ed è lo 0-1

63′ GOOOLLL DEL LIVERPOOOLLL!!!! Che 1-2 micidiale: il raddoppio è firmato da Kelly

64′ Chelsea a pezzi, Vilas Boas vicino all’esonero proiva a fare due cambi: Anelka e Mata per Lukaku e Malouda

65′ Giallo Ramires (C)

72′ Lucas infortunato: Liverpool costretto a far entrare Adam

72′ Finalmente si vedono i Blues, ma la conclusione di Torres non impensierisce il portiere ospite

76′ Ancora Torres: l’ultimo ad arrendersi, ma non è serata

78′ Kuyt per Bellamy (L)

84′ Anche Alex al tiro: porta stregata per i Blues

89′ Skrtel entra per l’autore del gol Maxi Rodriguez (L)

90′ Saranno 4 i minuti di recupero

90+4′ Finita: il Chelsea è fuori dalla coppa. Nuova tegola per l’ex-enfant prodige Andrè Vilas Boas, costato 15 milioni più ingaggio ad Abramovich

Segui la Serie D in diretta su Facebook

Advertisements

Commenta

comments

About Andrea Izzo

Appassionato di calcio e di musica, ex nuotatore che si dilettava sui campetti di periferia cercando di imitare, con scarsi risultati, gli idoli Roberto Baggio e Manuel Rui Costa. Sin dalla sua nascita ho collaborato come redattore per Gamefox Network che mi ha fatto scoprire la passione per la scrittura e per il web.