Advertisements
Thursday , 23 November 2017

Rennes-Udinese 0-0. La diretta live

L’Udinese si rigetta in Europa League con un unico obiettivo: battere il Rennes e conquistare la qualificazione, magari anche con un turno di anticipo. Si gioca oggi infatti la quinta giornata di Europa League con la squadra di Guidolin che ha una ghiotta occasione. La classifica del girone I vedi infatti al comando con sette punti, Altetico Madrid e Udinese, inseguite dal Celtic a quota cinque e dall’ormai elimintato Rennes con due punti. In caso di vittoria dei friulani sarebbero dieci i punti e a quel punto tutto dipenderebbe dall’altra partita del girone Celtic-Atletico. Il risultato migliore in caso di vittoria dell’Udinese, sarebbe un pareggio che significherebbe primo posto e qualificazione matematica al turno successivo, anche se una vittoria dell’Atletico non sarebbe da escludere visto che anche quella regalerebbe la qualificazione. Ma per il momento inutile fare i conti, visto che prima l’Udinese dovrà battere il Rennes in Francia, cosa non poi così facile. Noi seguiremo la gara in diretta con commento e immagini in tempo reale. Qui invece potrete dare sguardo al risultato di Celtic-Atletico e di tutte le altre gare di oggi.

CRONISTA  Antonio Leonardi STADIO Stade de la Ruote de Lorient
RADIOCRONACA ARBITRO Sergey Karasev (RUS)
PROBABILI FORMAZIONI

Rennes: Costil; Jebbour, Mandjeck, Kana Biyik, Mavinga; Dalmat, Doumbia; Brahimi, Feret, Pitroipa; Montano.
Udinese: Handanovic; Benatia, Danilo, Ekstrand; Basta, Isla, Badu, Asamoah, Armero; Fabbrini; Floro Flores.

FORMAZIONI UFFICIALI

RENNES

0-0

UDINESE

   
MARCATORI AMMONITI ESPULSI SOSTITUZIONI
 28′ Dalmat (R)  46′ Mandjeck per Boye (R)
 50′ Mandjeck (R)  54′ Pitroipa per Brahimi (R)
 56′ Doubay (U)  60′ Doumbia per Dalmat (R)
 88′ Fabbrini (U)  60′ Basta per Isla (U)
 90’+1 Tettey (U)  82′ Pinzi per Doubai (U)

PRIMO TEMPO
 0′  Buonasera amici di direttaradio.it, l’Udinese, a caccia di rivincite europee dopo la brutta sconfitta di Madrid, affronterà un Rennes che è all’ultima chiamata per proseguire il cammino in Europa League.
 0′  Si parte, calcio d’inizio dell’Udinese.
 4′  Deviazione di testa di Floro Flores che non inquadra lo specchio della porta.
 12′  Palo clamoroso di Floro Flores, che approfitta di un’errore di un avversario e si lancia da solo davanti a Costil, ma il suo tiro si infrange sul legno.
 
 22′  Per ora la partita non decolla. Le uniche due occasioni della gara sono state di marca friulana, mentre il Resss fatica a creare occasioni.
 24′  Tiro di Asamoah murato dalla schiena di un difensore francese.
 25′  Colpo di testa di Benatia che Costil mette in calcio d’angolo, anzi no, la palla ha sbattuto sulla parte alta della traversa. Bravo il guardalinee a correggere l’arbitro.
 27′  C’è solo l’Udinese in campo. Fabbrini accellara e tira, ma Costil riesce a metterci una pezza in tuffo.
 28′  Fallo di Dalmat che costa al francese il primo giallo della partita.
 33′  Notizie dell’altra partita del girone: l’Atletico Madrid è in vantaggio sul Celtic, con un gol di Arda Turan alla mezzora.
 35′  Tiro di Floro Flores deviato in angolo.
 36′  Bel tiro di Badu che finisce a lato davvero di un soffio. Grande occasione ancora per i bianconeri del Friuli, che meriterebbero il vantaggio.
 
 38′  Costil para un tiro di Fabbrini.
 40′  Prima timida occasione del Rennes, con un cross insidioso di Boukari che Benatia riesca ad allontanare.
 45′  Un minuto di recupero.
 45’+1  Finisce il primo tempo a Rennes. L’Udinese ha dominato la prima frazione di gioco ma non è riuscita a segnare il gol del vantaggio e per i padroni di casa è questa l’unica notizia positiva di una gara che li vede spettatori non paganti.

SECONDO TEMPO
 46′  Inizia il secondo tempo con il Rennes che ha inserito Mandjeck al posto di Boye.
 50′  Spallata del nuovo entrato Mandjeck a Floro Flores, giallo per il giocatore del Rennes.
 54′  Altro cambio per i francesi con Pitroipa che entra al posto di Ibrahimi.
 55′  Occasionatissima sprecata dal Rennes. Uscita errata di Handanovic che innesca una mischia in area, alla fine il tiro da centro area di Pitroipa finisce a lato. Stanno uscendo i francesi.
 56′  Arriva il giallo anche per Doubai.
 58′  Tiro-cross di Fabbrini che Costil smanaccia.
 60′  Un cambio per parte. Per i francesi Doumbia al posto di Dalmat, mentre i bianconeri tolgono dal campo Isla ed inseriscono Dusan Basta.
 64′  Clamoroso, il Rennes ha esaurito i cambi e Boukari ha appena avuto un problema muscolare. Rimane in campo il francese ma zoppica visibilmente.
 
 65′  Esce dal campo Boukari per farsi fasciare, ma il giocatore sarà costretto a rischiare e dovrà rimanere in campo acciaccato solo perché il suo allenatore ha commesso il gravissimo errore di esaurire i cambi dopo appena un’ora di gioco
 
 66′  Tiro di Basta che viene respinto da Costil, arriva Floro Flores che calcia a lato.
 71′  Ancora Floro Flores ma il suo tiro viene murato.
 
 72′ Parata non semplice di Costil sul tiro insidioso di Badu.
 75′  Grande numero di Pitroipa che salta due avversari, ma Handanovic ci mette una pezza respingendo il gran tiro del giocatore del Burkina Faso.
 81′  Mandjeck prova il tiro ma la palla termina alta sopra la traversa.
 82′  Altro cambio per l’Udinese: Giampiero Pinzi fa il suo ingresso in campo al posto di Doubai
 83′  Gran sinistro di Asamoah che si alza troppo.
 84′  Uscita provvidenziale di Costil che anticipa Pinzi che era pronto per calciare a rete. L’Udinese vuole il gol qualificazione.
 87′  Costil salva nuovamente il Rennes su un colpo di testa di Asamoah.
 88′  Trattenuta di Fabbrini e giallo per il giocatore dell’Udinese.
 89′  Seconda uscita errata di Handanovic e nuova mischia furibonda davanti alla porta, ma Asamoah salva da terra la porta dei friulani.
 
 90′  Tre minuti di recupero.
 90’+1  Ammonito anche il Tettey che interrompe una ripartenza bianconera.
 90’+3  Finisce la partita di Rennes. L’Udinese non è riuscita a chiudere i conti qualificazione, nonostante le tante occasioni avute dai friulani. Ora si deciderà tutto nell’ultima partita, in cui al “Friuli” scenderà il Celtic Glasgow. I bianconeri avranno a loro disposizione due risultati su tre, mentre il Celtic dovrà solo vincere per passare il turno.


Segui la Serie D in diretta su Facebook

Advertisements

Commenta

comments

About Andrea Izzo

Appassionato di calcio e di musica, ex nuotatore che si dilettava sui campetti di periferia cercando di imitare, con scarsi risultati, gli idoli Roberto Baggio e Manuel Rui Costa. Sin dalla sua nascita ho collaborato come redattore per Gamefox Network che mi ha fatto scoprire la passione per la scrittura e per il web.