Home / Uncategorized / Europa League: DIRETTA Fiorentina-Qarabag 5-1

Europa League: DIRETTA Fiorentina-Qarabag 5-1

Si gioca oggi con calcio d’inizio alle ore 19.00, Fiorentina-Qarabag gara valida per gara valida per la seconda giornata del gruppo J di Europa League 2016/2017. Seguiremo qui con aggiornamenti in tempo reale il match, aggiornando il tabellino con formazioni, gol e marcatori.

Fiorentina-Qarabag Agdam 5-1

Diretta Streaming/TV

Marcatori: 37′ Babacar (F) 42′ Kalinic (F), 90’+1 Babacar (F), 63′ e 77 Zarate (F), 89′ Ndlovu (Q)

Formazioni:

ACF Fiorentina: (4-2-4) 12 Tatarusanu – 40 Tomovic (C), 4 De Maio, 18 Salcedo, 15 Maxi Olivera – 6 Sanchez, 19 Cristoforo – 10 Bernardeschi, 9 Kalinic, 30 Babacar, 16 C.H. Tello. All.: Paulo Sousa. A disposizione: 1 Lezzerini, 8 Vecino, 31 Milic, 5 Badelj, 20 Borja Valero, 25 Chiesa, 7 Zarate.
Qarabag Agdam: (4-2-3-1) 13 Sehic – 5 Madvedev, 32 Yunuszada, 14 Sadygov (C), 25 Agolli – 8 Michel, 20 Richard Almeida – 22 Ismayilov, 15 Amirguliyev, 99 Quintana – 9 Reynaldo. All.: Gurbanov. A disposizione: 1 Saranov, 55 Huseynov, 6 Ndlovu, 2 Garayev, 10 Muarem, 91 Diniyev, 18 Gurbanov.

Diretta:

0′ Inizia la partita con il primo pallone giocato dagli azeri.

2′ Completo viola per la Fiorentina, completo bianco per il Qarabag.

3′ Si sblocca già l’altra gara del girone, dove lo Slovan Liberec è in vantaggio sul PAOK di Salonicco.

8′ Quintana scocca il primo tiro della serata; palla di poco fuori.

9′ Mentre qui accade  poco, a Liberec invece la partita è più vivace e lo Slovan trova ora il pareggio su calcio di rigore.

11′ Meglio il Qarabag, che agisce in contropiede e sembra poter mettere in difficoltà la viola.

15′ Tiro-cross di Richard Almeida che non trova una deviazione e finisce a lato.

17′ Ammonito Sanchez.

18′ TRAVERSA scheggiata da Ismayilov con una punizione da posizione angolata che per poco non sorprendeva Tatarusanu.

21′ Prima occasione anche per la Fiorentina con Kalinic che impegna il portiere azero Sehic.

24′ Grande occasione viola con Maxi Oliveira che mette in mezzo per Babacar, il quale manca l’impatto a due pass dalla porta.

28′ QARABAG IN DIECI!! Assurda espulsione di Yunuszada per un fallo di mano sulla tre quarti, non poteva essere chiara occasione da goal.

29′ Punizione di Bernardeschi respinta dal portiere Sehic.

36′ Ammonito Medvedev.

37′ GOOL!! Punizione potente di Kalinic, respinge Sehic ma sulla respinta arriva la mezza girata acrobatica di Babacar!!

42′ GOOL!! Raddoppio di Kalinic a porta spalancata dopo l’assist di Cristoforo!!

45′ Un minuto di recupero

45’+1 GOOL!! Il primo tempo finisce con il goal di Babacar, che insacca da due passi l’assist di Kalinic!!

SECONDO TEMPO.

46′ Si riparte, con due cambi: Huseynov al posto di Quintana e Vecino al posto di Sanchez.

50′ Due tentativi timidi di Reynaldo e di Ismayilov, quest’ultimo deviato in angolo.

55′ Corner per il Qarabag ma allontana De Maio. La Fiorentina sta un po’ rifiatando.

56′ Kalinic spara clamorosamente addosso a Sehic in uscita.

59′ TRAVERSA E PALO di Vecino che poi non riesce a spingere il pallone in rete da due passi. Clamorosa occasione per la viola con Kalinic prima e Vecino poi che non riescono a segnare da corner.

61′ Muarem, Zarate e Chiesa al posto di Ismayilov, Kalinic e Bernardeschi.

63′ GOOL!! Entrato da un minuto, Zarate segna con un gran destro che però viene bucato con i pugni dal portiere Sehic, non certo una saracinesca!!

64′ Zarate si toglie la maglia dopo il goal per dedicare il goal alla moglie e viene ammonito.

75′ Parata del portiere Sehic sul tiro del giovane Chiesa.

77′ GOOOL!! Punizione di Zarate non irresistibile, ma Sahic commette ancora un errore e non riesce ad evitare la doppietta dell’ex Lazio ed Inter!!

81′ Altra punizione di Zarate, questa volta Sehic mette in angolo.

82′ De Maio colpisce di testa centralmente e Sehic blocca, poi spara altissimo Maxi Oliveira.

83′ Paok Salonicco in vantaggio a Liberec nell’altra gara del girone.

88′ Ancora punizione di Zarate, questa volta incoccia sulla barriera.

89′ GOOOL!! Entrato da pochi secondi, segna Ndlovu con un controllo e tiro davvero molto bello, così gli azeri salvano la bandiera!!

90′ Due minuti di recupero.

90’+2 Finisce la partita.

CLICCA QUI PER AGGIORNARE LA DIRETTA

Advertisements

Commenta

comments

Su Antonio Leonardi

Amante dello sport ma sopratutto appassionato di calcio molto originale, specie nella scelta delle squadre da tifare. Dal 2010 inizia la sua avventura nel giornalismo sportivo, collaborando con Diretta Radio e successivamente iniziando a scrivere per diversi quotidiani sportivi locali Contatto: anto_er_vicentino@libero.it