Home / Uncategorized / Qualificazioni Mondiali DIRETTA Macedonia-Italia 2-3

Qualificazioni Mondiali DIRETTA Macedonia-Italia 2-3

Si gioca oggi con calcio d’inizio alle ore 20.45 la partita Macedonia-Italia, valida per la terza giornata del Gruppo G della fase di qualificazione al mondiale di Russia 2018. Noi seguiremo la gara in diretta con commento in tempo reale e in diretta radio in collaborazione con Radio Rai.

Diretta Streaming/TV

Macedonia-Italia 2-3

Marcatori: 23′ Belotti (M), 56′ Nestorovski (M), 58′ Asani (M), 74′ e 90’+1 Immobile (I)

Formazioni:

Macedonia: (4-3-2-1) 1 Bugatinov – 5 Mojsov, 6 Sikov, 4 Ristevski, 3 Zhuta – 13 Ristovski, 20 Spirovski, 8 Alioski – 11 Hasani, 9 Nestorovski – 10 Pandev (C). All.: Angelovski. A disposizione: 12 Zahov, 22 Sisovski, 7 Tickovski, 16 Gjorgjev, 17 Stjepanovic, 14 Ibraimi, 19 Petrovikj, 18 Janovic.
Italia: (4-1-4-1) 1 Buffon (C) – 2 De Sciglio, 19 Bonucci, 15 Barzagli, 3 A. Romagnoli – 10 Verratti – 20 Bernardeschi, 7 Bonaventura, 23 Belotti, 6 Candreva – 11 Immobile. All.: Ventura. A disposizione: 12 Donnarumma, 14 Perin, 13 Astori, 3 Ogbonna, 22 Criscito, 16 De Rossi, 18 Parolo, 21 Benassi, 4 Darmian, 9 Sansone, 17 Eder, 8 Florenzi.

La diretta:

0′ Calcio d’inizio della Macedonia.

1′ Immobile non controlla un pallone in area di rigore.

2′ Nestorovski nello spazio Pandev, che solo davanti a Buffon si fa fermare in angolo dal portiere azzurro.

3′ Ancora un cross che Immobile non riesce a giare a rete.

5′ Tocco di Bonaventura troppo arretrato per Immobile, che non aggancia.

8′ Goal di Candreva in posizione di fuorigioco chilometrica, giusto l’annullamento.

14′ Errore di Alessio Romagnoli, contropiede di Alioski che però calcia sull’esterno della rete con due compagni liberi in mezzo.

15′ Tiraccio alto di Bonaventura.

17′ TRAVERSA di Nestorovski con un tiro terrificante dalla distanza che aveva superato Buffon. Molto meglio la Macedonia.

18′ Tiro di Belotti debole e scialbo, blocca Bogatinov.

19′ Italia molle ed a tratti in balia dell’avversario.

22′ Tiro al volo di Immobile da posizione defilata, Bogatinov è grosso e mette in angolo.

23′ GOOL! Corner, nessuno marca Belotti che segna con un piattone al volo, portando immeritatamente in vantaggio l’Italia!

26′ Controllo mancato dello stralunato Belotti, che però era in posizione di fuorigioco. In realtà il fuorigioco non c’era e l’errore di Belotti era tanto grave quanto comico.

29′ Finisce in fuorigioco Ristovski e per fortuna perché se no c’era un netto rigore su di lui. Contropiede di Pandev, assist e De Sciglio affossa Ristovski, che però era in off-side.

34′ De Sciglio salva affannosamente su Pandev. Bruttissima Italia, risultato a parte.

37′ Tiro di Alioski che termina però lontanissimo dalla porta di Buffon.

39′ Ammonito Alioski.

41′ Altra clamorosa occasione per la Macedonia con un cross di Alioski per la testa di Nestorovski, che colpisce a centro area ma clamorosamente manda la palla lentamente tra le braccia di Buffon.

42′ Bugatinov esce a vuoto, ma il colpo di testa di Bonaventura finisce alto.

44′ Alioski sfugge al distratto Bonucci, ma in mezzo non ci sono compagni a ricevere.

45′ Fine primo tempo. Gioca bene e crea occasioni la Macedonia, eppure l’Italia è in vantaggio senza sapere come.

SECONDO TEMPO:

46′ Si riparte con Ibraimi che ha preso il posto di Zhuta.

49′ Percussione di Immobile, Bogatinov esce a respinge il tiro dell’ex Torino.

50′ Bonaventura stoppato al momento del tiro.

52′ Ammonito Spirovski.

53′ Svirgola dello scoordinato Belotti e pallone a lato.

54′ Tiro dal vertice dell’area di Mojsov con il pallone che si perde alto.

55′ Belotti continua a litigare con i suoi piedi ed alza a campanile l’ennesimo pallone.

56′ GOOOOOOOOL!! Pareggio meritatissimo dei macedoni su un regalo del pessimo Verratti, che è in difficoltà in un ruolo non suo, passa indietro maldestramente e lancia Nestorovski, che insacca solo davanti a Buffon!!

58′ GOOOOOL!! Uno-due terribile della Macedonia con Bernardeschi che combina una frittata, regalo che Asani scarta sparando in rete un diagonale che Buffon può solo toccare, partendo in ritardo!!

62′ Tiro di Ibraimi che Buffon non trattiene, spazza Bonucci.

64′ Dopo un tiro sbagliato di Immobile, Parolo prende il posto di Bonaventura e Sansone prende il posto di Bernardeschi.

65′ Ammonito Ibraimi.

66′ Punizione potente di Candreva che però termina in curva.

67′ Standing-ovation per Nestorovski, entra al suo posto Petrovikj.

69′ Ammonito Parolo che era diffidato.

70′ Miracolo di Buffon, che sfodera un grande riflesso sul colpo di testa di Mojsov.

71′ Tiro di Alioski facilmente bloccato da Buffon.

74′ GOOL! Palla messa in mezzo dalla sinistra che Immobile tocca in rete da sotto misura e l’Italia pareggia senza alcun merito!!

75′ Bel lavoro di Immobile, ma il pessimo Belotti viene anticipato.

77′ Macedonia ora stanca, l’Italia cerca allora una vittoria tanto immeritata quanto indispensabile.

78′ Azioni a tre tocchi dell’Italia ma il tiro di Immobile viene respinto, poi l’attaccante chiede un fallo di mano che non sembra proprio esserci.

79′ Tiro di Sansone murato da Sikov.

80′ Tuffo di Immobile che sta cercando il rigore ad ogni costo, anche quello più subdolo.

82′ Tiro di Candreva che Bogatinov tocca in angolo con un brivido.

83′ Entrano Traicevski al posto di Asami ed Eder al posto di un insufficiente (goal a parte) Belotti.

84′ Parolo ha sulla testa il pallone del due a tre, ma colpisce proprio tra le braccia di Bogatinov.

85′ Sansone prova un lob da fuori area che non sorprende Bogatinov.

88′ Lancio di Verratti per Parolo che insacca di testa anticipando lo spericolato Bogatinov, ma c’era la posizione di fuorigioco di Parolo.

90′ Cinque minuti di recupero.

90’+1 GOOL! Cross di Candreva sul secondo palo che Immobile insacca di testa sul palo del goffo portiere macedone Bogatinov!!

90’+4 Ammonito Petrovikj.

90’+6 Finisce la partita.

CLICCA QUI PER AGGIORNARE LA DIRETTA

Advertisements

Commenta

comments

Su Antonio Leonardi

Amante dello sport ma sopratutto appassionato di calcio molto originale, specie nella scelta delle squadre da tifare. Dal 2010 inizia la sua avventura nel giornalismo sportivo, collaborando con Diretta Radio e successivamente iniziando a scrivere per diversi quotidiani sportivi locali Contatto: anto_er_vicentino@libero.it